• Intesa Sanpaolo – Laureati in Economia, Giurisprudenza

Securities Services - Internship (Milano)

Pubblicato il 29/09/2020

Tipo di Laurea: Economia

RIFERIMENTO : 11682-it_IT-33776534

CONTRATTO TIPO : Tirocinio
UBICAZIONE : Milano 20122, IT
Livello di studio : Laurea magistrale
ANNI DI ESPERIENZA : < 6 mesi
DURATA : 1 a 6 mesi

AZIENDA :

Intesa Sanpaolo è il gruppo bancario leader in Italia. Servendo 11,1 milioni
di clienti attraverso una rete nazionale di circa 4400 filiali, contribuisce
allo sviluppo delle imprese e alla crescita del paese.

E’ alla ricerca  di profili qualificati che vogliono confrontarsi con percorsi
di crescita professionali impegnativi e stimolanti con i seguenti requisiti:

**Descrizione del lavoro :**

Stiamo cercando ragazze e ragazzi che hanno appena conseguito una laurea e con
interesse nel mondo della Comunicazione Interna**.**

Ottime capacita relazionali e comunicative e flessibilita sono le
caratteristiche che stiamo cercando nei nostri prossimi colleghi.

**Quali saranno le tue attivita**
•          Analisi e studio delle comunicazioni interne, di mercato e delle
depositarie
•          Traduzione contenuti
•          Presidio e coordinamento delle fasi di lavorazione delle notizie di
carattere urgente o rilevante
•          Monitoraggio e coordinamento della redazione per rispettare le
tempistiche di invio delle notizie
•          Revisione de i testi prodotti dalla redazione al fine di garantire
l’uniformita dello stile di scrittura

**I nostri valori**
La **partecipazione** e nel DNA di Intesa Sanpaolo, per questo la nostra
mission e un patrimonio comune: condividere gli ideali e gli intenti che ci
guidano nel nostro lavoro, ogni giorno nei confronti dei nostri interlocutori.

Valutiamo il nostro successo in base a quanto riusciamo a investire per creare
un sistema economico in cui ognuno sia in grado di esprimere il** proprio
potenziale.**_

**PROFILO :**
Requisiti necessari per candidarsi
•          Laurea a indirizzo economico – finanziario
•          Forte interesse nell’ambito Securities Services
•          Capacità di comprensione e sintesi dei testi
•          Dimestichezza nel tradurre testi dall’italiano all’inglese e
viceversa
•          Abilità nell’ individuare refusi ed imperfezioni di espressione in
tempi rapidi
•          Ottima conoscenza della lingua inglese
•          Adattabilità e spirito di iniziativa
•          Capacità di lavorare sotto pressione e rispettare le scadenze
•          Esperienza in ambito comunicazione/redazione costituiscono un plus

Cosa offriamo

* Contratto di stage extracurriculare retribuito;
* PC e accessori necessari al tuo lavoro;
* Formazione e corsi online tramite la piattaforma di Gruppo;
Accesso alle mense aziendali.

Ma soprattutto… la possibilità di portare un impatto tangibile nel Gruppo con
il tuo lavoro!

La selezione

Il processo di selezione per questa posizione si articola in due fasi:
svolgerai una video intervista digitale e, se avrà esito positivo, ti
inviteremo a sostenere il colloquio tecnico con i colleghi della struttura
interessata. In ogni caso, riceverai un feedback in merito alla tua
candidatura.

Entra nel team!

Entra a far parte di una realtà internazionale e innovativa. Il futuro non si
aspetta, si sceglie!

#sharingfuture

Ogni persona è per noi una risorsa e quella persona potresti essere tu!
Consulta le opportunità di lavoro del Gruppo, candidati ed entra nel nostro
team!

Per fare domanda: https://apply.multiposting.fr/jobs/11252/33776534

Operations area Crediti - Internship (Milano)

Pubblicato il 29/09/2020

Tipo di Laurea: Economia, Giurisprudenza

RIFERIMENTO : 11682-it_IT-33776534

CONTRATTO TIPO : Tirocinio
UBICAZIONE : Moncalieri (TO) – Roma, IT
Livello di studio : Laurea magistrale
ANNI DI ESPERIENZA : < 6 mesi
DURATA : 6 mesi

AZIENDA :

Intesa Sanpaolo è il gruppo bancario leader in Italia. Servendo 11,1 milioni
di clienti attraverso una rete nazionale di circa 4400 filiali, contribuisce
allo sviluppo delle imprese e alla crescita del paese.

