• Gi Group – Laureati in Ingegneria, Scienze

Stage Amministrazione Sistemi

Pubblicato il 15/07/2021

Tipo di Laurea (triennale o magistrale): Informatica, Ingegneria Informatica, di Internet, Elettronica o similari

La filiale di Roma Office di Gi Group, seleziona per azienda leader operante nel settore Oil & Gas

STAGE AMMINISTRAZIONE SISTEMI

Il contesto 

Nata nel 1984, è l’affiliata più importante di un Gruppo Internazionale. Le attività sono rivolte al mercato della rete di distribuzione carburanti e a quello delle vendite dirette dei lubrificanti e carburanti per la marina e per l’aviazione.

Il ruolo

La risorsa, inserita nella Direzione Technology all’interno del relativo team, supporterà attivamente l’analisi dei requisiti di sistema necessari alle esigenze di progettazione e manutenzione dell’infrastruttura sistemistica di base.

Mansioni e responsabilità:

  • Contribuirà all’’installazione e la configurazione sistemistica di base;
  • Analizzerà problemi e guasti dei sistemi, proponendo soluzioni per quelli di basso/medio livello di complessità e supportando l’attività di risoluzione per quelli di alto livello;
  • Contribuirà alla realizzazione delle operazioni ordinarie di manutenzione dei sistemi;
  • Contribuirà all’applicazione delle patch e gli aggiornamenti necessari;
  • Supporterà e/o svolgerà le operazioni necessarie a garantire la continuità di servizio.

Requisiti richiesti 

  • Iscrizione in corso al secondo anno del corso di laurea magistrale in ingegneria informatica, ingegneria delle telecomunicazioni oppure ingegneria elettronica.
  • Conoscenza della lingua inglese a livello B1/B2Ottima conoscenza del pacchetto Office

Personal skills

  • proattività
  • motivazione
  • determinazione

Offerta contrattuale 

  • Si offre contratto di stage curriculare o extracurriculare di 6 mesi.
  • Orario di lavoro F/T: dal lunedì al giovedì 9.00-18.00 con pausa, il venerdì 9.00-13.00.
  • Presente la mensa interna.
  • Rimborso spese mensile di 1.000 euro

Sede di lavoro:

Roma Eur (disponibilità di una navetta dalla metro Eur Magliana)

Chi siamo:

Facciamo parte di Gi Group, la prima multinazionale italiana del lavoro, nonché una delle principali realtà a livello mondiale nei servizi dedicati allo sviluppo del mercato del lavoro.

Il nostro Gruppo è attivo nei seguenti campi: lavoro temporaneo, permanent e professional staffing, ricerca e selezione, consulenza HR, formazione, outsourcing, supporto alla ricollocazione e attività complementari. Grazie alla presenza diretta e alle partnership strategiche, oggi siamo attivi in più di 50 Paesi in Europa, APAC, America e Africa con un team di oltre 4500 persone.

I valori che ci contraddistinguono: attenzione, passione, apprendimento continuo e innovazione, collaborazione, sostenibilità, responsabilità.

Sito Web http://www.gigroup.com

Gi Group S.p.A. è autorizzata ad operare dal Ministero del Lavoro (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. 1101 – SG).

L’offerta si intende rivolta a candidati ambosessi, nel rispetto del D.Lgs. n. 198/2006 e ss.mm.ii. e dei Decreti Legislativi n. 215 e n. 216 del 2003 sulle parità di trattamento. I candidati sono invitati a leggere l’informativa privacy ai sensi degli artt. 13 e 14 del Reg. EU 679/2016 al seguente indirizzo www.gigroup.it/privacy-candidati.

Per candidarsi a questa offerta è necessario registrarsi o fare login (se già registrati) al Nuovo Career Center: http://placement.uniroma2.it/?p=19339

Stage Telecomunicazioni & Security

Pubblicato il 15/07/2021

Tipo di Laurea (triennale o magistrale): Informatica, Ingegneria Informatica, di Internet, Elettronica o similari

La filiale di Roma Office di Gi Group, seleziona per azienda leader operante Oil & Gas

STAGE TELECOMUNICAZIONI & SECURITY

Il contesto 

Nata nel 1984, è l’affiliata più importante di un Gruppo Internazionale. Le attività sono rivolte al mercato della rete di distribuzione carburanti e a quello delle vendite dirette dei lubrificanti e carburanti per la marina e per l’aviazione.

Il ruolo

La risorsa, inserita nella Direzione Technology all’interno del relativo team, contribuirà alla gestione dell’infrastruttura di telecomunicazioni, consentendo l’erogazione dei servizi IT sia internamente che esternamente. Contribuirà alla gestione dei servizi di Mobile e Unified Communication.

Mansioni e responsabilità:

  • Conoscenza degli aspetti di design, implementazione ed operazione delle reti LAN, WAN, WIFI;
  • Conoscenza dei processi e delle metodologie relative alla gestione della sicurezza informatica;
  • Conoscenze delle problematiche e dei protocolli relativi ai sistemi voce e video su IP;
  • Conoscenza delle seguenti tecnologie: Firewalling Check Point VSX e Palo Alto CISCO routing/Switching, Identity Service Engine e Call Manager VPN C2S e S2S Palo Alto End Point/Mail Protection Trend Micro 2FA RSA

Requisiti richiesti 

  • Iscrizione in corso al secondo anno del corso di laurea magistrale in ingegneria informatica/delle telecomunicazioni/elettronica
  • Conoscenza della lingua inglese a livello B1/B2Ottima conoscenza del pacchetto Office

Personal skills

  • proattività
  • motivazione
  • determinazione

Offerta contrattuale 

  • Si offre contratto di stage curriculare o extracurriculare di 6 mesi
  • Orario di lavoro F/T: dal lunedì al giovedì 9.00-18.00 con pausa, il venerdì 9.00-13.00
  • Presente la mensa interna
  • Rimborso spese mensile di 1.000 euro

Sede di lavoro:

Roma Eur (presente navetta dalla metro Eur Magliana)

Chi siamo:

Facciamo parte di Gi Group, la prima multinazionale italiana del lavoro, nonché una delle principali realtà a livello mondiale nei servizi dedicati allo sviluppo del mercato del lavoro.

Il nostro Gruppo è attivo nei seguenti campi: lavoro temporaneo, permanent e professional staffing, ricerca e selezione, consulenza HR, formazione, outsourcing, supporto alla ricollocazione e attività complementari. Grazie alla presenza diretta e alle partnership strategiche, oggi siamo attivi in più di 50 Paesi in Europa, APAC, America e Africa con un team di oltre 4500 persone.

I valori che ci contraddistinguono: attenzione, passione, apprendimento continuo e innovazione, collaborazione, sostenibilità, responsabilità.

Sito Web http://www.gigroup.com

Gi Group S.p.A. è autorizzata ad operare dal Ministero del Lavoro (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. 1101 – SG).

L’offerta si intende rivolta a candidati ambosessi, nel rispetto del D.Lgs. n. 198/2006 e ss.mm.ii. e dei Decreti Legislativi n. 215 e n. 216 del 2003 sulle parità di trattamento. I candidati sono invitati a leggere l’informativa privacy ai sensi degli artt. 13 e 14 del Reg. EU 679/2016 al seguente indirizzo www.gigroup.it/privacy-candidati.

Per candidarsi a questa offerta è necessario registrarsi o fare login (se già registrati) al Nuovo Career Center: http://placement.uniroma2.it/?p=19339

• DGS – Laureati in Ingegneria, Scienze

VmWare Software Engineer - Apprendistato

Pubblicato il 12/07/2021

Tipo di Laurea (triennale o magistrale): Informatica, Ingegneria Informatica, Discipline STEM

DGS fornisce servizi e soluzioni di valore in ambito Cyber Security, Digital Solutions e Management Consulting.

Lo scopo che guida le nostre azioni è il pieno soddisfacimento delle esigenze del cliente, garantendo sempre l’assoluta eccellenza delle soluzioni e la massima affidabilità dei risultati. L’obiettivo è quello di progettare le migliori soluzioni ICT, capaci di risolvere le sfide tecnologiche del nuovo millennio, facendo dell’innovazione e dell’eccellenza le peculiarità del nostro brand. I nostri Core Values riflettono la cultura ed i valori condivisi dall’intero gruppo, come fari che guidano costantemente le nostre azioni e le decisioni che prendiamo.

DGS vanta oltre 500 clienti, la maggior parte dei quali di classe Enterprise, attivi nei principali segmenti di mercato: Pubblica Amministrazione, Banche e Assicurazioni, Industria, Energia e Utility, Trasporti e Telecomunicazioni.

We are #BuildingTheFuture… What about you?

Per la Business Line Digital Solutions, sulla sede di Roma, siamo alla ricerca di

VmWare Software Engineer

Per lo sviluppo e l’incremento all’interno del nostro competence center abbiamo il desiderio di entrare in contatto con giovani talenti provenienti da un percorso accademico o prime esperienze professionali su sistemi operativi.

Requisiti

  • Laurea Triennale o Magistrale in Informatica / Ingegneria Informatica o discipline STEM
  • Buona conoscenza dei sistemi operativi
  • Basi di networking
  • Buona conoscenza della lingua inglese

Completano il profilo la passione e l’interesse per la tecnologia e l’innovazione, proattività, desiderio di relazionarsi e lavorare in un contesto di team.

Altre Informazioni

Inquadramento commisurato in base all’effettiva esperienza.

Nel caso in cui il tuo curriculum sia valutato in linea rispetto alla posizione, organizzeremo un primo incontro per approfondire la reciproca conoscenza. Diversamente conserveremo il tuo curriculum all’interno del nostro database e sarà nostra premura ricontattarti in futuro, qualora si aprissero opportunità coerenti con il tuo percorso e le tue competenze. Il presente annuncio si rivolge ai candidati di ambo i sessi (L. 903/77).

Invio CV: recruitment@dgsspa.com

• Banca d’Italia (Dipartimento Vigilanza Bancaria e Finanziaria) – Laureati magistrali in Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Scienze (Corsi specificati nell’avviso)

Tirocini extracurriculari presso il Dipartimento Vigilanza Bancaria e Finanziaria ai sensi della DGR 576 del 2 agosto 2019

Pubblicato il 7 luglio 2021

Scadenza: 27 luglio 2021

Tipo di Laurea (magistrale): Business Administration, Economia dei mercati e degli intermediari finanziari, Economia e management, Economics, Finance and banking, Matematica pura e applicata, Fisica, Ingegneria Informatica, Ingegneria Gestionale; laurea ciclo unico in Giurisprudenza

Obiettivi e contenuti

L’iniziativa intende favorire l’integrazione delle competenze maturate dai tirocinanti nei percorsi di studio universitario con un’esperienza che avrà ad oggetto lo svolgimento di progetti formativi legati al compito di vigilanza della Banca d’Italia sulle banche e gli intermediari disciplinati dal Testo unico bancario (TUB) e dal Testo unico finanziario (TUF). Questo complesso di norme stabilisce i poteri di vigilanza, definendone gli obiettivi: salvaguardare la sana e prudente gestione dei soggetti vigilati; la stabilità complessiva, l’efficienza e la competitività del sistema finanziario; il rispetto delle norme; la trasparenza delle condizioni contrattuali e la correttezza dei rapporti con la clientela.

