• Dynamica Retail – Laureati in Economia, Giurisprudenza

Stage Addetto/a Post Vendita e Back Office

Pubblicato il 06/04/2021

Tipo di Laurea: Economia, Giurisprudenza

AZIENDA: Dynamica Retail è una società di intermediazione finanziaria specializzata nell’erogazione di prestiti non finalizzati sotto forma di cessione del quinto dello stipendio e delega di pagamento.

La società offre opportunità di stage della durata di 6 mesi a giovani laureati in Economia e/o Economia dei mercati ed Intermediari Finanziari.

Il candidato prescelto si occuperà di attività amministrative e di back-office nell’ambito della gestione post-vendita dei finanziamenti.

Si richiede una discreta conoscenza del pacchetto Microsoft Office, in particolar modo di Microsoft Excel ed un buon utilizzo della posta elettronica (Microsoft Outlook), oltre che buone doti comunicative, relazioni e organizzative nello svolgimento delle mansioni assegnate.

L’offerta si intende rivolta ai candidati di ambo sessi ai sensi delle leggi n° 903/77 e 125/91

  • REQUISITI DEL CANDIDATO: neolaureato preferibilmente in discipline economiche e/o giuridiche.
  • TIPOLOGIA CONTRATTUALE: tirocinio formativo extra curriculare della durata di 6 mesi con un compenso di 800,00 euro lorde mensili. Orario di lavoro: 7 ore e trenta dalle ore 08.30 alle 17.00 (lunedì-venerdì).
  • SEDE DI LAVORO: Via Guidubaldo del Monte, 61 (Zona Piazza Euclide- Parioli);
  • INDIRIZZO E MAIL PER LE CANDIDATURE: risorseumane@dynamicaretail.it.

15 aprile 2021, Invitalia: Il tuo talento fa crescere il Paese

15 aprile 2021, Invitalia: Il tuo talento fa crescere il Paese

Giovedì 15 aprile 2021
ore 16.00-17.00
live su Microsoft Teams

Tor Vergata incontra INVITALIA: opportunità di carriera e reclutamento

INVITALIA è l’Agenzia Nazionale per lo Sviluppo di proprietà del Ministero dell’Economia. Diamo impulso alla crescita economica del Paese, concentrandoci su settori strategici per lo sviluppo e l’occupazione. Abbiamo bisogno del tuo talento, della tua curiosità, del tuo entusiasmo e della tua tenacia.

Ti aspettiamo! Read more

• Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua – Laureati in Economia, Giurisprudenza

Stage Area Valutazione e Monitoraggio

Pubblicato il 30/03/2021

Scadenza 15 maggio 2021

Tipo di Laurea: Economia, Giurisprudenza

Sede: ROMA CENTRO/SMART WORKING (secondo l’evoluzione della pandemia di COVID-19)

I Fondi Paritetici Interprofessionali Nazionali per la Formazione Continua sono organismi previsti dalla Legge 388 del 23 dicembre 2000 allo scopo di finanziare la formazione continua dei lavoratori.

I Fondi vengono promossi dalle Associazioni di rappresentanza dei datori di lavoro e dalle Organizzazioni Sindacali su base settoriale, e la loro attivazione è subordinata al rilascio di autorizzazione da parte del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, che esercita altresì la vigilanza ed il controllo sulla gestione dei Fondi stessi.

Offerta di stage – laureandi o neolaureati

Il Fondo cerca un/a tirocinante che supporterà l’Area valutazione e monitoraggio e avrà la possibilità di svolgere il progetto formativo collaborando, tra le altre, alle seguenti attività:

  • verifica formale ammissibilità domande di finanziamento;
  • attività di front office, quali gestione delle telefonate e della posta elettronica;
  • predisposizione di rapporti e documenti di sintesi sulle attività del Fondo ed elaborazione dei dati economici relativi ai piani formativi finanziati;
  • analisi dei flussi di lavoro dell’area;
  • archiviazione documenti.

Profilo richiesto:

  • studenti prossimi alla laurea o neolaureati delle facoltà;
  • buona conoscenza del pacchetto Office (in particolare uso intermedio di Excel e PowerPoint)
  • ottima capacità di comunicazione orale e scritta;
  • capacità di problem solving;
  • approccio collaborativo e predisposizione ai rapporti interpersonali;
  • precisione, flessibilità e capacità di resistenza allo stress.