**Descrizione del lavoro :**

Vorresti sviluppare competenze specifiche nell’area Opertions in ambito
crediti? Sei interessato ad acquisire conoscenze sui processi di post vendita
ed aspetti contabili connessi? Vuoi affinare le tue capicita di analisi,
problem solving, team working in un contesto particolarmente sfidante?

**Sei la persona che stiamo cercando!**

Stiamo cercando ragazzi e ragazze, curiosi e aperti a nuove opportunita, da
inserire nell’ambito della Direzione Centrale Operations sulle sedi di Roma e
Torino per la gestione dei principali processi di post vendita relativi al
mondo dei mutui/prestiti con possibilita di partecipare a tavoli progettuali
trasformativi sul comparto dei Crediti e conoscere le principali
caratteristiche di gestione dei finanziamenti complessi.

**Quali saranno le tue attivita**

* presidio dei sistemi di pagamento, rinegoziazioni e finanziamenti agevolati
* analisi processo del credito
* utilizzo delle principali procedure
* partecipazione ad attivita progettuali con team interfunzionali

**Cosa imparerai**

* conoscerai i processi operativi strettamente correlati ad attivita di trading e post vendita
* apprenderai la gestione operativa dei finanziamenti.
* affinerai il tuo approccio metodologico, problem solving e team working in uno scenario complesso in cui avrai la possibilita di lavorare in partnership con colleghi interni ed esterni
* utilizzerai i principali applicativi proprietari

**I nostri valori**

La **partecipazione** e nel DNA di Intesa Sanpaolo, per questo la nostra
mission e un patrimonio comune: condividere gli ideali e gli intenti che ci
guidano nel nostro lavoro, ogni giorno nei confronti dei nostri interlocutori.

Valutiamo il nostro successo in base a quanto riusciamo a investire per creare
un sistema economico in cui ognuno sia in grado di esprimere il** proprio
potenziale.**

**Requisiti necessari per candidarsi**

* diploma Tecnico area  Amministrazione, Finanza, contabilita
* maturita scientifica
* laurea in discipline economiche o giuridiche
* buona conoscenza del Pacchetto MS Office
* buona predisposizione personale nella gestione di attivita anche di carattere progettuale
* rappresentano un plus la conoscenza base del mondo crediti, la conoscenza della lingua inglese e dei principi contabili generali

**Cosa offriamo**

* Contratto di stage **extracurriculare** retribuito della durata di 6 mesi;
* PC e accessori necessari al tuo lavoro;
* Formazione continua

**Ma soprattutto**… la possibilita di portare un impatto tangibile nel Gruppo con il tuo lavoro!

**La selezione**

Il processo di selezione per questa posizione si articola in due fasi:
svolgerai una video intervista digitale e, se avra esito positivo, ti
inviteremo a sostenere il colloquio tecnico con i colleghi della struttura
interessata. In ogni caso, riceverai un feedback in merito alla tua
candidatura.

**Entra nel team!**

Entra a far parte di una realta internazionale e innovativa. Il futuro non si
aspetta, si sceglie!

#sharingfuture

**PROFILO :**

**Per fare domanda: https://apply.multiposting.fr/jobs/11252/33782439

• FIPE – Federazione Italiana Pubblici Esercizi – Laureati in Economia, Giurisprudenza, Lettere

Junior Project Manager - Apprendistato, Roma

Pubblicato il 24/09/2020

Tipo di Laurea: Economia, Scienze della Formazione

Interessante opportunità di inserimento con contratto di apprendistato professionalizzante nella società operativa di servizi, formazione e ricerca della Federazione per la quale si ricerca una risorsa da inserire con il ruolo di Junior Project Manager.

Responsabilità e attività

La persona a diretto riporto della direzione della società si occuperà delle seguenti attività:

  • sviluppo e gestione dei servizi erogati dalla società
  • progettazione e scouting di cataloghi formativi per le imprese del settore
  • organizzazione e partecipazione a fiere ed eventi di settore
  • individuazione di percorsi formativi anche tramite il fondo interprofessionale di settore (Forte)
  • sviluppo e gestione del portafoglio clienti

Competenze

  • Laurea magistrale in Economia/Scienze Politiche/Scienze della Formazione
  • Organizzazione e gestione di processi di formazione professionale
  • Spiccate doti relazionali e predisposizione al lavoro di squadra
  • Flessibilità e problem solving

Una pregressa esperienza formativa in Apl/enti di formazione e/o società che si occupano di consulenza formativa, sarà valutata come preferenziale in sede di selezione

Luogo di lavoro: Roma

Per maggiori informazioni e candidatura inviare una mail a: personale@fipe.it

Area Legislativa, Legale e Tributaria - Apprendistato, Roma

Pubblicato il 24/09/2020

Tipo di Laurea: Giurisprudenza

Interessante opportunità di inserimento nell’area legislativa, legale e tributaria della Federazione per la quale si ricerca una risorsa da inserire con contratto di apprendistato professionalizzante.