La denominazione e le caratteristiche dei progetti formativi sono definite di seguito (cfr. infra Proposte di tirocinio).

Numero di tirocini e sede di svolgimento

I 35 tirocini si svolgeranno presso il Dipartimento Vigilanza bancaria e finanziaria della Banca d’Italia, via Nazionale, 91 – Roma.

La Banca d’Italia si riserva di non assegnare i tirocini ove la procedura di selezione non consenta di individuare profili coerenti con le finalità dell’iniziativa e di interrompere anticipatamente gli stage per gravi e giustificati motivi quali, ad esempio, la mancata osservanza da parte degli interessati delle modalità di svolgimento degli stessi.

Durata e periodo di avvio

Le esperienze hanno la durata di 6 mesi e saranno avviate presumibilmente a partire dal mese di settembre 2021, compatibilmente con le indicazioni delle Autorità in materia di prevenzione epidemiologica. Al termine dei 6 mesi, il rapporto si interrompe e non dà adito a successiva assunzione.

Modalità di svolgimento

Il tirocinio potrà svolgersi in presenza, a distanza o in modalità mista compatibilmente con le indicazioni delle Autorità per minimizzare il rischio epidemiologico.

Le attività di tirocinio saranno svolte tutti i giorni feriali, dal lunedì al venerdì, secondo un’articolazione oraria che sarà concordata con i rispettivi tutor aziendali e che comporterà un impegno giornaliero non inferiore alle sei ore.

Agevolazioni

Ai tirocinanti sarà riconosciuta un’indennità di partecipazione pari a € 1.000 (mille) lordi mensili, previa verifica del rispetto degli obblighi di assiduità e riservatezza; nei giorni di frequenza in presenza, i tirocinanti potranno fruire gratuitamente del servizio di ristorazione nei modi e nelle forme previsti per il personale dell’Istituto.

L’indennità è incompatibile con qualsiasi altro compenso – da attività lavorativa o assimilata –   eventualmente percepito dai tirocinanti, anche sotto forma di borse di studio/di ricerca o assegni di dottorato. I candidati assegnatari dei tirocini, pertanto, saranno invitati a rinunciare a tali compensi per il periodo coperto dall’indennità corrisposta dalla Banca.

Requisiti

I requisiti per la partecipazione alla selezione sono i seguenti:

  1. possesso di laurea magistrale/specialistica nelle discipline indicate nelle Proposte di tirocinio, conseguita presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, con punteggio pari ad almeno 105/110;
  2. età inferiore a 28 anni alla scadenza del termine per la presentazione delle candidature.

Termine per la presentazione delle candidature e documentazione richiesta

Le candidature, in un unico file .pdf,  dovranno essere inviate all’indirizzo email cv@placement.uniroma2.it dal 7 al 27 luglio 2021, provviste di:

  1. domanda di ammissione alla selezione e dichiarazione sottoscritta ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 (allegato; ove possibile si richiede la compilazione in formato pdf);
  2. elenco degli esami sostenuti e relativa votazione;
  3. abstract della tesi di laurea di non più di 350 parole;
  4. curriculum vitae con indicazione del livello di conoscenza della lingua inglese e dei principali pacchetti informatici;
  5. copia di un documento di identità in corso di validità.

La documentazione di cui sopra dovrà pervenire in un unico file in formato .pdf.

La Banca d’Italia si riserva di verificare l’effettivo possesso da parte dei candidati dei requisiti e dei titoli dichiarati e di disporre l’esclusione dalla selezione o l’interruzione dello stage nei confronti dei soggetti che risultino sprovvisti di uno o più requisiti o titoli.

I tirocini saranno attivati nel rispetto del Regolamento di Ateneo in materia di tirocini extracurriculari in vigore alla data di attivazione degli stessi.

Ai sensi dell’art. 5, comma 8 della DGR 576/19, non sono attivabili tirocini in favore di professionisti abilitati o qualificati all’esercizio di professioni regolamentate per attività tipiche ovvero riservate alla professione.

Selezione delle candidature

L’Università degli studi di Roma Tor Vergata (di seguito Tor Vergata) acquisirà le candidature esclusivamente dai propri laureati; alla scadenza dell’avviso, provvederà alla verifica del possesso dei requisiti di partecipazione sopra descritti da parte dei candidati.

Tor Vergata provvederà quindi, per ciascuna proposta di tirocinio, ad ordinare i nominativi dei candidati per voto di laurea decrescente, a parità di quest’ultimo, per data di laurea (dalla più recente alla meno recente) e, in caso di ulteriore parità, per minore età anagrafica.

A seguito di tale preselezione, Tor Vergata trasmetterà alla Banca d’Italia un numero di candidature – per proposta di tirocinio – pari a quello indicato nella seguente tabella.

Proposte tirocini N° massimo candidature per proposta di tirocinio
Proposta 1 – Regolamentazione bancaria e finanziaria – disciplina prudenziale e impatto delle nuove tecnologie 6
Proposta 2 – Regolamentazione bancaria e finanziaria riserve di attività, regolamentazione FINTECH e disciplina di vigilanza 6
Proposta 3 – Analisi dei rischi a supporto della vigilanza macroprudenziale 6
Proposta 4 – Analisi tecnica delle banche significative e supporto ai processi decisionali SSM 8
Proposta 5 – Governo e controllo delle banche significative e supporto ai processi decisionali SSM 8
Proposta 6 – Risparmio gestito – analisi su private equity/venture capital 4
Proposta 7 – Intermediazione finanziaria non bancaria: obiettivi, strumenti e metodi in un modello di supervisione bancaria 2
Proposta 8 – Ruolo BigTech, ICT Service provider nel sistema finanziario e potenziale impatto sul rischio sistemico 4
Proposta 9 – SupTech 4
Proposta 10 – Innovazione tecnico – finanziaria 4
Proposta 11 – Dashboard modelli interni 2

Ove Tor Vergata trasmetta un numero di candidature superiore, per ciascuna proposta di tirocinio, a quello indicato nella tabella, la Banca d’Italia ammetterà al colloquio solo il numero massimo di candidati indicato nella tabella sulla base dei criteri di ordinamento sopra indicati.

I candidati preselezionati dall’Università che avranno superato l’esame cartolare da parte di una Commissione nominata dalla Banca potranno essere invitati a sostenere un colloquio con la stessa Commissione; il colloquio sarà diretto ad accertare il livello delle competenze necessarie allo svolgimento dello stage e la motivazione allo svolgimento dell’esperienza. La Commissione valuterà, nell’ordine, i seguenti elementi:

  1. l’andamento del colloquio;
  2. l’attinenza dell’argomento della tesi di laurea e del percorso universitario svolto con gli obiettivi del progetto formativo proposto;
  3. le eventuali pubblicazioni (es. tesine, articoli) coerenti con gli obiettivi del tirocinio;
  4. il possesso di conoscenze o competenze acquisite in esami specifici o in altri esami del piano di studi, coerenti con gli obiettivi del tirocinio.

In esito ai colloqui, la Commissione individuerà i candidati ai quali assegnare i tirocini e definirà un elenco di idonei in ordine di merito – redatto sulla base dei criteri di selezione e dei titoli posseduti – dal quale attingere in caso di rinuncia da parte degli assegnatari, al massimo entro un anno dalla definizione dell’elenco stesso.

I colloqui si terranno presso il Dipartimento Vigilanza bancaria e finanziaria della Banca d’Italia, via Nazionale, 91 – Roma, oppure a distanza, con modalità telematiche.

Trattamento dei dati personali

Ai sensi della normativa europea e nazionale in materia di privacy, si informa che i dati forniti dai candidati sono trattati, anche in forma automatizzata, per le finalità di gestione della selezione. Per coloro che svolgeranno il tirocinio, il trattamento dei dati proseguirà per il periodo di svolgimento dello stesso, per le finalità inerenti alla gestione del rapporto.

Il conferimento dei dati richiesti è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione e di selezione. In caso di rifiuto a fornire i dati richiesti, la Banca d’Italia procede all’esclusione dalla selezione ovvero non dà avvio al tirocinio.

I dati forniti possono essere comunicati ad altre amministrazioni pubbliche a fini di verifica di quanto dichiarato dai candidati o negli altri casi previsti da leggi e regolamenti.

Agli interessati competono il diritto di accesso ai dati personali e gli altri diritti riconosciuti dalla legge, tra i quali il diritto di ottenere la rettifica o l’integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco di quelli trattati in violazione di legge nonché il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Tali diritti possono essere fatti valere nei confronti del Titolare del trattamento – Banca d’Italia, Servizio Organizzazione, via Nazionale n. 91 – Roma (e-mail: org.privacy@bancaditalia.it).

Il Responsabile della protezione dei dati per la Banca d’Italia può essere contattato presso via Nazionale n. 91 – Roma (e-mail: responsabile.protezione.dati@bancaditalia.it).

Per le violazioni della vigente disciplina in materia di privacy è possibile rivolgersi, in qualità di Autorità di controllo, al Garante per la protezione dei dati personali – Piazza Venezia, n. 11 – Roma.

PROPOSTE DI TIROCINIO

Proposta di tirocinio n. 1 - Servizio Regolamentazione e analisi macroprudenzialeProposta di tirocinio n. 2 - Servizio Regolamentazione e analisi macroprudenzialeProposta di tirocinio n. 3 - Servizio Regolamentazione e analisi macroprudenzialeProposta di tirocinio n. 4 - Servizio Supervisione bancaria 1Proposta di tirocinio n. 5 - Servizio Supervisione bancaria 1Proposta di tirocinio n. 6 - Servizio Supervisione intermediari finanziariProposta di tirocinio n. 7 - Servizio Supervisione intermediari finanziariProposta di tirocinio n. 8 - Servizio Rapporti istituzionali di VigilanzaProposta di tirocinio n. 9 - Servizio Rapporti istituzionali di VigilanzaProposta di tirocinio n. 10 - Servizio Rapporti istituzionali di VigilanzaProposta di tirocinio n. 9 - Servizio Rapporti istituzionali di VigilanzaProposta di tirocinio n. 11 - Servizio Vigilanza Ispettorato

Regolamentazione bancaria e dell’intermediazione finanziaria non bancaria – disciplina prudenziale e impatto delle nuove tecnologie

La Banca d’Italia svolge compiti di vigilanza prudenziale nei confronti delle banche e degli intermediari non bancari. In quest’ambito, segue, tra l’altro, l’evoluzione della regolamentazione prudenziale degli intermediari, anche partecipando ai lavori dei competenti organi internazionali ed europei; fornisce consulenza in materia di regolazione del settore bancario e finanziario al Governo; definisce la disciplina di vigilanza applicabile ai soggetti vigilati; monitora l’innovazione finanziaria. Valuta gli impatti economici della regolamentazione di vigilanza sull’attività degli intermediari.

