• IVASS – Laureati in Economia, Scienze

10 tirocini formativi e di orientamento in convenzione con l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

Tipo di Laurea (magistrale): Business Administration, Economia e Management, Economia dei Mercati e degli Intermediari Finanziari, Economics, Finance and Banking, Matematica Pura e Applicata

ESITO PRESELEZIONE:

Inizio invio candidature: 4 dicembre 2019

Scadenza invio candidature: 27 dicembre 2019

:: Domanda di ammissione in pdf

OBIETTIVI E CONTENUTI

L’iniziativa intende favorire l’integrazione delle competenze maturate dai tirocinanti nei percorsi di studio universitario con una concreta esperienza presso l’IVASS, Istituzione caratterizzata da un’elevata complessità di funzioni e di organizzazione.

I tirocinanti saranno coinvolti in una o più delle attività svolte dalle seguenti Strutture dell’Istituto presso le quali si svolgeranno i tirocini:

Servizio Vigilanza prudenziale: supervisione sulla gestione operativa dei gruppi e delle imprese del mercato assicurativo e riassicurativo e degli altri soggetti che per loro conto gestiscono processi e funzioni inerenti al ciclo industriale assicurativo e riassicurativo e sulle forme previdenziali.  Il Servizio si articola in 4 Divisioni (Divisioni Gruppi assicurativi I, II e III e Divisione Analisi Rischi).

Servizio Normativa e politiche di vigilanza: produzione della normativa esterna di competenza dell’Istituto, cura dei rapporti con le istituzioni comunitarie e internazionali e con le Autorità di vigilanza europee, analisi del mercato finanziario e assicurativo. Il Servizio si articola in 3 Divisioni (Divisione Normativa, Divisione Cooperazione internazionale, Divisione Analisi macroprudenziale).

Servizio Tutela del consumatore: istruttoria dei reclami pervenuti nei confronti di imprese e intermediari assicurativi ed effettuazione analisi periodiche per l’individuazione di criticità, svolgimento dei compiti di segreteria tecnica dell’istituendo Arbitro Assicurativo e promozione delle iniziative dell’Istituto in materia di educazione assicurativa. Il Servizio si articola in 3 Divisioni (Divisione Gestione reclami, Divisione Segreteria Arbitro Assicurativo I, Divisione Segreteria Arbitro Assicurativo II; quanto alle ultime due, la prima è in corso di costituzione, la seconda di futura costituzione).

Servizio Studi e gestione dati: attività di studio delle problematiche assicurative, raccolta, controllo e gestione dei dati afferenti le basi istituzionali e diffusione dei dati certificati, cura del contrasto delle frodi nei confronti delle imprese di assicurazione e coordinamento della predisposizione delle relazioni annuali dell’Istituto. Il Servizio si articola in 3 Divisioni (Divisione Antifrode, Divisione Studi e analisi statistiche, Divisione Rilevazione e gestione delle informazioni).

Servizio Vigilanza Condotta di Mercato: Il Servizio vigila sulla correttezza della condotta di mercato di imprese e distributori, inclusi quelli esteri operanti in Italia, sul processo di governo e sorveglianza dei prodotti assicurativi (POG) e sulla loro trasparenza, nonché sui processi di liquidazione delle prestazioni assicurative e gestisce il Registro unico degli intermediari (RUI). Il Servizio si articola in 4 Divisioni (Divisione Vigilanza Prodotti, Divisione Vigilanza Distribuzione I, Divisione Vigilanza Distribuzione II e operatori esteri, Divisione Gestione RUI).

_______________________________________________________________________

NUMERO DI TIROCINI E SEDI DI SVOLGIMENTO

È previsto l’avvio di 10 tirocini che si svolgeranno a Roma presso le sedi dell’IVASS di via del Quirinale 21- Via delle Quattro Fontane 147, così suddivisi:

  • Servizio Vigilanza prudenziale:
    2 tirocini per laureati in discipline con orientamento economico-aziendale
  • Servizio Normativa e politiche di vigilanza
    2 tirocini per laureati in discipline con orientamento statistico-quantitativo.
  • Servizio Tutela del consumatore:
    1 tirocinio per laureati in per laureati nelle discipline con orientamento economico-aziendale
  • Servizio Studi e gestione dati:
    3 tirocini per laureati in discipline con orientamento statistico-quantitativo
  • Servizio Vigilanza Condotta di mercato
    2 tirocini per laureati in discipline con orientamento economico-aziendale

Il dettaglio dei codici delle classi di laurea specialistiche/magistrali ammesse per la partecipazione alla selezione è riportato nella tabella allegata al presente bando.

L’IVASS si riserva la facoltà di non assegnare i tirocini ove la procedura di selezione non consenta di individuare profili coerenti con le finalità dell’iniziativa e di interrompere anticipatamente i tirocini per gravi e giustificati motivi quali, ad esempio, la mancata osservanza da parte dell’interessato delle modalità di svolgimento dello stage.

________________________________________________________________________

DURATA E PERIODO DI AVVIO

Le esperienze avranno la durata di 6 mesi e saranno avviate, orientativamente, entro il primo quadrimestre del 2020.

________________________________________________________________________

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO

Le attività di tirocinio saranno svolte durante tutti i giorni feriali, dal lunedì al venerdì, e comporteranno un impegno medio giornaliero non inferiore alle 6 ore.

________________________________________________________________________

AGEVOLAZIONI

Ai tirocinanti sarà riconosciuta un’indennità di partecipazione pari a 800,00 euro lordi mensili, previa verifica degli obblighi di frequenza, ai sensi e nei termini di quanto disposto dall’art. 15 della deliberazione della Giunta Regionale Lazio n. 576/2019.

Ai partecipanti sarà riconosciuto altresì un buono pasto dell’importo di 7,00 euro in caso di presenza giornaliera pari ad almeno 6 ore.

L’indennità è incompatibile con qualsiasi altro compenso eventualmente percepito dai tirocinanti, anche sotto forma di borse di studio/di ricerca o assegni di dottorato. I candidati assegnatari dei tirocini, pertanto, saranno invitati a rinunciare a tali compensi per il periodo coperto dall’indennità corrisposta dall’IVASS.

________________________________________________________________________

REQUISITI

  1. laurea specialistica/magistrale, conseguita presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” in data successiva al 29 aprile 2019 in: discipline con orientamento economico-aziendale; discipline con orientamento statistico-quantitativo (cfr. dettaglio dei codici delle classi di laurea ammesse riportato nella tabella in fondo alla pagina);
  2. voto di laurea non inferiore a 105/110;
  3. età inferiore a 29 anni alla scadenza del termine per la presentazione delle candidature.

Non sono ammessi a partecipare coloro che abbiano già svolto un tirocinio extracurriculare presso l’Istituto.

________________________________________________________________________

TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE E DOCUMENTI RICHIESTI

Le candidature dovranno essere inviate all’indirizzo email cv@placement.uniroma2.it (oggetto della mail: “Candidatura Tirocini Ivass 2019”) dal 4 al 27 dicembre 2019 in un unico file pdf provviste di:

  1. domanda di ammissione alla selezione e dichiarazione sottoscritta ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 (come da facsimile allegato);
  2. curriculum vitae in formato europeo;
  3. abstract della tesi di laurea in non più di 400 parole;
  4. fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità ovvero recante la dichiarazione che i dati contenuti nel documento non hanno subito variazioni dalla data del rilascio.

La documentazione di cui sopra dovrà pervenire in un unico file in formato pdf.

L’IVASS si riserva di verificare l’effettivo possesso da parte dei candidati dei requisiti e dei titoli dichiarati e di disporre l’esclusione dalla selezione o l’interruzione dello stage nei confronti dei soggetti che risultino sprovvisti di uno o più requisiti o titoli.