Durata dello stage: 3 o 6 mesi. Inizio previsto: maggio-giugno 2021. Impegno full-time.

È previsto un rimborso spese.

Gli interessati dovranno inviare curriculum vitae dettagliato autorizzando al trattamento dei dati personali in base al Regolamento UE 2016/679 all’indirizzo a.barella@fondofba.it entro il 15 maggio 2021.

• Corte Costituzionale – Laureati in Giurisprudenza

Programma di Stage Corte Costituzionale – Università

Pubblicato il 18/03/2021

Termine per la presentazione delle candidature: 22 aprile 2021

Tipo di Laurea: Giurisprudenza (con iscrizione ad un corso post-laurea all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”)

Modalità di presentazione delle candidature:

Invio dei documenti (domanda, elenco esami, curriculum e certificati specificati di seguito nel bando) in un unico file pdf a: cv@placement.uniroma2.it (oggetto: Stage Corte Costituzionale 2021)

:: Modello di domanda in .pdf

_________________

La Corte costituzionale intende offrire a sei laureati di vecchio e nuovo ordinamento, iscritti ad un percorso di studi post lauream, la possibilità di effettuare un periodo di formazione denominato “Programma di stage Corte costituzionale – Università” presso gli Uffici dei Giudici costituzionali e/o presso il Servizio Studi della Corte.

Il programma – che si articola in un’unica sessione dal 1° ottobre 2021 al 20 luglio 2022 – ha come obiettivo l’approfondimento delle tematiche proprie del diritto costituzionale e della giustizia costituzionale e l’acquisizione di una conoscenza diretta e concreta dell’attività della Corte.

In relazione ad esigenze organizzative, connesse alla procedura di selezione, l’inizio dello stage potrebbe essere posticipato di massimo un mese, fermo restando il termine conclusivo del 20 luglio 2022.

Lo stage non può in alcun modo e a nessun effetto configurarsi come rapporto di lavoro né può dar luogo ad aspettative di futuri rapporti lavorativi.

Agli stagisti, non residenti nel comune di Roma, è corrisposto un rimborso spese di viaggio e di alloggio, nel limite massimo di € 400,00 mensili, previa esibizione dei relativi titoli.

Le modalità di effettuazione dello stage dovranno essere concordate con l’Amministrazione della Corte in modo tale da assicurarne il proficuo svolgimento.

Sono consentite, per giustificati motivi, una o più interruzioni temporanee dello stage, previo accordo tra il partecipante e la Corte costituzionale con il consenso del tutore universitario, ferma restando la data di scadenza indicata nel progetto formativo individuale.

Per gravi e giustificati motivi, la Corte costituzionale può interrompere anticipatamente il programma dandone tempestiva comunicazione scritta al partecipante e all’Università o all’Istituzione interessata. In particolare, può essere causa dell’interruzione anticipata la mancata osservanza, da parte dell’interessato, delle modalità di effettuazione dello stage: in tale caso, non potrà essere rilasciato l’attestato finale.

È consentita, inoltre, l’interruzione anticipata definitiva dello stage per giustificati motivi, d’iniziativa del partecipante. Dell’interruzione anticipata sarà data, da parte della Corte costituzionale, tempestiva comunicazione scritta all’Università o all’Istituzione interessata.

Possono partecipare al programma i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  1. conseguimento del diploma di laurea in Giurisprudenza, o altre lauree equipollenti, con votazione minima di 105/110;
  2. adeguata conoscenza di lingue straniere nell’ambito delle principali aree europee;
  3. attuale iscrizione ad un dottorato di ricerca, ad una scuola di specializzazione, ad un master, ovvero l’essere beneficiario di una borsa di studio o di un assegno di ricerca;
  4. età massima 30 anni.

In ogni caso, tutti i candidati dovranno indicare nella domanda di partecipazione i titoli professionali e scientifici posseduti, con particolare riguardo a quelli concernenti le tematiche proprie del diritto costituzionale e della giustizia costituzionale.

L’ammissione al programma è estesa agli studiosi che hanno un rapporto di studio con l’Istituto Universitario Europeo.

Non possono partecipare al programma i laureati in possesso di lauree così dette “brevi” ovvero triennali.