Responsabilità e attività

La persona a diretto riporto del responsabile d’area e della direzione generale si occuperà delle seguenti attività:

  • approfondimento e studio della normativa regionale, nazionale ed europea
  • ricerca sviluppi giurisprudenziali in ambito amministrativo e civile
  • formulazione di pareri e risposte a quesiti posti da imprese ed associazioni aderenti
  • elaborazione di testi e documenti tecnici di supporto ad attività di rappresentanza ed istituzionale
  • analisi comparativa di settore

Competenze

  • Laurea in Giurisprudenza
  • Esperienza in studi legali o in uffici legali di Società
  • Specializzazione in diritto amministrativo e/o civile
  • Conoscenza della lingua inglese
  • Spiccate doti relazionali e predisposizione al lavoro di squadra

Conoscenze certificate in materia di diritto agro-alimentare (es: svolgimento di un esame durante il corso di studi universitari) saranno valutate come preferenziali in sede di selezione

Luogo di lavoro: Roma

Per maggiori informazioni e candidatura inviare una mail a: personale@fipe.it

• Salvator Mundi International Hospital – Laureati in Economia, Giurisprudenza, Ingegneria

Stage Ufficio Acquisti

Pubblicato il 16/09/2020

Tipo di Laurea: Economia, Giurisprudenza, Ingegneria Gestionale

UPMC Salvator Mundi International Hospital è una clinica privata e ospedale privato a Roma con 70 anni di storia e successi. Oggi fa parte del gruppo UPMC (University of Pittsburgh Medical Center), un’azienda globale sanitaria non-profit tra le più importanti negli Stati Uniti. La clinica mette a disposizione dei pazienti strumenti e tecnologia di ultimissima generazione, diagnostica strumentale e per immagini, laboratorio di analisi, 6 sale operatorie, personale altamente specializzato garantendo la sicurezza di un ospedale e il comfort di una casa.

La struttura ricerca giovani Laureati /Laureandi in materie giuridiche, economiche o ingegneria gestionale con interesse a sviluppare un percorso professionale relativo all’area ufficio acquisti.

Le attività da svolgere saranno le seguenti: 

  • Inserimento/gestione anagrafiche articoli/fornitori/listini su software gestionale
  • Supporto per la gestione delle richieste di acquisto ed emissione degli ordini su software gestionale
  • Supporto per la ricerca e ottimizzazione dei canali di fornitura
  • Supporto per la ricerca e valutazione delle offerte e analisi comparative
  • Supporto per la ricerca e valutazione di nuovi prodotti
  • Registrazione contratti su software gestionale

Conoscenze ed attitudini richieste:

  • Fluente conoscenza della lingua Inglese
  • Diploma di Laurea in discipline giuridico-economico-gestionali
  • Forte predisposizione alle relazionali interpersonali
  • Capacità organizzative
  • Proattività e problem solving
  • Ottima conoscenza del pacchetto office (in particolare Excel e Power Point)

Sede di svolgimento: Viale delle Mura Gianicolensi n°67, 00152 – Roma Rimborso spese previsto di Euro 800,00

Inviare il proprio curriculum a: pittag@upmc.it indicando nell’oggetto: STAGE UFFICIO ACQUISTI.

• Procura della Repubblica presso il Tribunale di Tivoli – Laureati in Giurisprudenza

Tirocini formativi ex art. 73 d.l. 69/2013 (convertito in Legge n. 98/2013)

Pubblicato il 15/07/2020

Tipo di Laurea: Giurisprudenza

È indetta la procedura per la selezione di 1 tirocinante aumentabile fino a 3.

Le domande possono essere inoltrate fino al 29 luglio 2020, ore 14,00. Leggere il Bando per i dettagli.