Ai sensi dell’art. 5, comma 8, della Delibera della Giunta Regionale del Lazio n. 576/2019, non sono attivabili tirocini in favore di professionisti abilitati o qualificati all’esercizio di professioni regolamentate per attività tipiche ovvero riservate alla professione.

________________________________________________________________________

PRESELEZIONE – (A CURA DELL’ UNIVERSITÀ)

L’Università acquisirà le candidature esclusivamente dai propri laureati, verificherà il possesso dei requisiti di partecipazione e curerà la preselezione delle candidature sulla base della votazione riportata nell’esame finale della laurea specialistica/magistrale; a parità di votazione, farà riferimento alla media dei voti, autodichiarata dai candidati nella domanda di ammissione, riportati dai candidati negli esami relativi alla laurea specialistica/magistrale, approssimata al 2° decimale; a parità di votazione media selezionerà i candidati anagraficamente più giovani.

A seguito di tale preselezione, l’Università trasmetterà all’IVASS – Servizio Gestione risorse – Divisione Gestione Risorse umane, entro il 16 gennaio 2020:

  1. n. 20 candidature di laureati in discipline con orientamento economico-aziendale;
  2. n. 20 candidature di laureati in discipline con orientamento statistico-quantitativo.

Ove l’Università segnali un numero di candidature superiore a quello richiesto, l’IVASS si riserva la facoltà di redigere una graduatoria dei candidati dell’Ateneo, sulla base dei criteri indicati, in esito alla quale individuerà i candidati da ammettere alla seconda fase della selezione (cfr. infra, selezione a cura dell’IVASS).

________________________________________________________________________

SELEZIONE (A CURA DELL’IVASS)

I candidati preselezionati dall’Università saranno invitati a sostenere un colloquio con una Commissione interna nominata dall’IVASS. Il colloquio verterà sulle competenze necessarie allo svolgimento dello stage e sulle motivazioni alla partecipazione. Nel corso del colloquio la Commissione apprezzerà nell’ordine i seguenti elementi:

  1. l’andamento del colloquio stesso;
  2. il voto di laurea;
  3. l’attinenza dell’argomento della tesi di laurea e del percorso universitario svolto con gli obiettivi del tirocinio e il settore di attività delle Strutture presso le quali il tirocinio avrà luogo;
  4. gli eventuali progetti e/o le pubblicazioni (paper, tesine, articoli) su argomenti inerenti gli obiettivi del tirocinio e il settore di attività delle Strutture presso le quali il tirocinio avrà luogo;
  5. eventuali ulteriori esperienze professionali e/o di studio.

I colloqui si terranno a Roma presso la sede dell’IVASS di via del Quirinale 21.

La Commissione, all’esito dei colloqui, individuerà le persone alle quali assegnare i tirocini e definirà una graduatoria di “idonei” alla quale attingere in caso di rinuncia da parte degli assegnatari o per avviare ulteriori stage della specie.

________________________________________________________________________

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

In conformità con quanto disposto dalla normativa europea e nazionale in materia di trattamento e protezione dei dati, si informa che l’IVASS, via del Quirinale 21, Roma, effettua il trattamento dei dati forniti dai candidati per le finalità di gestione della selezione e dell’eventuale tirocinio. I dati sono trattati anche mediante procedure informatiche, con l’impiego di misure di sicurezza idonee a garantire la riservatezza dei dati personali nonché ad evitare l’indebito accesso ai dati stessi da parte di soggetti terzi o di personale non autorizzato.

Il trattamento dei dati è necessario per il perseguimento delle finalità di gestione amministrativa, fiscale e previdenziale della selezione e dell’eventuale tirocinio. I dati personali raccolti saranno conservati per il periodo strettamente necessario ai suddetti adempimenti.

I dati raccolti saranno comunicati alla Regione Lazio ed eventuali altre amministrazioni pubbliche. L’IVASS è tenuto a comunicare i suddetti dati per obblighi derivanti dalla normativa statale e regionale in tema di tirocini e dalle norme fiscali vigenti.

I soggetti interessati potranno esercitare nei confronti del Titolare del trattamento – IVASS -Servizio Gestione risorse – via del Quirinale 21, 00187 ROMA, e-mail divisione.organizzazione@ivass.it – il diritto di accesso ai dati personali, nonché gli altri diritti riconosciuti dalla legge, tra i quali sono compresi il diritto di ottenere la rettifica o l’integrazione dei dati, nonché la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco di quelli trattati in violazione di legge e il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento.

Il Responsabile della protezione dei dati, per l’IVASS, è il dott. Massimo Francescangeli, via del Quirinale 21, 00187 ROMA, e-mail DPO.IVASS@ivass.it.

L’interessato, qualora ritenga che il trattamento che lo riguarda sia effettuato in violazione di legge, può proporre reclamo al Garante Privacy.

ALLEGATO – TABELLA CLASSI DI LAUREA SPECIALISTICHE/MAGISTRALI AMMESSE

Discipline con orientamento economico-aziendale LM-77

LM-56

LM-16

Discipline con orientamento statistico- quantitativo LM-82

LM-83

LM-40

• Menarini Group – Laureati in Economia, Giurisprudenza

Alliance Management Officer - Luxembourg

Pubblicato il 02/12/2019

Tipo di Laurea: Economia, Giurisprudenza

For a Worldwide Leading Pharmaceutical Group, we are now recruiting for the international operations office, which is based in Luxembourg

Alliance Management Officer (m/f)

Major responsibilities:

The job consists in managing a portfolio of license agreements which represent the company’s core business.

To that end, the candidate will first develop a sound knowledge of all the agreements he is responsible for.

He will prepare analysis and ensure the respect of the company’s contractual obligations as well as their timely implementation worldwide in close cooperation with other departments of the company (including Finance and Legal departments). He will also coordinate the multidisciplinary activities involved in the performance of these agreements and ensure the link between the company and its partners; he will search, collect and consolidate information and economic data.

Once acquired a sufficient level of seniority and experience, the candidate will actively participate to the negotiation of the agreements and will be the global responsible person for the license relationships related to his products portfolio, acting as the contact person for the products in the interest of the Group.

Profile requirements:

  • University Degree in Economics, Business Administration or Law
  • Perfect command of English and Italian is mandatory and the knowledge of French, German or any other language is considered as an asset
  • A working experience of 2 to 3 years in an equivalent role is advisable.
  • Good knowledge of license agreements, preferably in the pharmaceutical field
  • Proactive, flexible as well as excellent analytical and writing skills
  • You like working with figures and demonstrate good communication and organizational abilities
  • You had international exposure during your studies or professional career and willing to travel when needed
  • Confidence with the management of stressful situations and able to provide innovative solutions

If interested, kindly send the CV with a cover letter to the following address: aolivieri@menarini.lu

9 dicembre 2019, Recruiting Day Ferrero

9 dicembre 2019, ore 11
Aula TL, Facoltà di Economia
Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

Il 9 dicembre all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” arriva Ferrero, brand italiano conosciuto in tutto il mondo per i suoi prodotti iconici.

La pasticceria nata ad Alba nel 1946 dal talento della famiglia Ferrero è divenuta una delle più importanti realtà multinazionali del settore alimentare e si esprime ancora oggi con un vero spirito imprenditoriale familiare. Siamo presenti in oltre 170 paesi e rappresentiamo una delle più importanti industrie dolciarie a livello globale. Grandi brand (come Nutella, Kinder, Rocher, Estathé, Tic Tac…) sono il frutto della passione e dell’innovazione con cui quotidianamente oltre 40.000 dipendenti Ferrero sviluppano nuovi mercati e rafforzano la leadership in quelli già affermati.