Il tirocinante collaborerà ad approfondire – per i profili economico/aziendali – specifici aspetti della regolamentazione delle banche e degli altri intermediari finanziari, quali: la disciplina prudenziale degli intermediari (fondi propri, rischio di credito, di mercato, di liquidità, di controparte, leva finanziaria, consolidamento prudenziale, ecc.) e l’impatto delle nuove tecnologie sulla disciplina delle banche e degli altri intermediari (ad es., impiego del machine learning nei modelli interni utilizzati dalle banche per la valutazione del rischio di credito).

I compiti potranno riguardare l’analisi di proposte normative di organismi europei e internazionali (EBA, Commissione europea, Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria), la stesura di documenti di policy, la conduzione di specifici approfondimenti tecnici e l’analisi di quesiti normativi.

Competenze acquisite al termine del tirocinio

  • acquisizione di una visione ampia della regolamentazione di vigilanza;
  • comprensione del funzionamento degli organismi di regolazione internazionali;
  • capacità di elaborare documenti tecnici di analisi e proposta normativa;
  • applicazione delle conoscenze maturate in ambito accademico a un contesto di lavoro complesso dal punto di vista sia dei contenuti sia dei processi operativi;
  • capacità di lavorare in un gruppo dinamico.

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea magistrale/specialistica in Business Administration, Economia dei mercati e degli intermediari finanziari, Economia e management, Economics, Finance and banking.

Conoscenze richieste (titolo preferenziale):

  • conoscenza della lingua inglese di livello almeno pari a B.2;
  • conoscenza degli strumenti di MS Office per la produzione di documenti e report.

Regolamentazione bancaria e dell’intermediazione finanziaria non bancaria – Riserve di attivita’, regolamentazione Fintech e disciplina di vigilanza

La Banca d’Italia svolge compiti di vigilanza prudenziale nei confronti delle banche e degli intermediari non bancari. In quest’ambito, segue, tra l’altro, l’evoluzione della regolamentazione prudenziale degli intermediari, anche partecipando ai lavori dei competenti organi internazionali ed europei; fornisce consulenza in materia di regolazione del settore bancario e finanziario al Governo; definisce la disciplina di vigilanza applicabile ai soggetti vigilati; monitora l’innovazione finanziaria. Valuta gli impatti economici della regolamentazione di vigilanza sull’attività degli intermediari.

Il tirocinante collaborerà ad approfondire – per i profili giuridici e regolamentari – specifici aspetti della regolamentazione delle banche e degli altri intermediari finanziari, quali: la disciplina di vigilanza (ad es., governance, remunerazioni e sistema dei controlli delle banche, procedimenti amministrativi, disciplina della gestione collettiva del risparmio), la regolamentazione del settore Fintech, i canali alternativi del credito e il perimetro delle attività di vigilanza.

I compiti potranno riguardare l’analisi di proposte normative di organismi europei e internazionali (EBA, Commissione europea), la stesura/revisione di testi normativi, la conduzione di specifici approfondimenti di policy e l’analisi di quesiti normativi.

Competenze acquisite al termine del tirocinio

  • acquisizione di una visione ampia della regolamentazione di vigilanza;
  • comprensione del funzionamento degli organismi di regolazione internazionali;
  • capacità di elaborare documenti tecnici e testi normativi;
  • applicazione delle conoscenze maturate in ambito accademico a un contesto di lavoro complesso dal punto di vista sia dei contenuti sia dei processi operativi;
  • capacità di lavorare in un gruppo dinamico.

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea a ciclo unico in giurisprudenza.

Conoscenze richieste (titolo preferenziale):

  • conoscenza della lingua inglese di livello almeno pari a B.2;
  • conoscenza degli strumenti di MS Office per la produzione di documenti e report.

Analisi Dei Rischi A Supporto Della Vigilanza Macroprudenziale

La Banca d’Italia svolge compiti di vigilanza non solo sui singoli intermediari finanziari ma anche sul sistema finanziario nel suo complesso a tutela della stabilità finanziaria. La prevenzione e mitigazione dei rischi sistemici presuppone un’intensa attività di analisi e sorveglianza ai fini di una tempestiva identificazione delle vulnerabilità e dei rischi per la stabilità finanziaria. Nell’ottica di prevenire e mitigare i rischi per la stabilità finanziaria la Banca d’Italia può adottare misure “macroprudenziali” (es. richiesta di riserve di capitale aggiuntivo per le banche a rilevanza sistemica globale, domestica, riserve di capitale anticiclico etc).

L’attività di analisi e valutazione del rischio sistemico si concentra sui principali rischi per il sistema bancario e si svolge in collaborazione con altre strutture della Banca d’Italia e autorità a livello nazionale e internazionale (ESRB, EBA, FSB, ECB).

In questo contesto, il tirocinante collaborerà alla predisposizione di indicatori di rischio per il sistema bancario italiano utilizzando sia le basi dati di vigilanza sia informazioni di mercato e alla sistematizzazione di tali indicatori per facilitarne la consultazione e l’utilizzo per le attività di analisi.  I compiti potranno riguardare anche la predisposizione di note di approfondimento a supporto delle analisi periodiche sui rischi, della calibrazione di strumenti macroprudenziali e dell’analisi d’impatto della regolamentazione.

Competenze acquisite al termine del tirocinio

  • acquisizione di una visione ampia degli strumenti di analisi e policy a supporto della stabilità finanziaria
  • comprensione delle dinamiche di interazione con altri organismi internazionali coinvolti nella tutela della stabilità finanziaria;
  • capacità di elaborare documenti di analisi dei rischi;
  • applicazione delle conoscenze maturate in ambito accademico a un contesto di lavoro complesso dal punto di vista sia dei contenuti sia dei processi operativi;
  • capacità di lavorare in un gruppo dinamico.

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea magistrale/specialistica in Business Administration, Economia dei mercati e degli intermediari finanziari, Economia e management, Economics, Finance and banking.

Conoscenze richieste (titolo preferenziale):

  • conoscenza del linguaggio SQL e di programmi per la consultazione di grandi database (preferibilmente SAS o R);
  • conoscenza degli strumenti informatici per la produzione di documenti e report;
  • conoscenza della lingua inglese di livello almeno pari a B.2.

ANALISI TECNICA DELLE BANCHE SIGNIFICATIVE E SUPPORTO AI PROCESSI DECISIONALI NELL’AMBITO DEL SINGLE SUPERVISORY MECHANISM

La Banca d’Italia svolge compiti di vigilanza sulle banche nell’ambito del Meccanismo di vigilanza unico (Single Supervisory Mechanism, SSM). In tale contesto, l’Istituto contribuisce alla vigilanza sugli 11 gruppi bancari significativi italiani attraverso la partecipazione ai relativi Joint Supervisory Team (JST), composti da risorse della BCE e della Banca d’Italia. A ciò si affiancano attività di supervisione su filiazioni e succursali di banche estere e compiti di supporto alla partecipazione della Banca d’Italia alle decisioni della BCE su banche estere sottoposte alla vigilanza SSM.

L’attività di vigilanza sulle banche significative si esplica tra l’altro attraverso analisi svolte a distanza sulla situazione complessiva o su specifici profili tecnici (riguardanti tra l’altro l’esposizione alle diverse tipologie di rischi – credito, mercato, operativo, di interesse, liquidità – e la sostenibilità del modello di business), l’avvio di azioni di intervento e l’assunzione di provvedimenti, anche in connessione con iniziative aziendali (es. operazioni di fusione, cessione di rami di azienda, cartolarizzazioni, ecc.). Lo svolgimento di tali compiti, basato sulla normativa e sulle metodologie SSM, si inquadra nell’ambito del processo annuale di revisione e valutazione prudenziale delle singole banche o di analisi “orizzontali” su particolari fenomeni ritenuti rilevanti per gruppi di intermediari.

Il tirocinante collaborerà alle attività di analisi tecnica sulle situazioni aziendali svolte dai JST, alla stesura dei report e alla preparazione di eventuali provvedimenti. Inoltre, sarà coinvolto nelle attività di analisi e reporting riguardanti la partecipazione della Banca d’Italia alle decisioni della BCE su intermediari esteri del SSM.

Competenze acquisite al termine del tirocinio

  • capacità di analizzare ed elaborare informazioni quantitative e qualitative e di presentare i risultati delle analisi in maniera sintetica, esaustiva ed efficace a supporto delle decisioni;
  • applicazione delle conoscenze maturate in ambito accademico a un contesto di lavoro complesso dal punto di vista sia dei contenuti sia dei processi operativi;
  • capacità di lavorare in gruppo in un contesto internazionale, con uso prevalente della lingua inglese.

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea magistrale/specialistica in Business Administration, Economia dei mercati e degli intermediari finanziari, Economia e management, Economics, Finance and banking.

Conoscenze richieste (titolo preferenziale):

  • conoscenze nel campo della gestione economico-finanziaria e/o delle istituzioni finanziarie;
  • conoscenza della lingua inglese di livello almeno pari a B.2;
  • conoscenza degli strumenti di MS Office per la produzione di documenti e report.

ANALISI DEI PROFILI DI GOVERNO E CONTROLLO DELLE BANCHE SIGNIFICATIVE E SUPPORTO AI PROCESSI DECISIONALI NELL’AMBITO DEL SINGLE SUPERVISORY MECHANISM

La Banca d’Italia svolge compiti di vigilanza sulle banche nell’ambito del Meccanismo di vigilanza unico (Single Supervisory Mechanism, SSM). In tale contesto, l’Istituto contribuisce alla vigilanza sugli 11 gruppi bancari significativi italiani attraverso la partecipazione ai relativi Joint Supervisory Team (JST), composti da risorse della BCE e della Banca d’Italia. A ciò si affiancano attività di supervisione su filiazioni e succursali di banche estere e compiti di supporto alla partecipazione della Banca d’Italia alle decisioni della BCE su banche estere sottoposte alla vigilanza SSM.