• Banca d’Italia (Servizio Appalti) – Laureati magistrali o a ciclo unico in Economia, Giurisprudenza

Tirocini extracurriculari presso il Servizio Appalti ai sensi della DGR 576 del 2 agosto 2019

Pubblicato l’8 giugno 2020

Scadenza: 6 luglio 2020

:: Elenco candidati idonei (file .pdf)

Tipo di Laurea (magistrale o a ciclo unico): Giurisprudenza, Economia e management, Scienze economiche, Business administration

Obiettivi e contenuti

L’iniziativa intende favorire l’integrazione delle competenze maturate dai tirocinanti nei percorsi di studio universitario con un’esperienza che avrà ad oggetto lo svolgimento di progetti formativi legati principalmente alle materie del procurement (appalti e contratti pubblici).

La denominazione e le caratteristiche del progetto formativo sono definite di seguito (cfr. infra Proposta di tirocinio).

Numero di tirocini e sede di svolgimento

I 4 tirocini si svolgeranno presso il Servizio Appalti della Banca d’Italia, Largo Guido Carli 1, Frascati (Centro Donato Menichella).

La Banca d’Italia si riserva di non assegnare i tirocini ove la procedura di selezione non consenta di individuare profili coerenti con le finalità dell’iniziativa e di interrompere anticipatamente gli stage per gravi e giustificati motivi quali, ad esempio, la mancata osservanza da parte degli interessati delle modalità di svolgimento degli stessi.

Durata e periodo di avvio

Le esperienze hanno la durata di 6 mesi e saranno avviate presumibilmente a partire dal mese di ottobre 2020. Al termine dei 6 mesi, il rapporto si interrompe e non dà adito a successiva assunzione.

Modalità di svolgimento

Le attività di tirocinio saranno svolte tutti i giorni feriali, dal lunedì al venerdì, secondo un’articolazione oraria che sarà concordata con i rispettivi tutor aziendali e che comporterà un impegno giornaliero non inferiore alle sei ore.

Agevolazioni

Ai tirocinanti sarà riconosciuta un’indennità di partecipazione pari a € 1.000 (mille) lordi mensili, previa verifica del rispetto degli obblighi di assiduità e riservatezza; nei giorni di frequenza, i tirocinanti potranno fruire gratuitamente del servizio di ristorazione nei modi e nelle forme previsti per il personale dell’Istituto.

L’indennità è incompatibile con qualsiasi altro compenso – da attività lavorativa o assimilata –   eventualmente percepito dai tirocinanti, anche sotto forma di borse di studio/di ricerca o assegni di dottorato. I candidati assegnatari dei tirocini, pertanto, saranno invitati a rinunciare a tali compensi per il periodo coperto dall’indennità corrisposta dalla Banca.

Requisiti

I requisiti per la partecipazione alla selezione sono i seguenti:

  1. possesso di laurea magistrale/a percorso unitario nelle discipline indicate nella Proposta di tirocinio, conseguita presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, con punteggio pari ad almeno 105/110;
  2. età inferiore a 28 anni alla scadenza del termine per la presentazione delle candidature.

Termine per la presentazione delle candidature e documentazione richiesta

Le candidature dovranno essere inviate in un unico file .pdf all’indirizzo email cv@placement.uniroma2.it con oggetto “Servizio Appalti Banca d’Italia” dall’8 giugno al 6 luglio 2020, provviste di:

  1. domanda di ammissione alla selezione e dichiarazione sottoscritta ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 (cfr. allegato in pdf);
  2. elenco degli esami sostenuti e relativa votazione;
  3. abstract della tesi di laurea di non più di 350 parole;
  4. curriculum vitae con indicazione del livello di conoscenza della lingua inglese e dei principali pacchetti informatici;
  5. copia di un documento di identità in corso di validità.

La documentazione di cui sopra dovrà pervenire in un unico file in formato .pdf.

La Banca d’Italia si riserva di verificare l’effettivo possesso da parte dei candidati dei requisiti e dei titoli dichiarati e di disporre l’esclusione dalla selezione o l’interruzione dello stage nei confronti dei soggetti che risultino sprovvisti di uno o più requisiti o titoli.

I tirocini saranno attivati nel rispetto del Regolamento di Ateneo in materia di tirocini extracurriculari in vigore alla data di attivazione degli stessi

Ai sensi dell’art. 5, comma 8 della DGR 576/19, non sono attivabili tirocini in favore di professionisti abilitati o qualificati all’esercizio di professioni regolamentate per attività tipiche ovvero riservate alla professione.