La principale sede italiana di Ferrero è ad Alba, in Piemonte, dove si trova il più grande Stabilimento Produttivo del Gruppo, la Direzione Commerciale Italia e alcune strategiche funzioni aziendali tra cui la Ricerca e Sviluppo. Read more

22 novembre 2019, Recruiting Day Barilla

Venerdì 22 novembre 2019 alle ore 11
Aula P11 – Facoltà di Economia, Via Columbia, 2

Barilla G.&R. Fratelli è alla ricerca di studenti, laureandi e neolaureati per tirocini per tesi di laurea o stage (entrambi retribuiti) di 6 mesi nell’HQ di Parma (Italia).

Iniziare la tua carriera in Barilla ti darà la possibilità di mettere a frutto il tuo talento in un’azienda internazionale, un ambiente multiculturale e di alta professionalità che ti darà modo di costruire nuove expertise. Ti stiamo cercando per portare la nostra azienda verso il futuro e per affrontare le sfide dei prossimi anni. Sei pronto a crescere in Barilla?

Per partecipare invia il tuo CV entro il 13 novembre 2019 alla mail cv@placement.uniroma2.it indicando nell’oggetto il riferimento “Barilla Recruiting Day”. Read more

• Too Good To Go – Laureati in Economia, Ingegneria

Business Developer - Tempo indeterminato, Roma

Pubblicato il 8 agosto 2019

Tipo di Laurea: Economia, Ingegneria Gestionale

30% of food produced is wasted. We are on a mission to change that.

Too Good To Go is a mobile app which reduces food waste by making surplus food from cafes, restaurants and supermarkets available to users. Our users purchase food through the app, collect locally and enjoy knowing they are saving food, money – and the planet!

Too Good To Go is scaling fast across Europe (we are in 11 countries already) with over 13M meals saved to date (that is over 20000 tonnes of CO2 emissions saved!). We have big, big plans and we want you to be part of them. We are now building our Italian team and looking for hardworking, hungry sales people to come and join our Waste Warrior tribe.

What we need:

  • Hungry – you’ are results focused, understand KPIs and driven to hit smash targets
  • Terrific talkers (and listeners) with the ability to quickly connect and establish rapport with potential partners – restaurants, cafes and more
  • Cold Call Kings and Queens – zero fear of the phone and the tenacity to keep trying when things get tough
  • Confident relationship builders – whether on the phone or walking in off the street you enjoy making connections quickly and presenting the proposition with clarity and passion

What you should have:

  • At least 6 months sales experience or a natural attitude to speak with people
  • A genuine passion for the mission
  • High energy and self-motivation
  • First class communication skills
  • The power of persuasion
  • Professional English skills

What we offer:

  • Superb (and rare!) opportunity to join a fast scaling pan-European start up with a very real environmental and social impact
  • The chance to do something that really matters – every day. Every single partner you bring on board saves meals from going to waste. Bellies not bins!
  • Work with and learn from a smart, fun team of highly passionate and dedicated people from around the world who love food and hate waste
  • Building Rome market starting from 0: nothing exists today, a wonderful network will tomorrow inspire future generations
  • Basically…a mission more than a job 🙂

Are you interested?

Please send your application as soon as possible ! You can apply in Italian.

Deadline is the sooner the better!

We’re looking forward to getting to know you!

To apply: https://www.toogoodtogo.com/en/careers/594D9FDA0D

• Banca d’Italia (Dipartimento Informatica) – Laureati magistrali in Economia, Ingegneria, Scienze

5 Tirocini extracurriculari presso il Dipartimento Informatica della Banca d'Italia (ai sensi della DGR 533 del 9 agosto 2017) ESITO PRESELEZIONE

Pubblicato l’8 luglio 2019

Scadenza: 29 luglio 2019

Tipo di Laurea (magistrale): Economics (solo per la proposta 4), ICT and Internet Engineering, Ingegneria informatica, Informatica, Matematica pura e applicata, Fisica

:: Esito preselezione sulla base dei Requisiti e dei parametri individuati da Banca d’Italia nel Bando: Voto, Data di Laurea, Età

Obiettivi e contenuti

Le diverse iniziative proposte intendono favorire l’integrazione delle competenze maturate dai tirocinanti nei percorsi di studio universitario con una concreta esperienza presso il Dipartimento Informatica della Banca d’Italia.

La denominazione e le caratteristiche di ciascun progetto formativo sono meglio definite in allegato al presente avviso di selezione (cfr. infra Proposte di tirocinio).

Maggiori informazioni operative e opinioni degli stagisti che hanno collaborato con Banca d’Italia nelle passate edizioni possono essere reperite qui: https://bankit.art/page/internships.

Numero di tirocini e sede di svolgimento

I 5 tirocini si svolgeranno presso il Dipartimento Informatica della Banca d’Italia, Centro Donato Menichella, Largo Guido Carli, 1 – Frascati.

La Banca d’Italia si riserva di non assegnare i tirocini ove la procedura di selezione non consenta di individuare profili coerenti con le finalità delle iniziative e di interrompere anticipatamente gli stage per gravi e giustificati motivi quali, ad esempio, la mancata osservanza da parte degli interessati delle modalità di svolgimento degli stessi.

Durata e periodo di avvio

Le esperienze avranno la durata di 6 mesi e saranno avviate a partire dal mese di ottobre 2019.

Modalità di svolgimento

Le attività di tirocinio saranno svolte tutti i giorni feriali, dal lunedì al venerdì, secondo un’articolazione oraria che sarà concordata con i rispettivi tutor aziendali e che comporterà un impegno giornaliero medio non inferiore alle sei ore.

Agevolazioni

Ai tirocinanti sarà riconosciuta un’indennità di partecipazione pari a 1.000 (mille) euro lordi mensili, previa verifica del rispetto degli obblighi di assiduità e riservatezza; nei giorni di frequenza, i tirocinanti potranno fruire gratuitamente del servizio di ristorazione nei modi e nelle forme previsti per il personale dell’Istituto.

L’indennità è incompatibile con qualsiasi altro compenso eventualmente percepito dai tirocinanti, anche sotto forma di borse di studio/di ricerca o assegni di dottorato. I candidati assegnatari dei tirocini, pertanto, saranno invitati a rinunciare a tali compensi per il periodo coperto dall’indennità corrisposta dalla Banca.

Requisiti

I requisiti per la partecipazione alla selezione sono i seguenti:

  1. possesso di laurea magistrale nelle discipline indicate in ciascuna proposta (cfr. infra, Proposte di tirocinio), conseguita presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, con punteggio pari ad almeno 105/110;
  2. età inferiore a 28 anni alla scadenza del termine per la presentazione delle candidature.

Termine per la presentazione delle candidature e documentazione richiesta

Le candidature dovranno essere inviate in un unico file .pdf all’indirizzo email cv@placement.uniroma2.it (indicare nell’oggetto “BDI tirocini Dip Informatica 2019“), a partire dal giorno 9 luglio ed entro la data del 29 luglio 2019, provviste di:

  1. domanda di ammissione alla selezione e dichiarazione sottoscritta ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 (INDICARE UNA SOLA PREFERENZA – cfr. allegato BDI_INFO_19_domanda.pdf);
  2. elenco degli esami sostenuti e relativa votazione;
  3. abstract della tesi di laurea di non più di 350 parole;
  4. curriculum vitae con indicazione del livello di conoscenza della lingua inglese e dei principali pacchetti informatici;
  5. copia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

La documentazione di cui sopra dovrà pervenire in un unico file in formato .pdf.

La Banca d’Italia si riserva di verificare l’effettivo possesso da parte dei candidati dei requisiti e dei titoli dichiarati e di disporre l’esclusione dalla selezione o l’interruzione dello stage nei confronti dei soggetti che risultino sprovvisti di uno o più requisiti o titoli.

I tirocini saranno attivati nel rispetto del Regolamento di Ateneo in materia di tirocini extracurriculari in vigore alla data di attivazione degli stessi.