L’attività di vigilanza sulle banche significative si esplica tra l’altro attraverso analisi svolte a distanza sulla situazione complessiva o su specifici profili, l’avvio di azioni di intervento e l’assunzione di provvedimenti, anche in connessione con iniziative aziendali (es. modifiche statutarie, ricambio degli organi di governo e controllo, operazioni societarie, ecc.). Lo svolgimento di tali compiti, basato sulla normativa e sulle metodologie SSM, si inquadra nell’ambito del processo annuale di revisione e valutazione prudenziale delle singole banche o di analisi “orizzontali” su particolari fenomeni ritenuti rilevanti per gruppi di intermediari.

Il tirocinante contribuirà: alle attività di analisi sulle situazioni aziendali svolte dai JST con riferimento ad aspetti quali la governance interna, il sistema e le funzioni di controllo e di risk management, le politiche e le prassi di remunerazione; alla stesura dei report e alla preparazione delle istruttorie (ad es. per le verifiche di idoneità degli esponenti aziendali) e dei provvedimenti; alle analisi e nel reporting riguardanti la partecipazione della Banca d’Italia alle decisioni della BCE su intermediari esteri del SSM.

Competenze acquisite al termine del tirocinio

  • capacità di analizzare ed elaborare informazioni qualitative e quantitative e di presentare i risultati delle analisi in maniera sintetica, esaustiva ed efficace a supporto delle decisioni;
  • applicazione delle conoscenze maturate in ambito accademico a un contesto di lavoro complesso dal punto di vista sia dei contenuti sia dei processi operativi;
  • capacità di lavorare in gruppo in un contesto internazionale, con uso prevalente della lingua inglese.

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea a ciclo unico in giurisprudenza.

Conoscenze richieste (titolo preferenziale):

  • conoscenze nel campo del diritto bancario e finanziario e/o commerciale e/o amministrativo;
  • conoscenza della lingua inglese di livello almeno pari a B.2;
  • conoscenza degli strumenti informatici di MS Office per la produzione di documenti e report.

RISPARMIO GESTITO. ANALISI SU PRIVATE EQUITY/VENTURE CAPITAL E STRUTTURE COMMISSIONALI DEI FONDI DI INVESTIMENTO

La Banca d’Italia svolge compiti di vigilanza su SGR (Società di gestione del risparmio), SICAV (Società di investimento a capitale variabile) e SICAF (Società di investimento a capitale fisso), ai quali è riservata la gestione collettiva attraverso gli Organismi di Investimento Collettivo del Risparmio (OICR). L’attività di vigilanza si esplica, inter alia, attraverso analisi a distanza sulla situazione complessiva degli intermediari e dei prodotti gestiti, avendo attenzione al mercato (innovazione di prodotto, esposizione ai rischi finanziari, etc.).

In tale contesto, il tirocinante collaborerà alle attività di analisi sul settore del risparmio gestito, con la possibilità di approfondire i seguenti temi:

  • fondi di investimento di private equity e venture capital, che negli ultimi anni sono stati al centro di una crescente attenzione da parte degli investitori professionali e degli organi di Governo, spinti i primi dalla ricerca di maggiori rendimenti sui capitali investiti, proiettati i secondi a sostenere la crescita e lo sviluppo delle piccole e medie imprese, ossatura del sistema produttivo italiano. Obiettivo del tirocinio è quello di approfondire le attività svolte dai gestori e dai fondi comuni di investimento nello sviluppo di questi mercati;
  • analisi dei profili commissionali dei fondi di investimento, tenuto conto che nel 2020 la European Securities and Markets Authority (ESMA) ha emanato le Linee Guida sulle commissioni di performance dei fondi comuni di investimento armonizzati (UCITS) e di alcune tipologie di fondi di investimento alternativi (FIA).

In tale contesto, il tirocinante contribuirà all’analisi delle attuali “politiche commissionali” dei gestori italiani, con particolare riferimento alle provvigioni di performance.

Competenze acquisite al termine del tirocinio

  • conoscenza dei processi di investimento degli intermediari che operano nella gestione collettiva del risparmio;
  • capacità di analisi delle performance economiche e finanziarie degli investimenti;
  • conoscenza dei meccanismi commissionali dei prodotti del risparmio gestito.

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea magistrale/specialistica in Business Administration, Economia dei mercati e degli intermediari finanziari, Economia e management, Economics, Finance and banking, Matematica pura e applicata.

Conoscenze richieste (titolo preferenziale):

  • conoscenze nel campo della gestione economico-finanziaria e/o delle istituzioni finanziarie;
  • conoscenza della lingua inglese di livello almeno pari a B.2;
  • conoscenza del linguaggio SQL;
  • conoscenza degli strumenti di MS Office per la produzione di documenti e report.

L’INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA NON BANCARIA: OBIETTIVI, STRUMENTI E METODI NELL’AMBITO DI UN MODELLO DI SUPERVISIONE DECENTRATA

La Banca d’Italia esercita funzioni di vigilanza su un numero molto consistente di soggetti finanziari non bancari, insediati in Italia oppure in regime di libera prestazione dall’estero, caratterizzati da elevata eterogeneità operativa e morfologica.

L’attività di vigilanza sugli intermediari finanziari si svolge secondo il principio della c.d. “vigilanza equivalente” a quella sulle banche, e si esplica attraverso analisi svolte a distanza sulla situazione complessiva o su specifici profili tecnici, l’avvio di azioni di intervento e l’assunzione di provvedimenti, anche in connessione con iniziative aziendali (es. operazioni di fusione, cessione di rami di azienda, cartolarizzazioni, ecc.).

Nella funzione di vigilanza è coinvolta anche la rete territoriale dell’Istituto, la cui attività di supervisione valorizza la conoscenza derivante dalla prossimità agli intermediari, coordinata dalle strutture centrali.

Il tirocinante contribuirà allo sviluppo di un progetto aziendale di accrescimento dell’efficacia e dell’efficienza dei meccanismi di coordinamento fra le strutture impegnate nell’attività di vigilanza, mediante l’elaborazione di: a) un modello di interazione che tenga conto dell’eterogeneità dei soggetti vigilati e sfrutti le opportunità offerte dal progresso tecnologico, incluso il lavoro a distanza, sia per i percorsi di analisi ed interventi “ordinari” che per la realizzazione di analisi e lavori ad hoc; b) un set di indicatori di early warning che aiuti nella prioritizzazione delle attività; c) metodologie di benchmarching che agevolino il confronto fra realtà eterogenee.

Il tirocinante sarà coinvolto inoltre nell’analisi ed intervento sugli intermediari finanziari, nella progettazione e realizzazione delle iniziative di confronto con la rete territoriale, nella preparazione di elaborati statistici a supporto dell’attività di coordinamento e nello sviluppo di metodologie funzionali a rafforzare l’integrazione fra le strutture di vigilanza, l’omogeneità delle analisi e la comparabilità delle decisioni.

Competenze acquisite al termine del tirocinio

  • conoscenza del mercato dell’intermediazione finanziaria non bancaria;
  • capacità di analizzare ed elaborare informazioni quantitative e qualitative e di presentare i risultati delle analisi in maniera sintetica, esaustiva ed efficace a supporto delle decisioni;
  • capacità di lavorare in gruppo e di relazionarsi efficacemente con diversi interlocutori;
  • applicazione delle conoscenze maturate in ambito accademico a un contesto di lavoro complesso dal punto di vista dei contenuti e dei processi operativi;

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea magistrale/specialistica in Ingegneria Gestionale, Fisica, Matematica pura e applicata.

Conoscenze richieste (titolo preferenziale):

  • conoscenze nel campo della gestione economico-finanziaria e/o delle istituzioni finanziarie;
  • conoscenza degli strumenti di MS Office per la produzione di documenti e report.

PROGETTO DI RICERCA SUL RUOLO BIGTECH, ICT SERVICE PROVIDER ICT NEL SISTEMA FINANZIARIO E POTENZIALE IMPATTO SUL RISCHIO SISTEMICO

La Banca d’Italia, come Autorità di Vigilanza, segue l’evoluzione dei rischi a cui il sistema finanziario è esposto, sia da un punto di visto micro-prudenziale (con riferimento alla stabilità del singolo intermediario) che macro-prudenziale (con riferimento alla stabilità del sistema nel suo complesso). Tale attività richiede un’analisi costante dei nuovi rischi che possono emergere alla luce delle evoluzioni del contesto di riferimento. Al riguardo, nelle valutazioni di Vigilanza sta assumendo sempre più importanza lo sviluppo tecnologico degli intermediari, sia in termini di opportunità di revisione dei modelli di business, che di incremento nell’esposizione al rischio derivante da un più ampio utilizzo della leva ICT.

Il tirocinante collaborerà a un progetto di ricerca sul ruolo degli ICT service provider (ad es. le cosiddette BigTech) nel sistema finanziario e al potenziale impatto sul rischio sistemico derivante dall’operatività di tali intermediari. Ciò anche alla luce dell’evoluzione del framework normativo-regolamentare nazionale e internazionale (ad esempio, la proposta di Digital Finance Strategy della Commissione Europea). Nelle proprie attività, il tirocinante potrà sfruttare le basi informative a disposizione dell’Istituto e sarà supportato dalla Struttura presso cui sarà svolta il tirocinio; inoltre, potrà essere coinvolto nell’interlocuzione con i vari attori dell’ecosistema dell’innovazione (ad es. intermediari finanziari vigilati, fornitori di service ICT, new-entrants/start-up innovative, regulators).

Competenze acquisite al termine del tirocinio

  • Capacità di ricerca economica in materie innovative potenzialmente finalizzate al supporto di decisioni e/o linee di policy, in un contesto altamente professionale;
  • comprensione dell’ecosistema finanziario e dell’innovazione, con particolare riferimento alle relazioni tra i vari players;
  • Capacità di analisi dei meccanismi di trasmissione del contagio, con particolare riferimento al contesto tecnologico
  • capacità di utilizzo delle basi dati pubbliche e private a disposizione dell’Istituto;
  • capacità di lavorare in gruppo e di relazionarsi efficacemente con diversi interlocutori interni ed esterni.

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea magistrale/specialistica in Business Administration, Economia dei mercati e degli intermediari finanziari, Economia e management, Economics, Finance and banking; laurea ciclo unico in Giurisprudenza.

Conoscenze richieste (titolo preferenziale):

  • conoscenze nel campo dell’economia dell’intermediazione finanziaria e/o dei servizi di investimento e di pagamento (lauree economiche); conoscenze nel campo del diritto bancario e del mercato dei capitali (laurea in giurisprudenza);
  • conoscenza della lingua inglese di livello almeno pari a B.2;
  • conoscenza degli strumenti informatici di MS Office per la produzione di documenti e report.