Selezione delle candidature

L’Università degli studi di Roma Tor Vergata acquisirà le candidature esclusivamente dai propri laureati; alla scadenza dell’avviso, provvederà alla verifica del possesso dei requisiti di partecipazione sopra descritti da parte dei candidati.

L’Università provvederà quindi ad ordinare i nominativi dei candidati per voto di laurea decrescente, a parità di quest’ultimo, per data di laurea (dalla più recente alla meno recente) e, in caso di ulteriore parità, per minore età anagrafica.

A seguito di tale preselezione, l’Università trasmetterà alla Banca d’Italia n. 10 candidature.

Ove l’Università trasmetta un numero superiore di candidature, la Banca d’Italia ammetterà al colloquio solo i primi dieci candidati sulla base dei criteri di ordinamento sopra indicati.

I candidati preselezionati dall’Università che avranno superato l’esame cartolare da parte di una Commissione nominata dalla Banca potranno essere invitati a sostenere un colloquio con la stessa Commissione; il colloquio sarà diretto ad accertare il livello delle competenze necessarie allo svolgimento dello stage e la motivazione allo svolgimento dell’esperienza. La Commissione valuterà, nell’ordine, i seguenti elementi:

  1. l’andamento del colloquio;
  2. l’attinenza dell’argomento della tesi di laurea e del percorso universitario svolto con gli obiettivi del progetto formativo proposto;
  3. le eventuali pubblicazioni (es. tesine, articoli) coerenti con gli obiettivi del tirocinio;
  4. il possesso di conoscenze o competenze acquisite in esami specifici o in altri esami del piano di studi, coerenti con gli obiettivi del tirocinio;
  5. la frequenza di corsi post-lauream in materia di procurement.

In esito ai colloqui, la Commissione individuerà i candidati ai quali assegnare i tirocini e definirà un elenco di idonei in ordine di merito – redatto sulla base dei criteri di selezione e dei titoli posseduti – dal quale attingere in caso di rinuncia da parte degli assegnatari, al massimo entro un anno dalla definizione dell’elenco stesso.

I colloqui si terranno presso il Servizio Appalti della Banca d’Italia, Largo Guido Carli, 1 – Frascati (RM), oppure a distanza, con modalità telematiche.

Trattamento dei dati personali

Ai sensi della normativa europea e nazionale in materia di privacy, si informa che i dati forniti dai candidati sono trattati, anche in forma automatizzata, per le finalità di gestione della selezione. Per coloro che svolgeranno il tirocinio, il trattamento dei dati proseguirà per il periodo di svolgimento dello stesso, per le finalità inerenti alla gestione del rapporto.

Il conferimento dei dati richiesti è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione e di selezione. In caso di rifiuto a fornire i dati richiesti, la Banca d’Italia procede all’esclusione dalla selezione ovvero non dà avvio al tirocinio.

I dati forniti possono essere comunicati ad altre amministrazioni pubbliche a fini di verifica di quanto dichiarato dai candidati o negli altri casi previsti da leggi e regolamenti.

Agli interessati competono il diritto di accesso ai dati personali e gli altri diritti riconosciuti dalla legge, tra i quali il diritto di ottenere la rettifica o l’integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco di quelli trattati in violazione di legge nonché il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Tali diritti possono essere fatti valere nei confronti del Titolare del trattamento – Banca d’Italia, Servizio Organizzazione, via Nazionale n. 91 – Roma (e-mail: org.privacy@bancaditalia.it).

Il Responsabile della protezione dei dati per la Banca d’Italia può essere contattato presso via Nazionale n. 91 – Roma (e-mail: responsabile.protezione.dati@bancaditalia.it).

Per le violazioni della vigente disciplina in materia di privacy è possibile rivolgersi, in qualità di Autorità di controllo, al Garante per la protezione dei dati personali – Piazza di Monte Citorio, n. 121 – Roma.

PROPOSTA DI TIROCINIO

ATTIVITÀ DI ANALISI E RICERCA FINALIZZATA ALLE ATTIVITÀ DI PROCUREMENT DELL’ISTITUTO

Per l’affidamento degli appalti per l’esecuzione di lavori e l’acquisto di beni e servizi necessari per lo svolgimento dei propri compiti, la Banca applica le disposizioni di cui al D.lgs. n. 50/2016 – Codice dei contratti pubblici.