Ai sensi dell’art. 5, comma 8 della DGR 533/17, non sono attivabili tirocini in favore di professionisti abilitati o qualificati all’esercizio di professioni regolamentate per attività tipiche ovvero riservate alla professione.

Selezione delle candidature

L’Università di Tor Vergata acquisirà le candidature esclusivamente dai propri laureati; alla scadenza dell’avviso, provvederà alla verifica del possesso dei requisiti di partecipazione sopra descritti da parte dei candidati.

L’Università provvederà quindi ad ordinare i nominativi dei candidati per voto di laurea decrescente, a parità di quest’ultimo, per data di laurea (dalla più recente alla meno recente) e, in caso di ulteriore parità, per minore età anagrafica.

A seguito di tale preselezione, l’Università trasmetterà alla Banca d’Italia complessivamente n. 15 candidature. Le candidature trasmesse in numero superiore a quello richiesto dalla Banca d’Italia non saranno prese in considerazione ai fini della convocazione al successivo colloquio di selezione.

I candidati preselezionati potranno essere invitati a sostenere un colloquio con una Commissione nominata dalla Banca; il colloquio sarà diretto ad accertare il livello delle competenze necessarie allo svolgimento dello stage e la motivazione allo svolgimento dell’esperienza. Nel corso del colloquio la Commissione valuterà, nell’ordine, i seguenti elementi:

  • l’andamento del colloquio stesso;
  • l’attinenza dell’argomento della tesi di laurea e del percorso universitario svolto con gli obiettivi del progetto formativo prescelto dal candidato;
  • gli eventuali progetti e/o pubblicazioni (paper, tesine, articoli) su argomenti inerenti gli obiettivi dei tirocini;
  • le eventuali ulteriori esperienze professionali e/o di studio attinenti l’argomento dei tirocini.

In esito ai colloqui, la Commissione individuerà i candidati ai quali assegnare i tirocini e definirà un elenco di idonei in ordine di merito – redatto sulla base dei criteri di selezione e dei titoli posseduti – dal quale attingere in caso di rinuncia da parte degli assegnatari, al massimo entro un anno dalla definizione dell’elenco stesso.

I colloqui si terranno presso il Dipartimento Informatica della Banca d’Italia, Largo Guido Carli, 1 – Frascati (RM), nel corso del mese di settembre 2019.

Trattamento dei dati personali

Ai sensi della normativa europea e nazionale in materia di privacy, si informa che i dati forniti dai candidati sono raccolti presso la Banca d’Italia, per le finalità di gestione della selezione e sono trattati anche in forma automatizzata. Il trattamento degli stessi, per coloro che svolgeranno il tirocinio, prosegue per il periodo di svolgimento dello stesso per le finalità inerenti alla gestione del rapporto, sulla base del d.lgs. 30.03.2001, n. 165.

Il conferimento di tali dati è necessario per la valutazione dei requisiti di partecipazione e di selezione. In caso di rifiuto a fornire i dati richiesti la Banca d’Italia procede all’esclusione dalla selezione ovvero non dà avvio al tirocinio.

Le informazioni fornite possono essere comunicate unicamente ad altre amministrazioni pubbliche a fini di verifica di quanto dichiarato dai candidati ovvero negli altri casi previsti da leggi e regolamenti.

Agli interessati competono il diritto di accesso ai dati personali, nonché gli altri diritti riconosciuti dalla legge, tra i quali sono compresi il diritto di ottenere la rettifica o l’integrazione dei dati, nonché la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco di quelli trattati in violazione di legge e il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento.

Tali diritti potranno essere fatti valere nei confronti del Titolare del trattamento –  Banca d’Italia, Servizio Organizzazione, via Nazionale n. 91, Roma, e-mail org.privacy@bancaditalia.it

Potranno essere autorizzati al trattamento dei dati i dipendenti addetti alle Unità che siano stati incaricati, di volta in volta od in via permanente, dell’elaborazione dei dati presenti negli archivi cartacei od informatici della Banca, in relazione alle competenze delle Strutture di base alle quali essi sono assegnati.

Il Responsabile della protezione dei dati, per la Banca d’Italia, è contattabile presso via Nazionale 91, 00184 ROMA, o al seguente indirizzo e-mail: responsabile.protezione.dati@bancaditalia.it.

Per le violazioni della vigente disciplina in materia di privacy è possibile rivolgersi, in qualità di Autorità di controllo, al Garante per la protezione dei dati personali – Piazza di Monte Citorio, n. 121 – Roma.

PROPOSTE DI TIROCINIO

Proposta 1Proposta 2Proposta 3Proposta 4Proposta 5Proposta 6Proposta 7

ORCHESTRAZIONE DI CONTAINER IN AMBIENTE PRIVATE CLOUD

L’iniziativa ha come obiettivo lo studio delle prassi e delle tecnologie per l’esercizio in ambiente enterprise di strumenti e sistemi per l’orchestrazione di microservizi in private cloud, attraverso l’impiego delle piattaforme OpenStack e kubernetes.

Attraverso lo studio e l’utilizzo di quanto realizzato in Banca d’Italia, il tirocinante avrà anzitutto modo di apprendere le competenze di base relative ai concetti del Software Defined Data Center (SDDC), al paradigma cloud e alle tecnologie connesse ai container; successivamente le sue attività si concentreranno sulla comparazione di diverse modalità di utilizzo di kubernetes su ambiente OpenStack, così da produrre come obiettivo finale un processo automatico di configurazione e gestione che ne garantisca la resilienza.

Il tirocinante collaborerà con il team incaricato di seguire gli sviluppi e la gestione dell’SDDC in Banca d’Italia, alternando il lavoro individuale con quello di gruppo.

Competenze acquisite al termine del tirocinio:

Una o più delle seguenti:

  • conoscenza dell’ambiente operativo Linux e dei suoi principali strumenti;
  • conoscenza delle tecnologie impiegate in ambito cloud (OpenStack e kubernetes);
  • competenze sullo sviluppo e gestione di servizi IT in ambienti basati su macchine virtuali e container;
  • sviluppo di capacità di lavoro in gruppo e in autonomia.

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea magistrale in Informatica, Ingegneria informatica, ICT and Internet Engineering, Matematica pura e applicata, Fisica.

Conoscenze richieste (titolo preferenziale):

  • conoscenza del sistema operativo Linux;
  • nozioni di infrastrutture di server, rete e storage;
  • conoscenza dei sistemi di virtualizzazione (virtual machine e container) in ambiente Linux;
  • capacità di utilizzare risorse in ambiente cloud;
  • conoscenza del cloud management system OpenStack;
  • conoscenza del software Kubernetes.

TECNOLOGIA “R” PER L’ELABORAZIONE DI DATI STATISTICI

L’iniziativa ha l’obiettivo di sviluppare un modello per il supporto alle attività di realizzazione della Rilevazione economica e tecnologica sull’IT nel sistema bancario, condotta annualmente dalla CIPA – Convenzione Interbancaria per l’Automazione (www.cipa.it). Le attività riguarderanno l’innovazione degli strumenti tecnologici attualmente a supporto del processo di elaborazione/analisi dei dati e produzione della reportistica, con particolare riferimento all’adozione di modelli e metodi open (quali l’ambiente R); potranno inoltre essere studiati ulteriori metodi di rilevazione e/o scenari di analisi.

Il tirocinante collaborerà con il team che produce le indagini statistiche, approfondendo l’attuale processo di raccolta e analisi dei dati nonché i metodi adottati per la produzione dei grafici e della reportistica. La sua collaborazione avrà principalmente l’obiettivo di migliorare il processo in essere mediante l’introduzione di strumenti e tecnologie innovative. In particolare, il tirocinante contribuirà alle attività, già avviate dalla Divisione, di migrazione nell’ambiente di programmazione R delle elaborazioni finalizzate all’analisi dei dati e alla produzione dei grafici. Le tecnologie utilizzate in tale ambito sono infatti per la maggior parte di tipo tradizionale e proprietario, basate su strumenti consolidati quali SAS e Excel.