Non possono partecipare al programma coloro che hanno già svolto uno stage presso la Corte costituzionale.

L’informazione ai possibili candidati sul presente programma formativo è rimessa all’iniziativa dell’Università o dell’Istituzione interessata.

I candidati in possesso dei requisiti richiesti dal bando dovranno presentare attraverso l’ufficio competente dell’Università la loro candidatura, completa di:

  1. modulo di domanda debitamente compilato e sottoscritto, contenente il curriculum del candidato;
  2. elenco degli esami con la votazione dei singoli esami sostenuti e con la votazione finale di laurea conseguita;
  3. dichiarazioni sostitutive attestanti i titoli professionali e scientifici posseduti, con particolare riguardo a quelli concernenti le tematiche proprie del diritto costituzionale e della giustizia costituzionale;

I documenti (domanda, elenco esami, curriculum e certificati specificati sopra) vanno inseriti in un unico file pdf da inviare a: cv@placement.uniroma2.it (oggetto: Stage Corte Costituzionale 2021).

Una volta recepite le candidature, ciascuna Università o Istituzione procede ad una prima preselezione – sulla base dei requisiti richiesti dal presente bando – di non più di cinque candidati da trasmettere all’Amministrazione della Corte costituzionale.

La Corte costituzionale procederà, successivamente, alla valutazione dei titoli dei candidati che hanno superato la preselezione al fine dell’approvazione della graduatoria finale.

I nominativi dei sei candidati utilmente collocatisi in graduatoria verranno comunicati alle Università o istituti di appartenenza in modo da dar corso agli adempimenti connessi all’attivazione dello stage (stipula della convenzione e sottoscrizione del progetto formativo).

Nell’ipotesi di sopravvenuta mancanza di interesse da parte di uno i più dei candidati suddetti, si procederà con lo scorrimento della graduatoria.

Prima dell’inizio dello stage:

L’Università o l’Istituzione procederà a:

  1. stipulare una convenzione con l’Amministrazione della Corte costituzionale;
  2. nominare un tutor amministrativo;
  3. redigere un progetto formativo per ciascun candidato risultato vincitore (attivando le polizze assicurative INAIL e per la responsabilità civile).

La Corte costituzionale procederà a:

  1. stipulare una convenzione con l’Università o l’Istituzione;
  2. nominare un tutor;

Il partecipante deve impegnarsi a:

  1. svolgere con scrupolo l’attività prevista per il progetto formativo;
  2. rispettare le norme in materia di igiene, sicurezza e salute sui luoghi di lavoro
  3. mantenere la prescritta riservatezza per quanto attiene ai dati, informazioni o conoscenze acquisite;
  4. attenersi alle norme di comportamento in vigore presso la Corte costituzionale.

• Banca d’Italia (Arbitro Bancario Finanziario/Servizio Tutela Individuale Clienti) – Laureati a ciclo unico/magistrale in Giurisprudenza

Tirocini extracurriculari presso la Divisione Segreteria Tecnica dell’Arbitro Bancario Finanziario e presso il Servizio Tutela Individuale dei Clienti

Pubblicato il 22 marzo 2021

Scadenza: 23 aprile 2021

Tipo di Laurea (a ciclo unico/magistrale): Giurisprudenza

Obiettivi e contenuti

L’iniziativa è diretta a favorire l’integrazione delle competenze maturate dai tirocinanti nei percorsi di studio universitario con una concreta esperienza presso la Divisione Segreteria tecnica dell’Arbitro Bancario Finanziario e presso la Divisione Arbitro Bancario Finanziario del Servizio Tutela individuale dei clienti.

I tirocinanti saranno coinvolti in una o più delle attività svolte dalla Divisione Segreteria tecnica o dall’Unità che preside al coordinamento: verifica preliminare della regolarità dei ricorsi e istruttoria delle controversie; analisi della normativa, della giurisprudenza e della dottrina sulla materia; elaborazione di documenti di sintesi delle decisioni dei Collegi; classificazione e catalogazione informatica dei ricorsi e delle decisioni.