Dal 2013 la Banca d’Italia ha istituito al proprio interno una centrale unica di committenza (Servizio Appalti). Tale scelta organizzativa, alla quale ha fatto seguito il conseguimento della certificazione di qualità aziendale secondo lo standard UNI EN ISO 9001:2015, è in linea con il nuovo sistema degli appalti pubblici incentrato sulla qualificazione delle stazioni appaltanti in base alla loro professionalità e capacità organizzativa.

Le procedure di selezione vengono svolte attraverso un portale telematico, operativo dal 2014. Tale strumento consente di innalzare i livelli di sicurezza, efficienza ed efficacia di tutto il processo connesso con l’espletamento delle procedure. Il portale, inoltre, assicura la tracciabilità di tutte le operazioni connesse con la procedura, ivi incluse le comunicazioni di legge con gli operatori di mercato.

In tale ambito, il tirocinante potrà collaborare allo svolgimento delle procedure disciplinate dal Codice dei contratti pubblici, dalla progettazione alla stipula del contratto, seguendo tutte le fasi intermedie della procedura (predisposizione e pubblicazione dei documenti di gara, analisi delle offerte amministrative ai fini dell’ammissibilità dei concorrenti, analisi delle offerte tecniche ed economiche, verifiche di congruità, predisposizione di provvedimenti di aggiudicazione, predisposizione degli atti ai fini delle verifiche di legittimità da parte degli Organi competenti, esecuzione).

Competenze acquisite al termine del tirocinio:

Sviluppare competenze teorico-pratiche in materia di procurement pubblico per lavori, servizi e forniture, tra le quali:

  • redigere un bando, un disciplinare di gara e uno schema di contratto, predisporre una determina a contrarre, un verbale di gara o un provvedimento di aggiudicazione, provvedere alle pubblicazioni previste dalla legge;
  • elaborare criteri di valutazione nelle gare da aggiudicare con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa e valutare le offerte tecniche presentate in gare di lavori, servizi e forniture;
  • condurre la valutazione di congruità di un’offerta anormalmente bassa sulla base delle conoscenze tecniche, giuridiche ed economiche possedute;
  • elaborare documenti di analisi e di approfondimento giuridico proponendo criticamente soluzioni a casi concreti che si verificano nel corso delle procedure di gara.

Competenze richieste:

  • laurea in Giurisprudenza, Economia e management, Scienze economiche, Business administration;
  • conoscenze giuridiche relative alle attività connesse con il procurement pubblico; in particolare, diritto amministrativo, diritto civile, diritto commerciale, oltre alla normativa specifica in materia di appalti;
  • conoscenza degli strumenti di Office (in particolare, Word, Excel).

• Corte Costituzionale – Laureati in Giurisprudenza

Programma di Stage Corte Costituzionale – Università PROCEDURA RIATTIVATA

Pubblicato inizialmente il 06/04/2020, poi iter bloccato dalla Corte in data 6 maggio 2020, con sospensione dei termini a data da destinarsi.

Procedura riattivata con nota della Corte del 24 giugno 2020.

Bando ripubblicato in data 01/07/2020 (modificate date di inizio e fine periodo di stage)

Tipo di Laurea: Giurisprudenza (con iscrizione ad un corso post-laurea all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

Termine per la presentazione delle candidature: 21 luglio 2020

Modalità di presentazione delle candidature:

Invio dei documenti (domanda, elenco esami, curriculum e certificati specificati di seguito nel bando) in un unico file pdf a: cv@placement.uniroma2.it (oggetto: stage corte costituzionale 2020)

CHI HA GIÀ PRESENTATO LA DOMANDA AD APRILE NON DEVE PRESENTARLA NUOVAMENTE

:: Modello di domanda in .pdf

_________________

La Corte costituzionale intende offrire a sei laureati di vecchio e nuovo ordinamento, iscritti ad un percorso di studi post lauream all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, la possibilità di effettuare un periodo di formazione denominato “Programma di stage Corte costituzionale – Università” presso gli Uffici dei Giudici costituzionali e/o presso il Servizio Studi della Corte.

Il programma – che si articola in un’unica sessione dal 1° dicembre 2020 al 31 luglio 2021 – ha come obiettivo l’approfondimento delle tematiche proprie del diritto costituzionale e della giustizia costituzionale e l’acquisizione di una conoscenza diretta e concreta dell’attività della Corte.

In relazione ad esigenze organizzative, connesse alla procedura di selezione, l’inizio dello stage potrebbe essere posticipato di massimo un mese, fermo restando il termine conclusivo del 31 luglio 2021.