Competenze acquisite al termine del tirocinio:

Una o più delle seguenti:

  • conoscenza di un processo tipico di raccolta e analisi dei dati di tipo statistico sull’ambito IT nel sistema bancario;
  • competenze sulla realizzazione di un progetto di migrazione tecnologica, in ambito statistico, da soluzioni proprietarie a soluzioni open source;
  • competenze sul linguaggio di analisi dei dati R e sulla programmazione a oggetti.

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea magistrale in Informatica, Ingegneria informatica, ICT and Internet Engineering, Matematica pura e applicata, Fisica.

Conoscenze richieste (titolo preferenziale):

  • conoscenza dei database relazionali (es. Oracle) e degli strumenti di office automation per la reportistica (es. Excel);
  • nozioni di programmazione in un linguaggio di alto livello (es. Python, PHP, Java);
  • conoscenza dei linguaggi R, SAS o altri per l’analisi statistica dei dati;
  • conoscenza di ambienti e librerie per l’analisi dei dati e la produzione di reportistica (preferibilmente SAS e R) nonché conoscenza di librerie (es. D3, Gplot2, Plotly, etc.) per la produzione di grafici.

CHATBOT PER LA FRUIZIONE DI SERVIZI AZIENDALI

L’illusione di interagire con una macchina come se fosse un essere umano è un problema che, seppur formalizzato dal matematico Alan Turing negli anni ‘50, è sempre più di interesse sia per la comunità scientifica sia per aziende di ogni tipo. Colossi come Google, Amazon, Samsung e Microsoft sono attivamente impegnati per fornire soluzioni che facilitano l’interazione uomo-macchina al fine di migliorare la fruizione di ogni genere di servizio.

In questo contesto, chatbot e Virtual Personal Assistant si comportano come dei veri e propri assistenti personali, permettendo di acquistare voli, prenotare il ristorante più vicino, ottenere le previsioni del tempo, gestire gli smart devices di casa o ricevere assistenza tecnica. Le aziende stanno incominciando ad utilizzare soluzioni di questo tipo per agevolare le interazioni con i clienti e con i propri dipendenti, a volte anche in sostituzione dell’operatore umano.

Il tirocinante dovrà affrontare lo studio delle principali tecnologie alla base dei chatbot, con particolare riferimento agli approcci basati su regole e su reti neurali di apprendimento. L’attività prevede la messa in atto delle tecnologie apprese al fine di progettare e sviluppare un chatbot aziendale che permetta di ottimizzare la fruizione di informazioni/servizi accessibili mediante la rete Intranet aziendale; in particolare, i sistemi di car pooling, car sharing, bike sharing, mensa, navette per il trasporto, organigramma interno e gestione dell’orario di lavoro.

Competenze acquisite al termine del tirocinio: Una o più delle seguenti:

  • conoscenza di algoritmi di machine learning e deep learning;
  • modellazione architetturale di soluzioni software/infrastrutturali;
  • capacità di programmare in Python.

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea magistrale in Informatica, Ingegneria informatica, ICT and Internet Engineering, Matematica pura e applicata, Fisica.

Competenze richieste (titolo preferenziale):

  • predisposizione allo sviluppo software e fluidità con almeno un linguaggio di programmazione;
  • predisposizione allo studio di pubblicazioni scientifiche.

ANALISI DI SISTEMI DINAMICI COMPLESSI

L’approccio tradizionale allo studio dei fenomeni economici come sistemi complessi è stato a lungo quello riduzionista (equation-based modeling): modellazione di una versione semplificata del sistema al fine di renderlo analiticamente trattabile. Questa strategia ha permesso di conseguire risultati teorici rilevanti. Un approccio alternativo è la simulation-based modeling, che costituisce un’area attiva di ricerca e consente di modellare sistemi complessi con un più elevato grado di realismo e, in prospettiva, di produrre previsioni ed analisi di policy più affidabili.

Nell’ambito delle attività della Divisione Ricerca sulle Tecnologie Avanzate della Banca d’Italia, è stato individuato un insieme di modelli di mercati reali e finanziari presenti in letteratura, che sono poi stati studiati approfonditamente ed implementati. Sono inoltre in fase di sviluppo versioni evolutive di questi modelli.

Sotto la guida di un ricercatore-tutor della Banca d’Italia e nell’ambito di un team di progetto, il tirocinante avrà la possibilità di studiare modelli realistici di mercati reali e finanziari. Avrà inoltre la possibilità di contribuire all’implementazione dei modelli, utilizzando i più importanti framework di riferimento (es. NetLogo, Java Agent Development Framework). Si potrà far ricorso a simulazione su larga scala con l’adozione di paradigmi e strumenti scalabili di programmazione concorrente (es. actor-based programming e Akka).

Il tirocinante parteciperà inoltre allo studio, alla sintesi e alla presentazione dei risultati delle simulazioni mediante l’utilizzo dei principali pacchetti statistici.

Competenze acquisite al termine del tirocinio:

Una o più delle seguenti:

  • progettazione e implementazione di modelli multi-agente;
  • conoscenza di framework per l’implementazione di simulazioni di sistemi ad agenti;
  • conoscenza di paradigmi e strumenti di programmazione concorrente;
  • capacità di analisi e sintesi di dati multivariati con pacchetti statistici (R, Stata, Matlab, etc.);
  • conoscenza del funzionamento di mercati reali e finanziari;
  • modellazione realistica di sistemi economici.

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea magistrale in Informatica, Ingegneria informatica, ICT and Internet Engineering, Matematica pura e applicata, Fisica, Economics.

Competenze richieste (titolo preferenziale):

  • predisposizione allo sviluppo e fluidità con almeno un linguaggio di programmazione tra: Java, C#, Scala, Python;
  • conoscenze di base di statistica descrittiva ed inferenziale;
  • esperienza nell’utilizzo di un pacchetto statistico;
  • interesse nel funzionamento dei sistemi economici, conoscenze di base di teoria economica.

SVILUPPO DI SISTEMI DI REASONING AUTOMATICO PER BIG DATA E KNOWLEDGE GRAPHS

Sempre più aziende moderne e “Internet giants” (ad es. Facebook, Amazon, Google) desiderano modellare e mantenere la conoscenza sotto forma di corporate knowledge graphs e gestirla attraverso knowledge graph management systems (KGMS), sistemi in grado di rispondere a interrogazioni e svolgere ragionamenti complessi in modo automatico.

Allo stesso tempo, un KGMS deve garantire alte prestazioni e scalabilità in ambito Big Data, con una complessità computazionale accettabile, ed essere in grado di interfacciarsi con una molteplicità di sistemi: basi di dati relazionali e NoSQL stores, librerie di machine learning e analytics, sorgenti web. La Divisione Ricerca sulle Tecnologie Avanzate del Dipartimento IT della Banca d’Italia è attiva in questo ambito e contribuisce allo sviluppo di un importante KGMS, in stretto contatto con l’Università di Oxford e aziende di riferimento nel settore.

Il tirocinio ha come obiettivo la progettazione e lo sviluppo di knowledge graphs per il supporto di importanti applicazioni del dominio finanziario.

Esso prevede lo studio e l’applicazione di tecnologie e metodologie di machine learning e inferenza logica su knowledge graphs in ambito Big Data. Le attività saranno collocate nell’ambito di un progetto aziendale strutturato; il lavoro sarà svolto in team secondo pratiche agili e sotto la costante guida di ricercatori-tutor della Banca d’Italia.