Numero di tirocini e sede di svolgimento

10 tirocini si svolgeranno presso la Divisione Segreteria tecnica dell’Arbitro Bancario Finanziario della Sede di Roma della Banca d’Italia, in via XX Settembre 97/e; 3 tirocini si svolgeranno presso la Divisione Arbitro Bancario Finanziario del Servizio Tutela individuale dei clienti, in via Milano 64, Roma.

La Banca d’Italia si riserva di non assegnare i tirocini ove la procedura di selezione non consenta di individuare profili coerenti con le finalità dell’iniziativa e di interrompere anticipatamente gli stage per gravi e giustificati motivi quali, ad esempio, la mancata osservanza da parte degli interessati delle modalità di svolgimento degli stessi.

Durata e periodo di avvio

L’esperienza avrà la durata di 6 mesi e sarà avviata orientativamente a partire dalla seconda metà del mese di giugno 2021. L’avvio potrà eventualmente essere scaglionato in relazione all’evoluzione della fase di emergenza epidemiologica da COVID-19.

Al termine dei 6 mesi, il rapporto si interrompe e non dà adito a successiva assunzione

Modalità di svolgimento

Le attività di tirocinio saranno svolte, ove possibile in presenza oppure in modalità mista o interamente a distanza, tutti i giorni feriali, dal lunedì al venerdì, secondo un’articolazione oraria che sarà concordata con il tutor aziendale e che comporterà un impegno giornaliero medio non inferiore alle sei ore.

Agevolazioni

Ai tirocinanti sarà riconosciuta un’indennità di partecipazione pari a 1.000 (mille) euro lordi mensili, previa verifica del rispetto degli obblighi di assiduità e riservatezza; nei giorni di presenza presso i locali della Banca d’Italia, i tirocinanti potranno fruire gratuitamente del servizio di ristorazione nei modi e nelle forme previsti per il personale dell’Istituto.

L’indennità è incompatibile con qualsiasi altro compenso – da attività lavorativa o assimilata – eventualmente percepito dai tirocinanti, anche sotto forma di borse di studio/di ricerca o assegni di dottorato. I candidati assegnatari dei tirocini, pertanto, saranno invitati a rinunciare a tali compensi per il periodo coperto dall’indennità corrisposta dalla Banca.

Requisiti 

I requisiti per la partecipazione alla selezione sono i seguenti:

  • possesso di laurea magistrale a ciclo unico/magistrale (o specialistica) in Giurisprudenza, conseguita presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata con un punteggio pari ad almeno 105/110 (o votazione equivalente); altro diploma equiparato al suddetto titolo ai sensi del Decreto Interministeriale 9 luglio 2009;
  • età inferiore a 28 anni alla scadenza del termine per la presentazione delle candidature.

Termine per la presentazione delle candidature e documentazione richiesta

Le candidature dovranno essere inviate dal 22 marzo al 23 aprile 2021 all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, tramite e-mail avente ad oggetto “BDI Segreteria Tecnica dell’Arbitro Bancario Finanziario e Servizio Tutela individuale dei clienti”, all’indirizzo cv@placement.uniroma2.it, in un unico file formato .pdf contenente:

  • domanda di ammissione alla selezione e dichiarazione sottoscritta ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 (cfr. allegato);
  • curriculum vitae;
  • un abstract della tesi di laurea di non più di 350 parole;
  • copia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

La Banca d’Italia si riserva di verificare l’effettivo possesso da parte dei candidati dei requisiti e dei titoli dichiarati e di disporre l’esclusione dalla selezione o l’interruzione dello stage nei confronti dei soggetti che risultino sprovvisti di uno o più requisiti o titoli ovvero qualora il candidato abbia un interesse anche potenziale in conflitto con quello della Banca d’Italia. I tirocini saranno attivati nel rispetto del Regolamento di Ateneo in materia di tirocini extracurriculari in vigore alla data di attivazione degli stessi.

Selezione delle candidature 

L’Università acquisirà le candidature esclusivamente dai propri laureati; alla scadenza dell’avviso, procederà alla verifica del possesso dei requisiti di partecipazione sopra descritti da parte dei candidati; l’Università provvederà quindi a selezionare 7 nominativi sulla base dell’ordine decrescente del voto di laurea; a parità di voto, per data di laurea (dalla più recente alla meno recente) e, in caso di ulteriore parità, per minore età anagrafica.