Lo stage non può in alcun modo e a nessun effetto configurarsi come rapporto di lavoro né può dar luogo ad aspettative di futuri rapporti lavorativi.

Agli stagisti, non residenti nel comune di Roma, è corrisposto un rimborso spese di viaggio e di alloggio, nel limite massimo di € 300,00 mensili, previa esibizione dei relativi titoli.

Le modalità di effettuazione dello stage dovranno essere concordate con l’Amministrazione della Corte in modo tale da assicurarne il proficuo svolgimento.

Sono consentite, per giustificati motivi, una o più interruzioni temporanee dello stage, previo accordo tra il partecipante e la Corte costituzionale con il consenso del tutore universitario, ferma restando la data di scadenza indicata nel progetto formativo individuale.

Per gravi e giustificati motivi, la Corte costituzionale può interrompere anticipatamente il programma dandone tempestiva comunicazione scritta al partecipante e all’Università o all’Istituzione interessata. In particolare, può essere causa dell’interruzione anticipata la mancata osservanza, da parte dell’interessato, delle modalità di effettuazione dello stage: in tale caso, non potrà essere rilasciato l’attestato finale.

È consentita, inoltre, l’interruzione anticipata definitiva dello stage per giustificati motivi, d’iniziativa del partecipante. Dell’interruzione anticipata sarà data, da parte della Corte costituzionale, tempestiva comunicazione scritta all’Università o all’Istituzione interessata.

Possono partecipare al programma i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  1. conseguimento del diploma di laurea in giurisprudenza, o altre lauree equipollenti, con votazione minima di 105/110;
  2. adeguata conoscenza di lingue straniere nell’ambito delle principali aree europee;
  3. attuale iscrizione ad un dottorato di ricerca, ad una scuola di specializzazione, ad un master, ovvero l’essere beneficiario di una borsa di studio o di un assegno di ricerca;
  4. età massima 30 anni.

In ogni caso, tutti i candidati dovranno indicare nella domanda di partecipazione i titoli professionali e scientifici posseduti, con particolare riguardo a quelli concernenti le tematiche proprie del diritto costituzionale e della giustizia costituzionale.

L’ammissione al programma è estesa agli studiosi che hanno un rapporto di studio con l’Istituto Universitario Europeo.

Non possono partecipare al programma i laureati in possesso di lauree così dette “brevi” ovvero triennali.

Non possono partecipare al programma coloro che hanno già svolto uno stage presso la Corte costituzionale.

L’informazione ai possibili candidati sul presente programma formativo è rimessa all’iniziativa dell’Università o dell’Istituzione interessata.

I candidati in possesso dei requisiti richiesti dal bando dovranno inviare in un unico file .pdfcv@placement.uniroma2.it (oggetto: stage corte costituzionale 2020), la domanda completa di:

  1. modulo di domanda debitamente compilato e sottoscritto, contenente il curriculum del candidato;
  2. elenco degli esami con la votazione dei singoli esami sostenuti e con la votazione finale di laurea conseguita;
  3. dichiarazioni sostitutive attestanti i titoli professionali e scientifici posseduti, con particolare riguardo a quelli concernenti le tematiche proprie del diritto costituzionale e della giustizia costituzionale;

Una volta recepite le candidature, ciascuna Università o Istituzione procede ad una prima preselezione – sulla base dei requisiti richiesti dal presente bando – di non più di cinque candidati da trasmettere all’Amministrazione della Corte costituzionale.

La Corte costituzionale procederà, successivamente, alla valutazione dei titoli dei candidati che hanno superato la preselezione al fine dell’approvazione della graduatoria finale.

I nominativi dei sei candidati utilmente collocatisi in graduatoria verranno comunicati alle Università o istituti di appartenenza in modo da dar corso agli adempimenti connessi all’attivazione dello stage (stipula della convenzione e sottoscrizione del progetto formativo).

Nell’ipotesi di sopravvenuta mancanza di interesse da parte di uno i più dei candidati suddetti, si procederà con lo scorrimento della graduatoria.

Prima dell’inizio dello stage:

L’Università o l’Istituzione procederà a:

  1. stipulare una convenzione con l’Amministrazione della Corte costituzionale;
  2. nominare un tutor amministrativo;
  3. redigere un progetto formativo per ciascun candidato risultato vincitore (attivando le polizze assicurative INAIL e per la responsabilità civile).