Il tirocinante svilupperà soluzioni alternativamente in Python o in Java e avrà l’opportunità di utilizzare molteplici sistemi e librerie per il data management tra cui: DBMS relazionali, Neo4J, Dgraph, NetworkX, Cytoscape, Spark MLib, GraphX, Spark Streaming, ecc.

Inoltre, il tirocinante potrà partecipare alla scrittura di articoli scientifici, con la possibilità di collaborare con esperti internazionali del settore e presentare il proprio lavoro in prestigiose sedi scientifiche e del mondo finanziario.

Competenze acquisite al termine del tirocinio:

  • utilizzo e sviluppo di tecnologie di reasoning automatico per Big Data;
  • utilizzo e sviluppo di tecniche di machine learning e di inferenza automatica.

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea magistrale in Informatica, Ingegneria informatica, ICT and Internet Engineering, Matematica pura e applicata, Fisica.

Competenze richieste (titolo preferenziale):

  • basi di dati relazionali;
  • competenze di programmazione (Java/Python).

SPERIMENTAZIONE DI TECNICHE DI MACHINE LEARNING SU DATI STRUTTURATI E NON STRUTTURATI

La Banca d’Italia tratta in modo automatico una grande quantità di dati, provenienti dal mondo economico e finanziario, con molteplici finalità. Le sfide e le opportunità poste dal moderno contesto Big Data, rendono opportuno il ricorso a tecniche innovative che supportino i processi caratterizzati da human in the loop. In particolare, è di rilievo fornire supporto agli analisti nelle fasi di processo ripetitive identificando automaticamente quei casi critici che necessitano l’analisi dettagliata di un esperto.

In quest’ambito, il tirocinante contribuirà alla realizzazione di un sistema per il supporto all’operatività degli analisti della Banca; in particolare, svilupperà modelli di classificazione automatica, clustering e mining basati su machine learning e deep learning.

Sarà centrale la realizzazione di modelli in grado di acquisire congiuntamente la conoscenza da sorgenti di dati siano esse strutturate (tabelle) che non strutturate (testo libero in linguaggio naturale).

Il tirocinio sarà collocato nell’ambito di un progetto aziendale strutturato; il lavoro sarà svolto in team secondo pratiche agili e sotto la costante guida di ricercatori-tutor della Banca d’Italia.

Il contesto tecnologico di riferimento è: Python, scikit-learn, gensim, MongoDB, Tensorflow.

Competenze acquisite al termine del tirocinio:

  • conoscenza delle principali tecniche di text mining;
  • conoscenza di modelli e strumenti di machine learning e deep learning.

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea magistrale in Informatica, Ingegneria informatica, ICT and Internet Engineering, Matematica pura e applicata, Fisica.

Competenze richieste (titolo preferenziale):

  • predisposizione allo sviluppo di codice prototipale e fluidità con il linguaggio Python;
  • fondamenti di machine learning o data mining.

TECNICHE DI WEB SCRAPING PER L’ACQUISIZIONE DI DATI SOCIETARI

La Banca d’Italia gestisce numerose basi di dati contenenti informazioni relative alle società italiane. Tali informazioni sono utilizzate con varie finalità, dallo svolgimento dei compiti istituzionali alla conduzione di analisi a carattere economico.

Le tecniche di analisi più avanzate (ad esempio, quelle basate su Knowledge Graph) beneficiano fortemente di processi di data augmentation, che possano completare e – in alcuni casi – correggere la base di conoscenza. Quasi sempre queste informazioni vengono estratte dal web o dai social network.

In questo ambito, il tirocinante collaborerà alla progettazione e alla realizzazione di un sistema che, a partire da alcuni dati strutturati relativi ad una certa società, reperisca automaticamente dal web, tramite tecniche di web-scraping, alcune feature di interesse aggiuntive, integrando ed eventualmente correggendo i dati già a disposizione. Il sistema dovrà essere in grado di estrarre dati strutturati da milioni di siti web in maniera automatica.

Il tirocinio sarà collocato nell’ambito di un progetto aziendale strutturato; il lavoro sarà svolto in team secondo pratiche agili e sotto la costante guida di ricercatori-tutor della Banca d’Italia. Inoltre, il tirocinante potrà partecipare alla scrittura di articoli scientifici, con la possibilità di collaborare con esperti del settore e presentare il proprio lavoro in prestigiose sedi scientifiche e del mondo finanziario.

Competenze acquisite al termine del tirocinio:

  • conoscenza di tecniche avanzate web scraping e data extraction.

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea magistrale in Informatica, Ingegneria informatica, ICT and Internet Engineering, Matematica pura e applicata, Fisica.

Competenze richieste (titolo preferenziale):

  • predisposizione allo sviluppo e fluidità con i linguaggi Java o Python.

• Menarini Group – Laureati in Economia, Giurisprudenza

Alliance Management Officer - Luxembourg

Pubblicato il 17/06/2019

Tipo di Laurea: Economia, Giurisprudenza

For a Worldwide Leading Pharmaceutical Group, we are now recruiting for the international operations office, which is based in Luxembourg

Alliance Management Officer (m/f)

Major responsibilities:

The job consists in managing a portfolio of license agreements which represent the company’s core business.

To that end, the candidate will first develop a sound knowledge of all the agreements he is responsible for.

He will prepare analysis and ensure the respect of the company’s contractual obligations as well as their timely implementation worldwide in close cooperation with other departments of the company (including Finance and Legal departments). He will also coordinate the multidisciplinary activities involved in the performance of these agreements and ensure the link between the company and its partners; he will search, collect and consolidate information and economic data.

Once acquired a sufficient level of seniority and experience, the candidate will actively participate to the negotiation of the agreements and will be the global responsible person for the license relationships related to his products portfolio, acting as the contact person for the products in the interest of the Group.

Profile requirements:

  • University Degree in Economics, Business Administration or Law
  • Perfect command of English and Italian is mandatory and the knowledge of French, German or any other language is considered as an asset
  • A working experience of 2 to 3 years in an equivalent role is advisable.
  • Good knowledge of license agreements, preferably in the pharmaceutical field
  • Proactive, flexible as well as excellent analytical and writing skills
  • You like working with figures and demonstrate good communication and organizational abilities
  • You had international exposure during your studies or professional career and willing to travel when needed
  • Confidence with the management of stressful situations and able to provide innovative solutions

If interested, kindly send the CV with a cover letter to the following address: aolivieri@menarini.lu

• ConTe.it – Laureati in Economia, Ingegneria

Team Leader Academy - Stage + Tempo determinato + Tempo indeterminato

Pubblicato il 13/06/2019

Tipo di Laurea: Business Administration, Economia, Ingegneria

Sei un brillante neolaureato? Vuoi partecipare ad un progetto di crescita che ti porterà a gestire un team di risorse? Vuoi lavorare in un gruppo internazionale tra le top 10 in Europa?

Se sì, vogliamo conoscerti!!

Cosa offriamo?

Un’esperienza stimolante in un contesto giovane, dinamico ed innovativo che ti permetterà di svolgere un periodo di training on the job che ti porterà, in maniera graduale, a guidare un intero team di consulenti.

In particolare potrai:

  • Acquisire capacità legate alla lettura ed interpretazione dei dati di performance dei consulenti ed allo sviluppo di eventuali piani di recupero dei gap
  • Apprendere tecniche di Coaching per la corretta gestione delle risorse e, attraverso affiancamenti, feedback e piani di sviluppo individuali, supportare la crescita professionale di ogni membro del team
  • Pianificare ed organizzare le attività: sarai in grado di preparare presentazioni dei risultati e discuterle sia con la squadra che con i responsabili, coordinare le attività di team attraverso meeting periodici e “one to one”, nonché la gestione operativa delle criticità legate a permessi, ferie e turni
  • Essere promotore della cultura e dei valori aziendali con idee, entusiasmo, coinvolgimento delle persone negli eventi “fun”, i contest, le competition e le iniziative del dipartimento, agendo da modello positivo per i collaboratori e tutti gli interlocutori esterni alla compagnia.
  • Acquisire competenze professionali necessarie per una brillante percorso nel business assicurativo
  • Ricevere feedback periodici attraverso coaching dedicato

Ulteriori informazioni

  • Modalità di inserimento: stage di 6 mesi, seguito da un contratto a tempo determinato di 12 mesi con finalità di assunzione
  • Sede di lavoro: ConTe.it – Roma
  • Data inserimento: Giugno 2019

Chi cerchiamo?