IDEAZIONE DI SOLUZIONI IN AMBITO SUPERVISORY TECHNOLOGY (cd. SUPTECH)

La Banca d’Italia, come Autorità di Vigilanza, segue l’evoluzione dei rischi a cui il sistema finanziario è esposto, sia da un punto di visto micro-prudenziale (con riferimento alla stabilità del singolo intermediario) che macro-prudenziale (con riferimento alla stabilità del sistema nel suo complesso). Tale attività richiede un’analisi costante dei nuovi rischi che possono emergere alla luce delle evoluzioni del contesto di riferimento. Al riguardo, nelle valutazioni di Vigilanza sta assumendo sempre più importanza lo sviluppo tecnologico degli intermediari, sia in termini di opportunità di revisione dei modelli di business, che di incremento nell’esposizione al rischio derivante da un più ampio utilizzo della leva ICT.

Il tirocinante collaborerà a un progetto di ricerca sul ruolo degli ICT service provider (ad es. le cosiddette BigTech) nel sistema finanziario e al potenziale impatto sul rischio sistemico derivante dall’operatività di tali intermediari. Ciò anche alla luce dell’evoluzione del framework normativo-regolamentare nazionale e internazionale (ad esempio, la proposta di Digital Finance Strategy della Commissione Europea). Nelle proprie attività, il tirocinante potrà sfruttare le basi informative a disposizione dell’Istituto e sarà supportato dalla Struttura presso cui sarà svolta il tirocinio; inoltre, potrà essere coinvolto nell’interlocuzione con i vari attori dell’ecosistema dell’innovazione (ad es. intermediari finanziari vigilati, fornitori di service ICT, new-entrants/start-up innovative, regulators).

Competenze acquisite al termine del tirocinio

  • Comprensione dell’ecosistema dell’innovazione tecnologica/automazione in ambito di supervisione finanziaria
  • Comprensione delle esigenze di rafforzamento dell’efficacia ed efficienza di un’organizzazione complessa
  • Capacità di sviluppo di soluzioni innovative
  • Capacità di lavorare in gruppo e di collaborare con altre funzioni organizzative
  • Sfruttamento delle basi dati pubbliche e private a disposizione dell’Istituto

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea magistrale/specialistica in Economia dei mercati e degli intermediari finanziari, Economics, Matematica pura e applicata, Ingegneria Informatica, Informatica.

Conoscenze richieste (titolo preferenziale):

  • conoscenze nel campo dell’economia dell’intermediazione finanziaria e/o dei servizi di investimento e di pagamento (lauree economiche); orientamento al datascience (tutte le lauree).
  • conoscenza della lingua inglese di livello almeno pari a B.2;
  • conoscenza degli strumenti informatici di MS Office per la produzione di documenti e report;
  • conoscenza di strumenti di intelligenza artificiale e machine learning.

ANALISI DEI NUOVI MODELLI OPERATIVI (FINTECH) E DELLE TENDENZE INNOVATIVE CHE CARATTERIZZANO IL MERCATO ITALIANO (C.D. INNOVAZIONE TECNICO-FINANZIARIA)

 

La Banca d’Italia cura, in raccordo con la BCE nei casi previsti dalla normativa europea, l’attività istruttoria per il rilascio di autorizzazioni agli intermediari nazionali ed esteri che intendono accedere al mercato bancario, finanziario e dei pagamenti. Nell’ambito di questa attività e dei connessi contatti con gli operatori, vengono anche in rilievo e sono oggetto di particolare attenzione i fenomeni legati all’innovazione tecnologica e finanziaria (“FinTech”), con l’obiettivo di sostenere l’innovazione e di adeguare le metodologie di analisi di vigilanza all’evoluzione dei rischi.

Lo svolgimento di questi compiti prevede un frequente confronto con gli operatori per l’acquisizione di tutte le informazioni necessarie, l’esame della documentazione fornita e l’analisi della stessa sulla base di norme e criteri definiti dalla stessa Banca d’Italia, dal legislatore nazionale e da quello europeo. L’esame di singoli progetti contribuisce e si affianca a una più ampia attività di analisi delle tendenze di mercato nel nostro paese e degli sviluppi normativi che interessano il comparto. Ciò implica una costante collaborazione tra strutture con diverse competenze (es. supervisione, regolamentazione) e lo svolgimento di approfondimenti tematici.

Il tirocinante contribuirà alla raccolta e all’analisi di dati e informazioni, di fonte pubblica o riservata, utili ad approfondire la comprensione di nuovi modelli di business dei nuovi operatori, a inquadrare le attività in rapporto alle norme in vigore e a monitorare lo sviluppo del mercato, anche in ambito FinTech; contribuirà inoltre a predisporre approfondimenti.

Competenze acquisite al termine del tirocinio

  • capacità di acquisire e analizzare informazioni complesse di diversa natura, di valutarne la rilevanza rispetto al problema da risolvere e di operare una sintesi efficace;
  • capacità di applicare conoscenze maturate in ambito accademico a problemi complessi tipici del contesto professionale;
  • comprensione delle principali tendenze innovative che si affermano sul mercato bancario, finanziario e dei pagamenti e dell’impatto dei principali sviluppi normativi che interessano la finanza digitale;
  • capacità di lavorare in gruppo e di relazionarsi efficacemente con diversi interlocutori interni ed esterni.

 

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea magistrale/specialistica in Business Administration, Economia dei mercati e degli intermediari finanziari, Economia e management, Economics, Finance and banking; laurea ciclo unico in Giurisprudenza.

Conoscenze richieste (titolo preferenziale):

  • conoscenze nel campo dell’economia dell’intermediazione finanziaria e/o dei servizi di investimento e di pagamento (lauree economiche); conoscenze nel campo del diritto bancario e del mercato dei capitali (laurea in giurisprudenza);
  • conoscenza della lingua inglese di livello almeno pari a B.2;
  • conoscenza degli strumenti di MS Office per la produzione di documenti e report.

IDEAZIONE DI SOLUZIONI IN AMBITO SUPERVISORY TECHNOLOGY (cd. SUPTECH)

La Banca d’Italia, come Autorità di Vigilanza, segue l’evoluzione dei rischi a cui il sistema finanziario è esposto, sia da un punto di visto micro-prudenziale (con riferimento alla stabilità del singolo intermediario) che macro-prudenziale (con riferimento alla stabilità del sistema nel suo complesso). Tale attività richiede un’analisi costante dei nuovi rischi che possono emergere alla luce delle evoluzioni del contesto di riferimento. Al riguardo, nelle valutazioni di Vigilanza sta assumendo sempre più importanza lo sviluppo tecnologico degli intermediari, sia in termini di opportunità di revisione dei modelli di business, che di incremento nell’esposizione al rischio derivante da un più ampio utilizzo della leva ICT.

Il tirocinante collaborerà a un progetto di ricerca sul ruolo degli ICT service provider (ad es. le cosiddette BigTech) nel sistema finanziario e al potenziale impatto sul rischio sistemico derivante dall’operatività di tali intermediari. Ciò anche alla luce dell’evoluzione del framework normativo-regolamentare nazionale e internazionale (ad esempio, la proposta di Digital Finance Strategy della Commissione Europea). Nelle proprie attività, il tirocinante potrà sfruttare le basi informative a disposizione dell’Istituto e sarà supportato dalla Struttura presso cui sarà svolta il tirocinio; inoltre, potrà essere coinvolto nell’interlocuzione con i vari attori dell’ecosistema dell’innovazione (ad es. intermediari finanziari vigilati, fornitori di service ICT, new-entrants/start-up innovative, regulators).

Competenze acquisite al termine del tirocinio

  • Comprensione dell’ecosistema dell’innovazione tecnologica/automazione in ambito di supervisione finanziaria
  • Comprensione delle esigenze di rafforzamento dell’efficacia ed efficienza di un’organizzazione complessa
  • Capacità di sviluppo di soluzioni innovative
  • Capacità di lavorare in gruppo e di collaborare con altre funzioni organizzative
  • Sfruttamento delle basi dati pubbliche e private a disposizione dell’Istituto

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea magistrale/specialistica in Economia dei mercati e degli intermediari finanziari, Economics, Matematica pura e applicata, Ingegneria Informatica, Informatica.

Conoscenze richieste (titolo preferenziale):

  • conoscenze nel campo dell’economia dell’intermediazione finanziaria e/o dei servizi di investimento e di pagamento (lauree economiche); orientamento al datascience (tutte le lauree).
  • conoscenza della lingua inglese di livello almeno pari a B.2;
  • conoscenza degli strumenti informatici di MS Office per la produzione di documenti e report;
  • conoscenza di strumenti di intelligenza artificiale e machine learning.

DISEGNO E SVILUPPO DI UN DASHBOARD PER IL MONITORAGGIO DEL RISCHIO DI CREDITO DEGLI INTERMEDIARI AUTORIZZATI ALL’UTILIZZO DEI MODELLI INTERNI PER IL CALCOLO DEI REQUISITI PATRIMONIALI

La Banca d’Italia svolge compiti di vigilanza sulle banche nell’ambito del Meccanismo di vigilanza unico (Single Supervisory Mechanism, SSM). In tale contesto, l’Istituto contribuisce alla vigilanza sui gruppi bancari autorizzati all’utilizzo di modelli interni per il calcolo di requisiti patrimoniali a fronte del rischio di credito (modelli IRB).

L’attività di vigilanza si esplica, tra l’altro, attraverso l’esame del profilo di rischio dei singoli intermediari e analisi orizzontali di benchmarking svolte a livello europeo a partire dalle basi informative di Vigilanza L’analisi di questi dati e il confronto con i maggiori peers europei, consente di individuare le principali aree di attenzione e di indirizzare le attività di supervisione nonché di avviare mirate azioni di intervento.

Il tirocinante collaborerà alle attività di analisi e sfruttamento delle basi dati, alla definizione di un set di analisi di benchmarking per l’arricchimento del cruscotto di monitoraggio dei portafogli crediti delle banche IRB e alla loro implementazione mediante linguaggi di programmazione statistica.

Competenze acquisite al termine del tirocinio

  • capacità di analizzare ed elaborare informazioni quantitative e qualitative e di presentare i risultati delle analisi in maniera sintetica, esaustiva ed efficace a supporto delle decisioni;
  • applicazione delle conoscenze maturate in ambito accademico a un contesto di lavoro complesso dal punto di vista sia dei contenuti sia dei processi operativi;
  • capacità di lavorare in gruppo in un contesto internazionale, con uso prevalente della lingua inglese.