I candidati così individuati dall’Università potranno essere invitati a sostenere un colloquio con una Commissione nominata dalla Banca; il colloquio verterà sulle conoscenze necessarie allo svolgimento dello stage (tra le quali, quelle sull’ABF) e sulle motivazioni alla partecipazione.

Nel corso del colloquio la Commissione apprezzerà, nell’ordine:

  • l’andamento del colloquio stesso;
  • l’attinenza dell’argomento della tesi di laurea con gli obiettivi del tirocinio e il settore di attività presso cui il tirocinio avrà luogo;
  • gli eventuali progetti e/o pubblicazioni (paper, tesine, articoli) su argomenti inerenti gli obiettivi del tirocinio e il settore di attività presso cui il tirocinio avrà luogo;
  • le eventuali ulteriori esperienze professionali e/o di studio attinenti il tirocinio.

Al termine dei colloqui, la Commissione individuerà i candidati ai quali assegnare i tirocini e definirà un elenco di idonei in ordine di preferenza – redatto sulla base dell’esito del colloquio e dei requisiti  posseduti – dal quale attingere in caso di rinuncia da parte degli assegnatari o per avviare eventuali ulteriori stage della specie, entro un anno dalla definizione dell’elenco stesso.

I colloqui si terranno presso la Sede di Roma della Banca d’Italia, via XX Settembre 97/e, 00187 – Roma, oppure a distanza, con modalità telematiche.

Trattamento dei dati personali 

Ai sensi della normativa europea e nazionale in materia di privacy, si informa che i dati forniti dai candidati sono trattati, anche in forma automatizzata, per le finalità di gestione della selezione. Per coloro che svolgeranno il tirocinio, il trattamento dei dati proseguirà per il periodo di svolgimento dello stesso, per le finalità inerenti alla gestione del rapporto.

Il conferimento dei dati richiesti è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione e di selezione. In caso di rifiuto a fornire i dati richiesti, la Banca d’Italia procede all’esclusione dalla selezione ovvero non dà avvio al tirocinio.

I dati forniti possono essere comunicati ad altre amministrazioni pubbliche a fini di verifica di quanto dichiarato dai candidati o negli altri casi previsti da leggi e regolamenti.

Agli interessati competono il diritto di accesso ai dati personali e gli altri diritti riconosciuti dalla legge, tra i quali il diritto di ottenere la rettifica o l’integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco di quelli trattati in violazione di legge nonché il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Tali diritti possono essere fatti valere nei confronti del Titolare del trattamento – Banca d’Italia, Servizio Organizzazione, via Nazionale n. 91 – Roma (e-mail: org.privacy@bancaditalia.it).  Il Responsabile della protezione dei dati per la Banca d’Italia può essere contattato presso via Nazionale n. 91 – Roma (e-mail: responsabile.protezione.dati@bancaditalia.it).

Per le violazioni della vigente disciplina in materia di privacy è possibile rivolgersi, in qualità di Autorità di controllo, al Garante per la protezione dei dati personali – Piazza Venezia, n. 11 – Roma.

• Dynamica Retail – Laureati in Economia, Giurisprudenza

Stage Addetto/a Amministrativo per ufficio Commerciale

Pubblicato il 17/03/2021

Tipo di Laurea: Economia, Giurisprudenza

AZIENDA: Dynamica Retail è una società di intermediazione finanziaria specializzata nell’erogazione di prestiti non finalizzati sotto forma di cessione del quinto dello stipendio e delega di pagamento. Attualmente ha un organico composto da 60 risorse.

Job Description

Società finanziaria specializzata nell’erogazione di prestiti non finalizzati sotto forma della cessione del quinto dello stipendio e delegazione di pagamento offre opportunità di stage della durata di 6 mesi a giovani laureati. Il candidato prescelto si occuperà di attività amministrative e di back-office presso la Direzione Commerciale. Si richiede una discreta conoscenza del pacchetto Microsoft Office, in particolar modo di Microsoft Excel ed un buon utilizzo della posta elettronica (Microsoft Outlook), oltre che buone doti comunicative, relazioni e organizzative nello svolgimento delle mansioni assegnate. L’offerta si intende rivolta ai candidati di ambo sessi ai sensi delle leggi n° 903/77 e 125/91.