Il candidato ideale possiede:

  • Eccellenti risultati accademici preferibilmente con laurea in materie economiche e umanistiche
  • Buona conoscenza della lingua Inglese
  • Brillanti capacità relazionali e comunicative
  • Doti analitiche
  • Orientamento agli obiettivi
  • Energia, positività e dinamismo

Il processo di selezione:

  • Intervista telefonica
  • Test logico-matematico
  • Assessment Center
  • Colloqui individuali

About ConTe.it

“People who like what they do, do it better”. È questo il nostro motto.

Da 10 anni siamo riconosciuti come best workplace nella classifica del Great Place to Work® Institute e da quattro anni siamo stabilmente sul podio della lista “Large Companies”.

Lavorando con noi potrai accedere al nostro programma di Wellness e Welfare, composta da corsi interni di yoga, pilates, posturale ed improvvisazione teatrale; sconti e convenzioni con le attività commerciali partner di ConTe.it ma anche le nostre aree relax con videogames, sala ping pong e biliardino. Ma non finisce qui, ti offriamo anche il servizio Concierge, le iniziative di Charity e le attività organizzate dal nostro Ministero del Divertimento!

Ecco perché i colleghi di ConTe.it sono orgogliosi del proprio posto di lavoro!

Candidati! Ti aspettiamo!

Candidature: https://apply-careers.conte.it/vacancies/374/team_leader_academy/

• ConTe.it – Laureati in Business Administration, Economia, Ingegneria

ConTe.it Business Development Analyst Tempo determinato

Pubblicato il 10/06/2019

Tipo di Laurea: Business Administration, Economia, Ingegneria

To meet the Admiral Group ambitious growth targets around the globe, we need exceptionally talented, bright and driven people.

If you have a passion for learning and you will significantly contribute to the development of new strategies and business ideas of one of the world leading Group in the insurance field, we’d like to speak with you.

Here’s your chance to work as a Business Development Analyst at Conte.it’ Analytics and Risk Team: you will significantly contribute to the development of our new data and digital transformation, playing a role to achieve real impact through our innovative project. You will have the opportunity to grow up fast joining a very dynamic environment with an international exposure.

We will offer you an ambitious career path alongside the management team across the Admiral Group, tailor-made training and continuous opportunities to challenge yourself.

To be successful in this position, you must be a self-starter who is prepared to “Think Big”.

Role Profile

The candidate’s primary responsibility is helping evolve early stage ideas into future-growth initiatives, collaborating with our Business Development Managers by:

  • Developing work plans, gathering and synthesizing relevant data, leading analyses in order to support strategic projects
  • Preparing presentations, financial models and other materials required to support management decisions
  • Acting independently and in a very entrepreneurial way to determine methods and procedures on new assignments

Your Qualifications

 

  • Master’s degree in Business Administration, Economics or Engineering (at least score: 105/110)
  • At least one international experience (e.g. exchanges or internship abroad)
  • High level of accuracy and attention to detail
  • Exceptional analytical and quantitative problem-solving skills
  • Sense of humor (we believe work should be fun)
  • Excellent verbal and written communication skills in Italian and English
  • Ability to work collaboratively in a team environment
  • Knowledge of Excel, Word and Powerpoint
  • Nice to have, basic programming skills in one of these: Python, Matlab, R, VBA, SQL, C++

Based in: Rome

To apply: https://apply-careers.conte.it/vacancies/378/business_development_analyst/

• Banca d’Italia (Servizio Appalti) – Laureati magistrali o a ciclo unico in Economia, Giurisprudenza

3 Tirocini extracurriculari presso il Servizio Appalti in convenzione con l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata (ai sensi della DGR 533 del 9 agosto 2017) ESITO PRESELEZIONE

Pubblicato il 25 marzo 2019

Scadenza: 15 aprile 2019

Tipo di Laurea (magistrale): Giurisprudenza, Economia e Management, Economics, Scienze Economiche, Business Administration

:: Esito preselezione sulla base dei Requisiti e dei parametri individuati da Banca d’Italia nel Bando: Voto, Data di Laurea, Età

Obiettivi e contenuti

L’iniziativa intende favorire l’integrazione delle competenze maturate dai tirocinanti nei percorsi di studio universitario con un’esperienza che avrà ad oggetto lo svolgimento di progetti formativi legati principalmente alle materie del procurement (appalti e contratti pubblici).

La denominazione e le caratteristiche del progetto formativo sono definite di seguito (cfr. infra Proposta di tirocinio).

Numero di tirocini e sede di svolgimento

I 3 tirocini si svolgeranno presso il Servizio Appalti della Banca d’Italia, Largo Guido Carli 1, Frascati (Centro Donato Menichella).

La Banca d’Italia si riserva di non assegnare i tirocini ove la procedura di selezione non consenta di individuare profili coerenti con le finalità dell’iniziativa e di interrompere anticipatamente gli stage per gravi e giustificati motivi quali, ad esempio, la mancata osservanza da parte degli interessati delle modalità di svolgimento degli stessi.

Durata e periodo di avvio

Le esperienze avranno la durata di 6 mesi e saranno avviate presumibilmente a partire dal mese di maggio 2019. Al termine dei 6 mesi, il rapporto si interrompe e non dà adito a successiva assunzione.

Modalità di svolgimento

Le attività di tirocinio saranno svolte tutti i giorni feriali, dal lunedì al venerdì, secondo un’articolazione oraria che sarà concordata con i rispettivi tutor aziendali e che comporterà un impegno giornaliero non inferiore alle sei ore.

Agevolazioni

Ai tirocinanti sarà riconosciuta un’indennità di partecipazione pari a € 1.000 (mille) lordi mensili, previa verifica del rispetto degli obblighi di assiduità e riservatezza; nei giorni di frequenza, i tirocinanti potranno fruire gratuitamente del servizio di ristorazione nei modi e nelle forme previsti per il personale dell’Istituto.

L’indennità è incompatibile con qualsiasi altro compenso eventualmente percepito dai tirocinanti, anche sotto forma di borse di studio/di ricerca o assegni di dottorato. I candidati assegnatari dei tirocini, pertanto, saranno invitati a rinunciare a tali compensi per il periodo coperto dall’indennità corrisposta dalla Banca.

Requisiti

I requisiti per la partecipazione alla selezione sono i seguenti:

  1. possesso di laurea magistrale/a ciclo unico nelle discipline indicate nella Proposta di tirocinio, conseguita presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata in data successiva al 1° giugno 2018, con punteggio pari ad almeno 105/110;
  2. età inferiore a 28 anni alla scadenza del termine per la presentazione delle candidature.

Termine per la presentazione delle candidature e documentazione richiesta

Le candidature dovranno essere inviate in un unico file .pdf all’indirizzo email cv@placement.uniroma2.it con oggetto “Servizio Appalti Banca d’Italia” dal 25 marzo al 15 aprile, provviste di:

  1. domanda di ammissione alla selezione e dichiarazione sottoscritta ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 (cfr. allegato in pdf);
  2. elenco degli esami sostenuti e relativa votazione;
  3. abstract della tesi di laurea di non più di 350 parole;
  4. curriculum vitae con indicazione del livello di conoscenza della lingua inglese e dei principali pacchetti informatici;
  5. copia di un documento di identità in corso di validità.