Requisiti richiesti (oltre a quelli già specificati):

  • laurea magistrale/specialistica in Business Administration, Economia dei mercati e degli intermediari finanziari, Economia e management, Economics, Finance and banking, Matematica pura e applicata, Fisica, Ingegneria Informatica, Ingegneria Gestionale.

Conoscenze richieste (titolo preferenziale):

  • conoscenze statistiche e nel campo dell’analisi del rischio di credito degli intermediari finanziari;
  • conoscenza dei linguaggi di programmazione R e MATLAB;
  • conoscenza della lingua inglese di livello almeno pari a B.2;

conoscenza degli strumenti di MS Office per la produzione di documenti e report.

• LeasePlan Italia – Laureati in Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere, Scienze

Fullfillment Stagiaire, Roma

Pubblicato il 02/07/2021

Tipo di Laurea (triennale o magistrale): Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere, Scienze

Tipologia di inserimento: stage
Durata dello stage: 6 mesi full time
Facilitazioni previste: rimborso spese 800 euro + 7 euro ticket restaurant
Sede di lavoro: Roma

LeasePlan Italia S.p.A. è alla ricerca di n.1 “Fullfillment Stagiaire” da inserire nella Direzione Customer Experience presso la sede di Roma.

SCOPO DELLA POSIZIONE:

La ricerca è rivolta a giovani desiderosi di inserirsi in un contesto multinazionale e strutturato, per un’esperienza formativa finalizzata all’acquisizione e allo sviluppo di competenze relative alla risoluzione dei reclami, nel rispetto dei livelli di servizio stabiliti internamente e degli accordi sottoscritti dal cliente.

PRINCIPALI ATTIVITÀ:

Il/La candidato/a ideale fornirà supporto per le seguenti principali attività:

  • Gestione e risoluzione dei reclami in termini di erogazione delle informazioni richieste o gestione di reclami in ambito mobility o administration;
  • Classificazione e canalizzazione dei reclami sulle aree organizzative interne, per acquisire le informazioni necessarie alla risoluzione e relativa chiusura nel rispetto dei tempi previsti;
  • Gestione delle richieste di prenotazione di veicolo sostitutivo al fine di garantirne l’erogazione nei termini previsti;
  • Gestione delle attività necessarie alla risoluzione reattiva dei reclami di fermo tecnico tramite sollecito nei confronti delle unità organizzative interne o fornitori esterni.

CONOSCENZE – CAPACITÀ- ATTITUDINI:

  • Diploma di Laurea
  • Buona conoscenza del Pacchetto Office, in particolare di Excel
  • Interesse per il settore Automotive
  • Buone doti di comunicazione
  • Buone doti relazionali e predisposizione al lavoro in team.

Completano il profilo: orientamento al risultato, proattività, flessibilità e capacità di problem solving. Una precedente esperienza presso aziende o studi professionali costituirà titolo preferenziale.

Per candidarsi: Fullfillment Stagiaire

Remarketing Stagiaire, Roma

Pubblicato il 02/07/2021

Tipo di Laurea (magistrale): Economia, Ingegneria gestionale, Matematica

Tipologia di inserimento: stage
Durata dello stage: 6 mesi
Facilitazioni previste: rimborso spese 800 euro + 7 euro ticket restaurant
Sede di lavoro: Roma

LeasePlan Italia è alla ricerca di n. 1 “Remarketing Stagiaire” da inserire all’interno della Direzione Operations.

SCOPO DELLA POSIZIONE:

Il processo formativo si configura come percorso teorico-pratico per lo sviluppo delle competenze e delle tecniche di gestione del pricing per tutti i veicoli giunti alla fine del periodo di locazione, comprensivo degli aspetti legali e normativi di riferimento.

PRINCIPALI ATTIVITÀ:

  • Assicurare il processo di car selection attraverso attività di conferma e/o di modifica delle selezioni proposte dal sistema.
  • Assicurare le attività di raffinamento del pricing per i veicoli non conformi o buy back.
  • Assicurare le analisi predittive e la definizione del prezzo di riserva.
  • Assicurare il pricing per il canale B2D.
  • Assicurare la valutazione delle offerte ricevute per le vendite X2B avviando la gestione di approvazione della richiesta.
  • Assicurare l’identificazione della tipologia di asta e la relativa composizione.

CONOSCENZE – CAPACITÀ – ATTITUDINI

  • Laurea magistrale in materie economiche, statistiche, ingegneria gestionale.
  • Conoscenza dei modelli e delle strategie di pricing.
  • Conoscenze statistiche ed e approccio quantitativo.
  • Capacità di effettuare previsioni e proiezioni tenendo in considerazione le strategie e gli obiettivi aziendali.
  • Visione di breve e lungo termine, business acumen, capacità comunicative.
  • Conoscenza e interesse delle caratteristiche del business.
  • Conoscenza fluente della lingua inglese.
  • Conoscenza del pacchetto MS office (in particolare Excel avanzato).

Completano il profilo: orientamento al risultato, team working, proattività, attitudine al problem solving.

Per candidarsi: Remarketing Stagiaire

• NAIS – Laureati in Ingegneria, Scienze

Sviluppatore Full Stack - Stage, Roma

Pubblicato il 02/07/2021

Tipo di Laurea (triennale o magistrale): Ingegneria Informatica, Informatica o similari

La NAIS Srl è alla ricerca di studenti o neo-laureati da inserire nel mondo del lavoro con training on-the-job su Progetti di Ricerca in ambito Nazionale ed Internazionale su tecnologie e domini diversi (dall’analisi di immagini satellitari, al controllo di droni, alla realtà virtuale, aumentata e mixed).

Il candidato ideale, nonostante eventualmente ancora in corso di studi, o appena laureato, è già in possesso di conoscenze specifiche su tecnologie e paradigmi di programmazione, ha voglia di mettersi in gioco e crescere, e, preferibilmente, deve conoscere l’Inglese.

Tra le tecnologie più comunemente utilizzate nelle attuali attività in NAIS: Spring, Docker, Java EE, JavaScript, Angular, TensorFlow, PostGIS, MongoDB, Unity, Unreal, ARCore, ARToolkit, Android, iOS.

Il candidato verrà inserito in team Agile, e verrà fatta apposita formazione in proposito.

Per candidarsi: recruitment@nais-solutions.it

• NAIS – Laureati in Ingegneria, Scienze

Ingegnere del Software - Tempo indeterminato, Roma

Pubblicato il 02/07/2021

Tipo di Laurea: Ingegneria Informatica, Informatica o similari

La NAIS Srl è alla ricerca di giovani Ingegneri del Software da inserire in Team di Progetti di Ricerca, di manutenzione prodotti, o di consulenza.

Il candidato ideale è in grado di fornire il suo supporto nelle fasi di analisi, design e sviluppo, ha passione per tecnologie e metodologie, ha voglia di mettersi in gioco e crescere, e, preferibilmente, deve conoscere l’Inglese.

Tra le tecnologie più comunemente utilizzate nelle attuali attività in NAIS: Spring, Docker, Java EE, JavaScript, Angular, TensorFlow, PostGIS, MongoDB

Il candidato verrà inserito in team Agile, e verrà fatta apposita formazione in proposito.

Per candidarsi: recruitment@nais-solutions.it

• Dedagroup – Laureati in Ingegneria, Scienze

Junior Software Developer - Dedagroup Digital Academy - Stage, Padova

Pubblicato il 02/07/2021

Tipo di Laurea: STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics)

Sarai inserito/a all’interno di Dedagroup Stealth, società del Gruppo Deda Group che lavora con i principali attori del settore Fashion & Luxury per offrire soluzioni e servizi customizzati, dedicati alla gestione e digitalizzazione dei loro processi.

Che opportunità avrai?

Avrai l’opportunità di frequentare un programma di formazione che nasce per favorire lo sviluppo delle competenze richieste dalle nuove professioni digitali in ambito Fashion & Luxury e alla conoscenza della Piattaforma Stealth, ERP proprietario leader della Fashion Industry. Un percorso formativo, della durata di 5/7 settimane, rivolto a giovani talenti (neolaureati o neodiplomati), che alterna un mix di attività in format fisico e digitale (we are “phygital”!) e laboratori di pratica, e che si conclude con una concreta opportunità di inserimento in azienda.

Durante il training on the job, sarai inserito/a all’interno dei nostri LAB di sviluppo e software factory e ti occuperai di supportare il team nelle attività di:

  • Progettazione di sistemi informativi;
  • Realizzazione e manutenzione di moduli software complessi;
  • Formazione e specializzazione verso determinati campi di applicativi e servizi web;
  • Risoluzione delle problematiche tecniche nei progetti di implementazione di software e nelle altre fasi di ciclo di vita dello sviluppo software;
  • Interpretazione di oggetti e modelli di dati in schemi di database.

Inoltre, entrerai a far parte della Academy Community con cui potrai confrontarti e scambiarti consigli o pareri.

Sei la persona giusta per noi se:

  • Sei un/una giovane laureando/a o neolaureato/a in discipline STEM che sta cercando una prima opportunità di carriera;
  • Conosci almeno uno dei seguenti linguaggi di programmazione (Java, .Net, Php, Html5, CSS);
  • Hai una buona conoscenza della lingua inglese;
  • Sei una persona precisa e analitica;
  • Hai una forte passione verso il mondo digitale e dello sviluppo;
  • Ami affrontare le sfide con coraggio;
  • Sei disposto/a a lavorare in team e a portare il tuo valore.

Per candidarsi: risorseumane@dedagroup.it

Junior Business Analyst - Dedagroup Digital Academy - Stage, Padova

Pubblicato il 02/07/2021

Tipo di Laurea: STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics)

Sarai inserito/a all’interno di Dedagroup Stealth, società del Gruppo Deda Group che lavora con i principali attori del settore Fashion & Luxury per offrire soluzioni e servizi customizzati, dedicati alla gestione e digitalizzazione dei loro processi.

Che opportunità avrai?

Avrai l’opportunità di frequentare un programma di formazione che nasce per favorire lo sviluppo delle competenze richieste dalle nuove professioni digitali in ambito Fashion & Luxury e alla conoscenza della Piattaforma Stealth, ERP proprietario leader della Fashion Industry. Un percorso formativo, della durata di 5/7 settimane, rivolto a giovani talenti (neolaureati o neodiplomati), che alterna un mix di attività in format fisico e digitale (we are “phygital”!) e laboratori di pratica, e che si conclude con una concreta opportunità di inserimento in azienda.