Il tirocinante si occuperà delle seguenti attività in affiancamento al tutor:

  • Verifica iter istruttorio attivazione e gestione dei mandati;
  • Gestione convenzioni con ATC;
  • curare gli adempimenti connessi con il censimento e la gestione dei dati anagrafici della rete di distribuzione.

L’obiettivo del tirocinio è quello di far acquisire alla risorsa tutte le competenze necessarie al fine di assicurare un adeguato livello qualitativo nelle relazioni commerciali con i clienti e con la società e a fare in modo di acquisire al termine del tirocinio, un’autonomia nel supportare la rete di distribuzione nell’assolvimento dei relativi compiti e nella conoscenza di prodotti e servizi.

  • REQUISITI DEL CANDIDATO: neolaureato preferibilmente in discipline economiche e/o giuridiche.
  • TIPOLOGIA CONTRATTUALE: tirocinio formativo extra curriculare della durata di 6 mesi con un compenso di 800,00 euro lorde mensili. Orario di lavoro: 7 ore e trenta dalle ore 08.30 alle 17.00 (lunedì-venerdì).
  • SEDE DI LAVORO: Via Guidubaldo del Monte, 61 (Zona Piazza Euclide- Parioli);
  • INDIRIZZO E MAIL PER LE CANDIDATURE: risorseumane@dynamicaretail.it.

EIT Food RIS Fellowship e Talents

Pubblicato il 15/03/2021

Scadenza: 12 aprile 2021

Tipo di Laurea: tutte le lauree

EIT Food è alla ricerca di 40 Studenti e laureati, dottorandi e dottori di ricerca, con diversi background formativi, per offrire un’opportunità di lavoro nel settore alimentare, attraverso uno stage unico, professionale e retribuito di 3-6 mesi nel periodo tra giugno e dicembre 2021.

Il progetto EIT Food RIS Fellowship è diviso in due parti complementari:

  1. RIS Fellowship, dedicato a studenti e laureati;
  2. RIS Talent, per dottorandi e giovani post-doc.

I candidati devono provenire o studiare in Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna, Umbria, Marche, Abruzzo, Campania, Valle d’Aosta ed avere una ottima conoscenza della lingua Inglese. Read more

• Procura della Repubblica presso il Tribunale di Tivoli – Laureati in Giurisprudenza

AVVISO di selezione n. 1 candidato per lo svolgimento del Tirocinio formativo ex art. 73 D.L. 69/2013 (convertito in legge n. 98/2013)

Pubblicato il 15/03/2021

Scadenza 31/03/2021

Tipo di Laurea: Giurisprudenza

Ai sensi dell’ art. 73 D.L. 69/2013 (convertito in legge n. 98/2013), con provvedimento del Procuratore prot. n. 0000619.U del 12.03.2021, è stato emanato avviso per la selezione di n. 1 tirocinante, elevabile in base alle disponibilità che verranno manifestate dai magistrati, per progetti formativi destinati a laureati in Giurisprudenza.

Le domande di partecipazione, redatte secondo il modello allegato, dovranno pervenire entro e non oltre il 31 marzo 2021, corredate della documentazione sui titoli e sugli esami prescritta dall’art.73 citato.

 

• Octo Telematics – Laureati in Economia, Giurisprudenza, Lettere

Internship HR Area SELEZIONE CHIUSA

logo_blu

Pubblicato il 12/03/2021

Tipo di Laurea: Economia, Giurisprudenza, Lettere

Octo Telematics researches an intern to be included in the HR team.

His/her role will be focused on recruiting, training and internal communications activities.

He/she will support the HR Team in:

  • Supporting all hiring processes: job posting, interview calendar, monitoring and reporting on hiring process status
  • Tracking training activities
  • Collecting and reporting feedback from the attendees
  • Support the organization of virtual classes
  • Up date and write contents to be published in the company intranet

During his/her assignment he/she:

  • will work with colleagues across different Departments
  • will support activities to improve employees’ engagement.

Required skills: excellent knowledge of English language, writing skills, excel skills, accuracy and organizational skills. Recruiting pest experience will be a plus.

Period: maximum 6 months

Place of work: Rome

Reimbursement: 600€ per month (laureandi)/800€ per month (laureati)

Other facilities: ticket restaurant € 7

University Degree: Social Science, Communication, Education

SELEZIONE CHIUSA