La documentazione di cui sopra dovrà pervenire in un unico file in formato .pdf.

La Banca d’Italia si riserva di verificare l’effettivo possesso da parte dei candidati dei requisiti e dei titoli dichiarati e di disporre l’esclusione dalla selezione o l’interruzione dello stage nei confronti dei soggetti che risultino sprovvisti di uno o più requisiti o titoli.

I tirocini saranno attivati nel rispetto del Regolamento di Ateneo in materia di tirocini extracurriculari in vigore alla data di attivazione degli stessi.

Ai sensi dell’art. 5, comma 8 della DGR 533/17, non sono attivabili tirocini in favore di professionisti abilitati o qualificati all’esercizio di professioni regolamentate per attività tipiche ovvero riservate alla professione.

Selezione delle candidature

L’Università degli Studi di Tor Vergata acquisirà le candidature esclusivamente dai propri laureati; alla scadenza dell’avviso, provvederà alla verifica del possesso dei requisiti di partecipazione sopra descritti da parte dei candidati.

L’Università provvederà quindi ad ordinare i nominativi dei candidati per voto di laurea decrescente, a parità di quest’ultimo, per data di laurea (dalla più recente alla meno recente) e, in caso di ulteriore parità, per minore età anagrafica.

A seguito di tale preselezione, l’Università di Tor Vergata trasmetterà alla Banca d’Italia n. 10 candidature.

Ove l’Università trasmetta un numero superiore di candidature, la Banca d’Italia ammetterà al colloquio solo i primi dieci candidati sulla base dei criteri sopra indicati.

I candidati preselezionati potranno essere invitati a sostenere un colloquio con una Commissione nominata dalla Banca; il colloquio sarà diretto ad accertare il livello delle competenze necessarie allo svolgimento dello stage e la motivazione allo svolgimento dell’esperienza. La Commissione valuterà, nell’ordine, i seguenti elementi:

  1. l’andamento del colloquio;
  2. l’attinenza dell’argomento della tesi di laurea e del percorso universitario svolto con gli obiettivi del progetto formativo proposto;
  3. le eventuali pubblicazioni (es. tesine, articoli) coerenti con gli obiettivi del tirocinio;
  4. il possesso di conoscenze o competenze acquisite in esami specifici o in altri esami del piano di studi, coerenti con gli obiettivi del tirocinio;
  5. la frequenza di corsi post-lauream in materia di procurement.

In esito ai colloqui, la Commissione individuerà i candidati ai quali assegnare i tirocini e definirà un elenco di idonei in ordine di merito – redatto sulla base dei criteri di selezione e dei titoli posseduti – dal quale attingere in caso di rinuncia da parte degli assegnatari, al massimo entro un anno dalla definizione dell’elenco stesso.

I colloqui si terranno presso il Servizio Appalti della Banca d’Italia, Largo Guido Carli, 1 – Frascati (RM).

Trattamento dei dati personali

Ai sensi della normativa europea e nazionale in materia di privacy, si informa che i dati forniti dai candidati sono trattati, anche in forma automatizzata, per le finalità di gestione della selezione. Per coloro che svolgeranno il tirocinio, il trattamento dei dati proseguirà per le finalità inerenti alla gestione del rapporto.

Il conferimento dei dati richiesti è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione e di selezione; in caso di rifiuto a fornire i dati, la Banca d’Italia procede all’esclusione dalla selezione o non dà avvio al tirocinio.

I dati forniti possono essere comunicati ad altre amministrazioni pubbliche a fini di verifica di quanto dichiarato dai candidati o negli altri casi previsti da leggi e regolamenti; possono essere comunicati anche alle società – in qualità di Responsabili del trattamento – di cui la Banca si avvale per particolari prestazioni professionali, consulenze o servizi strettamente connessi con lo svolgimento della selezione.

Agli interessati competono il diritto di accesso ai dati personali e gli altri diritti riconosciuti dalla legge, tra i quali il diritto di ottenere la rettifica o l’integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco di quelli trattati in violazione di legge nonché il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Tali diritti potranno essere fatti valere nei confronti del Titolare del trattamento: Banca d’Italia – Servizio Organizzazione, via Nazionale n. 91 – Roma (e-mail org.privacy@bancaditalia.it).

Il Responsabile della protezione dei dati per la Banca d’Italia può essere contattato presso via Nazionale 91 – Roma (e-mail responsabile.protezione.dati@bancaditalia.it).

Per le violazioni della vigente disciplina in materia di privacy è possibile rivolgersi, in qualità di Autorità di controllo, al Garante per la protezione dei dati personali – Piazza di Monte Citorio, n. 121 – Roma.

PROPOSTA DI TIROCINIO

ATTIVITÀ DI ANALISI E RICERCA FINALIZZATA ALLE ATTIVITA’ DI PROCUREMENT DELL’ISTITUTO

Per l’affidamento degli appalti per l’esecuzione di lavori e l’acquisto di beni e servizi necessari per lo svolgimento dei propri compiti, la Banca applica le disposizioni di cui al D.lgs. n. 50/2016 – Codice dei contratti pubblici.

Dal 2013 la Banca d’Italia ha istituito al proprio interno una centrale unica di committenza (Servizio Appalti). Tale scelta organizzativa, alla quale ha fatto seguito il conseguimento della certificazione di qualità aziendale secondo lo standard UNI EN ISO 9001:2015, è in linea con il nuovo sistema degli appalti pubblici incentrato sulla qualificazione delle stazioni appaltanti in base alla loro professionalità e capacità organizzativa.

Le procedure di selezione vengono svolte attraverso un portale telematico, operativo dal 2014. Tale strumento consente di innalzare i livelli di sicurezza, efficienza ed efficacia di tutto il processo connesso con l’espletamento delle procedure. Il portale, inoltre, assicura la tracciabilità di tutte le operazioni connesse con la procedura, ivi incluse le comunicazioni di legge con gli operatori di mercato.

In tale ambito, il tirocinante potrà collaborare allo svolgimento delle procedure disciplinate dal Codice dei contratti pubblici, dalla progettazione alla stipula del contratto, seguendo tutte le fasi intermedie della procedura (predisposizione e pubblicazione dei documenti di gara, analisi delle offerte amministrative ai fini dell’ammissibilità dei concorrenti, analisi delle offerte tecniche ed economiche, verifiche di congruità, predisposizione di provvedimenti di aggiudicazione, predisposizione degli atti ai fini delle verifiche di legittimità da parte degli Organi competenti, esecuzione).

Competenze acquisite al termine del tirocinio:

Sviluppare competenze teorico-pratiche in materia di procurement pubblico per lavori, servizi e forniture, tra le quali:

  • redigere un bando, un disciplinare di gara e uno schema di contratto, predisporre una determina a contrarre, un verbale di gara o un provvedimento di aggiudicazione, provvedere alle pubblicazioni previste dalla legge;
  • elaborare criteri di valutazione nelle gare da aggiudicare con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa e valutare le offerte tecniche presentate in gare di lavori, servizi e forniture;
  • condurre la valutazione di congruità di un’offerta anormalmente bassa sulla base delle conoscenze tecniche, giuridiche ed economiche possedute;
  • elaborare documenti di analisi e di approfondimento giuridico proponendo criticamente soluzioni a casi concreti che si verificano nel corso delle procedure di gara.

Competenze richieste:

  • laurea in Giurisprudenza, Economia e management, Economics, Scienze economiche, Business administration;
  • conoscenze giuridiche relative alle attività connesse con il procurement pubblico; in particolare, diritto amministrativo, diritto civile, diritto commerciale, oltre alla normativa specifica in materia di appalti;
  • conoscenza degli strumenti di Office (in particolare, Word, Excel).