Durante il training on the job ti occuperai di supportare il team nelle attività di:

  • Definizione dei requisiti tecnici di progetti e delle opportunità di miglioramento aziendale per il cliente;
  • Modellazione dei processi gestionali, contribuendo direttamente all’innovazione dei sistemi informativi e delle prestazioni organizzative;
  • Identificazione di una tipologia adeguata di soluzioni ICT in ambito Fashion.
  • Raccolta e formalizzazione dei requisiti espressi dai responsabili aziendali, dai responsabili di processo e dagli utenti operativi del sistema informativo, valutando le necessità primarie e la fattibilità di possibili miglioramenti;
  • Comunicazione con le software factory per valutare l’efficacia dei flussi informativi automatizzati, l’efficienza delle soluzioni esistenti (in termini di apparati informatici, capacità di elaborazione e di comunicazione, strutture dati, oggetti, algoritmi, logica di business, ecc.) e la fattibilità tecnica delle nuove soluzioni proposte;
  • Assistenza ai clienti e agli utenti nella definizione dei livelli di servizio e dei test di accettazione dei sistemi automatici, assumendo responsabilità per le appropriate valutazioni di qualità.

Inoltre, entrerai a far parte della Academy Community con cui potrai confrontarti e scambiarti consigli o pareri.

Sei la persona giusta per noi se:

  • Sei interessato/a a conoscere i processi e sistemi informativi di diverse aziende clienti;
  • Hai una buona conoscenza della lingua inglese;
  • Hai una buona conoscenza del pacchetto MS Office;
  • Ti piace lavorare in team;
  • Sei pronto/a a portare il tuo valore e ad affrontare le sfide con coraggio;
  • Sei attrezzato/a di proattività e voglia di crescere.

Per candidarsi: risorseumane@dedagroup.it

• NTT DATA – Laureati in Ingegneria, Scienze

Junior Microsoft Cloud Developer – Roma, Milano

Pubblicato il 01/07/2021

Tipo di Laurea (triennale o magistrale): Informatica, Ingegneria Informatica, Ingegneria Elettronica, Ingegneria Gestionale, Ingegneria Matematica, Fisica, Matematica o similari

NTT DATA aiuta le organizzazioni a orientarsi nella rapida evoluzione delle tecnologie, a rispondere alle crescenti aspettative dei clienti e, attraverso l’innovazione e la profonda esperienza nel settore, mette a disposizione le competenze e le risorse per guidare lo sviluppo digitale. Siamo una realtà in cui creatività, competenza, tecnologia e collaborazione si amalgamano perfettamente e si lavora con il sorriso, perché investiamo per il benessere delle persone . Per noi “smile working” significa creare un contesto lavorativo accogliente, in cui si investe sulla preparazione delle persone, dove viene premiato il lavoro di squadra. Dove esprimere nuove idee è sempre una buona idea.
Guidati da questi valori offriamo consulenza alle aziende in ogni fase di progetto, da una prima fase di strategia e concept, passando dagli impatti sui processi, per arrivare all’implementazione finale. NTT DATA ha sede a Tokyo con oltre 123.000 professionisti in oltre 50 Paesi in tutto il mondo. www.nttdata.com/it

Lavoriamo con tecnologie emergenti quali Cloud, Smart Energy Mobility e Mobile applications. Siamo alla costante ricerca di giovani e brillanti neolaureati e laureandi in Ingegneria (Informatica, Telecomunicazioni, Elettronica, Gestionale), Informatica, Matematica, Fisica, Economia e Tecnologie della Comunicazione.

In Italia è presente a Milano, Roma, Cosenza, Torino, Pisa, Treviso, Napoli e Genova

I candidati saranno inseriti in team di progetto multidisciplinari e strettamente integrati con il resto delle unità aziendali italiane ed estere, nonché inseriti in un percorso di formazione e certificazione continua, in un contesto di collaborazione attiva che vede l’azienda partner strategico di Microsoft su diversi clienti di rilievo nel mercato nazionale ed internazionale. I percorsi di carriera si focalizzeranno sulla progettazione, lo sviluppo e la manutenzione di progetti cloud basati su soluzioni Cloud Native (Azure), di Prodotto (M365, Power Platform) e ibride con opportunità di interazione con i clienti durante tutte le fasi delle attività.

Requisiti Richiesti

Competenze Trasversali

  • Orientamento al cliente
  • Capacità di lavorare in gruppo seguendo obiettivi comuni
  • Capacità di analisi e sintesi
  • Curiosità e attitudine all’auto-formazione

Conoscenze Verticali

  • Conoscenza di base della programmazione web e ad oggetti
  • Conoscenza dei principi di base del software engineering
  • Conoscenza di base legata ai temi dei sistemi distributi
  • Conoscenza di base sui DB Relazionali e non Relazionali.

Preferenziale (ma non strettamente richiesta) o Esperienza su piattaforme/servizi Cloud o Conoscenza di C# o Esperienza su framework di Front-End (Angular / React)

Sedi di Roma e Milano

Per candidarsi: CandidatureNeoITALY@nttdata.com

• NTT DATA – Laureati in Economia, Ingegneria, Scienze

NEOLAUREATI – Information Technology

Pubblicato il 01/07/2021

Tipo di Laurea (triennale o magistrale): Informatica, Ingegneria Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Matematica, Fisica

NTT DATA aiuta le organizzazioni a orientarsi nella rapida evoluzione delle tecnologie, a rispondere alle crescenti aspettative dei clienti e, attraverso l’innovazione e la profonda esperienza nel settore, mette a disposizione le competenze e le risorse per guidare lo sviluppo digitale. Siamo una realtà in cui creatività, competenza, tecnologia e collaborazione si amalgamano perfettamente e si lavora con il sorriso, perché investiamo per il benessere delle persone . Per noi “smile working” significa creare un contesto lavorativo accogliente, in cui si investe sulla preparazione delle persone, dove viene premiato il lavoro di squadra. Dove esprimere nuove idee è sempre una buona idea. Guidati da questi valori offriamo consulenza alle aziende in ogni fase di progetto, da una prima fase di strategia e concept, passando dagli impatti sui processi, per arrivare all’implementazione finale. NTT DATA ha sede a Tokyo con oltre 123.000 professionisti in oltre 50 Paesi in tutto il mondo. www.nttdata.com/it

Lavoriamo con tecnologie emergenti quali Cloud, Smart Energy Mobility e Mobile applications.

Siamo alla costante ricerca di giovani e brillanti neolaureati e laureandi in Ingegneria (Informatica, Telecomunicazioni, Elettronica, Gestionale), Informatica, Matematica, Fisica, Economia e Tecnologie della Comunicazione.

In Italia è presente a Milano, Roma, Cosenza, Torino, Pisa, Treviso, Napoli e Genova

I giovani neolaureati / laureandi saranno inseriti in uno dei nostri centri di competenza dove potranno valorizzare le proprie conoscenze partecipando a progetti di rilevanza significativa in diversi ambiti (Sviluppo Software, web e mobile, Sviluppo CRM, Business Process & Service Management; Data Intelligence, IoT & Artificial Intelligence, Sicurezza Informatica, etc) all’interno di un contesto tecnologicamente avanzato e stimolante. Lavoreranno in team strutturati e a contatto con figure senior, in un’ottica di formazione e sviluppo costante. .

Caratteristiche

  • Laurea Triennale o magistrale in Informatica, Ingegneria Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Matematica, Fisica.
  • Buona conoscenza di uno o più dei seguenti linguaggi di programmazione: java, C++, C#, Python.
  • Conoscenza di base di Oracle, SQL/Server, PL/SQL.
  • Buona conoscenza della lingua inglese

Completano il profilo buone capacità di analisi e orientamento al risultato, predisposizione al lavoro di gruppo, disponibilità a trasferte e flessibilità.

È richiesta disponibilità a trasferte in Italia e all’estero

Sede: Milano, Roma, Napoli, Cosenza

Le candidature possono essere inviate a: CandidatureNeoITALY@nttdata.com

NEOLAUREATI – ADVISORY

Pubblicato il 09/06/2021

Tipo di Laurea: Ingegneria (Gestionale, Informatica, Matematica, Fisica, Telecomunicazioni, Energetica)

NTT DATA aiuta le organizzazioni a orientarsi nella rapida evoluzione delle tecnologie, a rispondere alle crescenti aspettative dei clienti e, attraverso l’innovazione e la profonda esperienza nel settore, mette a disposizione le competenze e le risorse per guidare lo sviluppo digitale. Siamo una realtà in cui creatività, competenza, tecnologia e collaborazione si amalgamano perfettamente e si lavora con il sorriso, perché investiamo per il benessere delle persone . Per noi “smile working” significa creare un contesto lavorativo accogliente, in cui si investe sulla preparazione delle persone, dove viene premiato il lavoro di squadra. Dove esprimere nuove idee è sempre una buona idea. Guidati da questi valori offriamo consulenza alle aziende in ogni fase di progetto, da una prima fase di strategia e concept, passando dagli impatti sui processi, per arrivare all’implementazione finale. NTT DATA ha sede a Tokyo con oltre 123.000 professionisti in oltre 50 Paesi in tutto il mondo.

www.nttdata.com/it

Lavoriamo con tecnologie emergenti quali Cloud, Smart Energy Mobility e Mobile applications.

Siamo alla costante ricerca di giovani e brillanti neolaureati e laureandi in Ingegneria (Informatica, Telecomunicazioni, Elettronica, Gestionale), Informatica, Matematica, Fisica, Economia e Tecnologie della Comunicazione.

In Italia è presente a Milano, Roma, Cosenza, Torino, Pisa, Treviso, Napoli e Genova

I giovani neolaureati verranno inseriti nel ruolo di Analyst all’interno della Service Line Consulting che realizza progetti di consulenza per grandi aziende dei settori Finanziario, Telecomunicazioni, Industria, Energia e Media in contesti sia nazionali che internazionali. Lavoreranno affiancati da colleghi più senior e saranno a diretto contatto con le società clienti. Si occuperanno principalmente di re-ingegnerizzazione e ottimizzazione dei processi di business e IT, progettazione di soluzioni innovative a supporto delle Business Operation, definizione di modelli di controllo delle performance e Governo/Gestione di iniziative complesse.

Requisiti

  • Laurea in ingegneria (gestionale, informatica, matematica, fisica, telecomunicazioni, energetica).
  • Buone capacità di analisi
  • Buona conoscenza della lingua inglese

Completano il profilo buone orientamento al risultato, predisposizione al lavoro di gruppo in contesti dinamici e in continua evoluzione.