La Corte costituzionale procederà a:

  1. stipulare una convenzione con l’Università o l’Istituzione;
  2. nominare un tutor;

Il partecipante deve impegnarsi a:

  1. svolgere con scrupolo l’attività prevista per il progetto formativo;
  2. rispettare le norme in materia di igiene, sicurezza e salute sui luoghi di lavoro;
  3. mantenere la prescritta riservatezza per quanto attiene ai dati, informazioni o conoscenze acquisite;
  4. attenersi alle norme di comportamento in vigore presso la Corte costituzionale.

• Corte Suprema di cassazione – Laureati in Giurisprudenza

Selezione per 60 tirocini formativi presso le Sezioni civili e penali della Corte Suprema di cassazione

Pubblicato il 22/06/2020

Tipo di Laurea: Giurisprudenza

È indetta la procedura per la selezione di 60 TIROCINANTI da immettere presso le Sezioni civili e penali della Suprema Corte di cassazione per un periodo di tirocinio formativo della durata di diciotto mesi (ex art. 73 del d.l. n. 69/2013, conv. nella l. n. 98/2013 e successive modifiche), da settembre 2020 a marzo 2022.

Le domande possono essere inoltrate fino al 30 giugno 2020, ore 14,00 personalmente presso il Segretariato Generale della Corte di cassazione o via mail all’indirizzo: tirocini.cassazione@giustizia.it. Leggere il Bando per i dettagli.

• Parco Archeologico di Pompei – Laureati in Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere

Incarichi di collaborazione

Pubblicato il 17/06/2020

Tipo di Laurea: Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere

Avviso di selezione previa procedura comparativa per il conferimento di n. 7 incarichi di collaborazione ai sensi dell’art.7, comma 6 del D.lgs. 165/2001 e ss.mm.ii.

• Agenzia ICE – Italian Trade & Investment Agency – Laureati in Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere, Scienze

Bando per l'assunzione di 20 unità di personale non dirigenziale - Tempo determinato

Pubblicato il 17/06/2020

Tipo di Laurea: Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere, Scienze

Bando per l’assunzione di 20 unità di personale non dirigenziale da impiegare nelle attività di marketing e promozionali con contratto di lavoro a tempo determinato della durata di 12 mesi, equiparato, ai fini economici, al personale appartenente alla terza area funzionale, posizione economica F1.

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – IV Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 44 del 9 giugno 2020

Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è il 9 luglio 2020 alle ore 12.

Bando per l'assunzione di 30 unità di personale non dirigenziale - Tempo determinato

Pubblicato il 17/06/2020

Tipo di Laurea: Economia, Ingegneria, Scienze

Bando per l’assunzione di 30 unità di personale non dirigenziale da impiegare nelle attività di servizio alle imprese su tecnologie digitali, con contratto di lavoro a tempo determinato della durata di 12 mesi, equiparato, ai fini economici, al personale appartenente alla terza area funzionale, posizione economica F1.

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – IV Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 44 del 9 giugno 2020

Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è il 9 luglio 2020 alle ore 12.

• BE Finance – Laureati in Economia, Giurisprudenza

Stage o Tempo determinato - Cartolarizzazione (Due diligence), finalizzato all'assunzione

Pubblicato il 09/06/2020

Tipo di Laurea: Economia, Giurisprudenza

Il Gruppo Be Finance, operante nel settore della finanza strutturata cerca, per la propria sede di Roma, laureati in discipline economiche o giuridiche da inserire nella propria struttura.

I candidati saranno coinvolti nelle attività di supporto alle varie fasi dell’operazione di cartolarizzazione ed in particolare nell’attività di due diligence materia tributaria, civilistica, finanziaria e fallimentare.

Requisiti ricercati:

  • Laureati in Economia o Giurisprudenza;
  • Caratteristiche personali: spiccate capacità di analisi, proattività, precisione, forte orientamento al risultato, flessibilità e propensione al lavoro di squadra.

Costituisce requisito preferenziale il superamento di esami riguardanti la disciplina del Diritto Tributario, Diritto Commerciale, Economia dei Tributi.

Sede di lavoro: Roma (zona Prati);

Durata: 6 mesi (finalizzato all’assunzione);

Tipologia: Stage retribuito full time (dal lunedì al venerdì) o contratto a tempo determinato. La proposta contrattuale dipenderà dall’esperienza maturata dal candidato.

In caso di interesse si prega di inviare il proprio CV a careers@befinance.it con oggetto: rif. selezione Be 0620