È richiesta disponibilità a trasferte in Italia e all’estero

Sede di lavoro: Milano, Roma

Contratto: Stage retribuito 3 mesi finalizzato all’inserimento con contratto di apprendistato

Le candidature possono essere inviate a: CandidatureNeoITALY@nttdata.com

NEOLAUREATI – Junior Security Technical Consultant

Pubblicato il 09/06/2021

Tipo di Laurea: Economia, Ingegneria, Ingegneria Informatica, Telecomunicazioni, Gestionale o similari

NTT DATA aiuta le organizzazioni a orientarsi nella rapida evoluzione delle tecnologie, a rispondere alle crescenti aspettative dei clienti e, attraverso l’innovazione e la profonda esperienza nel settore, mette a disposizione le competenze e le risorse per guidare lo sviluppo digitale. Siamo una realtà in cui creatività, competenza, tecnologia e collaborazione si amalgamano perfettamente e si lavora con il sorriso, perché investiamo per il benessere delle persone . Per noi “smile working” significa creare un contesto lavorativo accogliente, in cui si investe sulla preparazione delle persone, dove viene premiato il lavoro di squadra. Dove esprimere nuove idee è sempre una buona idea. Guidati da questi valori offriamo consulenza alle aziende in ogni fase di progetto, da una prima fase di strategia e concept, passando dagli impatti sui processi, per arrivare all’implementazione finale. NTT DATA ha sede a Tokyo con oltre 123.000 professionisti in oltre 50 Paesi in tutto il mondo.

www.nttdata.com/it

Lavoriamo con tecnologie emergenti quali Cloud, Smart Energy Mobility e Mobile applications. Siamo alla costante ricerca di giovani e brillanti neolaureati e laureandi in Ingegneria (Informatica, Telecomunicazioni, Elettronica, Gestionale), Informatica, Matematica, Fisica, Economia e Tecnologie della Comunicazione.

In Italia è presente a Milano, Roma, Cosenza, Torino, Pisa, Treviso, Napoli e Genova

Per la Business Service Line Security di NTT DATA Italia stiamo ricercando Consulenti Junior che vogliano maturare solide competenze su tematiche di Cyber Security in ambito tecnologico ed  organizzativo.

All’interno del team di lavoro, i consulenti junior dovranno occuparsi dei singoli task assegnati dalle figure più Senior, che coordinano il Team, collaborando con le altre risorse nell’ambito della realizzazione di progetti tecnologici complessi.             

Profilo tecnico:

Sarai inserito nella Service Line Security di NTT DATA Italia che segue i progetti sulle tematiche legate alla sicurezza informatica e coinvolto in attività di analisi, sviluppo ed implementazione.

  • Laurea in ingegneria informatica, telecomunicazioni o ad indirizzo scientifico;
  • Buona conoscenza di almeno alcuni dei seguenti temi: sistemi operativi (linux, windows), database (mysql, oracle, ms-sql), programmazione (shell scripting, C/C++, java), fondamenti di
    sicurezza informatica (Network Security, Crittografia, Analisi del Rischio, Privacy / GDPR, ecc.);
  • Buona conoscenza della lingua inglese e disponibilità a trasferte sul territorio nazionale ed internazionale.
  • Completano il profilo buone capacità di analisi e orientamento al risultato, predisposizione al lavoro di gruppo, motivazione e flessibilità.

SEDE DI LAVORO: Milano, Roma, Napoli o Torino

Profilo Organizzativo:

Sarai affiancato da figure senior e inserito in team che hanno l’obiettivo di supportare ed indirizzare i nostri clienti nel governo della Cyber Security, rafforzando la loro capacità di rilevare, prevenire e rispondere ad eventuali minacce Cyber e aiutandolo a garantire la conformità alle normative in materia.

Requisiti:

  • Laurea in ingegneria gestionale o altre ingegnerie, economia o altre discipline STEM.
  • Buona conoscenza della lingua inglese e disponibilità a trasferte sul territorio nazionale ed internazionale.
  • Costituisce titolo preferenziale avere svolto la tesi sui temi della sicurezza informatica
  • Completano il profilo buone capacità di analisi e orientamento al risultato, predisposizione al lavoro di gruppo, motivazione e flessibilità.

SEDE DI LAVORO: Milano o Roma

Le candidature possono essere inviate a: CandidatureNeoITALY@nttdata.com

Excellence School Java – Formazione retribuita/Stage finalizzato all'inserimento

Pubblicato il 09/06/2021

Tipo di Laurea (triennale o magistrale): Informatica, Ingegneria Biomedica, Ingegneria Elettronica, Ingegneria Informatica, Matematica, Ingegneria Meccanica, Ingegneria Telecomunicazioni, Fisica, Matematica o similari

NTT DATA,

multinazionale giapponese leader nella consulenza e nei servizi IT, offre l’occasione di intraprendere una carriera professionale nel settore ICT come Full Stack Developer tramite percorso di formazione, interno alla nostra Human Academy.

La formazione tecnica tratterà tutti i linguaggi di programmazione necessari per trasformare i giovani in sviluppatori a 360 gradi, quali fondamenti di informatica (SQL e Base Dati), sviluppo web back end (Java) e sviluppo front end (HTML e JavaScript).

Il corso prevede prevede la formazione di una classe di 10/15 ragazzi che saranno inseriti in un percorso di stage di 4 mesi così strutturato:

  • 3 mesi di formazione full time da remoto
  • 1 mesi di Training on the Job in NTT DATA

Requisiti:

  • Laurea Triennale e Magistrale in materie STEM (Matematica; Fisica; Ing. Matematica; Ing. Tlc, Ing. Elettronica, Ing. Meccanica, Ing. Biomedica…) o diploma informatico
  • Buone capacità organizzative, di team working e predisposizione ai rapporti interpersonali;
  • Buona conoscenza della lingua inglese, scritta e parlata.

L’intero percorso è retribuito. I partecipanti stipuleranno un contratto di stage con NTT DATA, finalizzato all’assunzione in apprendistato al termine dei 4 mesi, in caso di esito positivo a conclusione del percorso.

Location: Roma, Milano, Napoli, Cosenza o Torino

Le candidature possono essere inviate a: CandidatureNeoITALY@nttdata.com

• HCL SOFTWARE Group – Laureati in Ingegneria, Scienze

Senior C/C++ Software Developer - Tempo indeterminato, Roma

Pubblicato il 01/07/2021

Tipo di Laurea (triennale o magistrale): Informatica, Ingegneria Informatica, Matematica o similari

This role will involve supporting and developing our software products. These products have host and client components.

The host components are on the IBM mainframe, the client components can be on Windows/Linux and could be combination of eclipse plugins or VS Code extensions.

You will be part of a multi-skilled global team with a wide range of skills that support products used in the large enterprises in development and operational/production environments.

This role will involve coordinating with other mainframe/host developers and testers as well as coordinating with client developers and testers developing for eclipse or VS Code

Qualifications

  • Fluent English speaker/writer is a plus
  • 5+ years of software development
  • The candidate must have the aptitude and willingness to embrace unfamiliar technology and learn new skills
  • You are familiar with the mainframe, its various sub-systems, features etc (TSO, ISPF, CICS, Batch, DB2, IMS, VSAM, PDSE/2, exits, SCLM, LMS, DUMPS, Abend analysis etc)
  • You have mainframe software development experience using: C, Java, JCL, HLASM, REXX
  • You code fluently in C & Java – mainframe and Windows/Linux
  • You have developed eclipse plugins or VS Code extensions
  • You have used RCPTT (Eclipse Rich Client Platform Test Tool) or some other test automation tools
  • Git / GitHub, Jenkins, Scripting languages (shell, bat, powershell, Perl, Python, etc). Maven, Nexus/Jfrog artifactory
  • You are prepared to adjust your working day to overlap (2-3 hours daily) with Perth, Australia
  • You are prepared to give a demonstration of your skills at an interactive technical interview.

Advantageous skills:

  • Familiarity with z/OS Explorer, IBM File Manager or IBM Fault Analyzer for z/OS or similar products
  • Familiarity with other test automation tools (mainframe and eclipse)

Seniority Level

+5 years of experience

Industry

  • Information Technology & Services
  • Computer Software
  • Computer Networking

Employment Type

Full-time

Per candidarti invia il tuo CV alla mail sabrina.autuori@hcl.com

Junior and Senior Full Stack Developer - Tempo indeterminato, Roma

Pubblicato il 01/07/2021

Tipo di Laurea (triennale o magistrale): Informatica, Ingegneria Informatica, Matematica o similari

We are looking for new talented, innovation-oriented and curious people with good programming skills that feel great in an unconventional environment, people who like to get thoroughly involved in an inclusive and open-minded teamwork in a dynamic, multicultural organization with advanced processes.

The ideal candidate must be detail-oriented, able to work independently and juggle multiple tasks.

You must be able to identify problems before they happen, dig deep for root causes and implement solutions that prevent future occurrences.

Key skills: 

the level of experience will be balanced if the candidate is for the Junior or the Senior profile

  • MS or BS in Information Science/ Technology, Computer Science, Engineering or a related field
  • Basic experience or knowledge of the JavaScript, Java, JSON, RESTful APIs
  • Knowledge of REACTjs and REDUX (or similar frameworks like AngularJS)
  • Knowledge of with J2EE application development and related concepts (e.g. AJAX, Progressive web application, caching technologies, web protocols, Web services technologies as a plus)
  • Knowledge of OS (Unix, Windows, Mac) and Database (SQL Server, DB2, MySQL) programming
  • Some knowledge of HTML and CSS, familiarity with an integrated development environment, XML Schema Experience
  • Agile Development practices
  • Solid understanding of Object-Oriented programming, design and concepts
  • Knowledge of Docker and Kubernetes/ Openshift
  • Agile Development practices

Required Soft Skills

  • Ability to collaborate with geographically distributed cross-functional teams
  • Organizational skills with the capability of working towards tight deadlines
  • Strong communications skills & adapt to a quickly changing environment
  • Fluent written and spoken English is a plus
  • Ability to multi-task
  • Solid technical troubleshooting and analytical skills
  • Problem-solving attitude

Industry

  • Computer Software
  • Computer Networking
  • Information Technology & Services

Per candidarti invia il tuo CV alla mail sabrina.autuori@hcl.com

Technical Support Engineer - Tempo indeterminato, Roma

Pubblicato il 01/07/2021

Tipo di Laurea (triennale o magistrale): Informatica, Ingegneria Informatica, Matematica o similari

HCL Software is looking for a qualified Technical Support Engineer to provide enterprise-level assistance to our customers.

As Technical Support Engineer you will have a strong technical background and your responsibilities will include:

  • Taking ownership of customer issues reported and seeing problems through to resolution
  • Researching, diagnosing, troubleshooting and identifying solutions to resolve product issues
  • Using technical and negotiation skills in collaboration with other support operations/organizations to prioritize and diagnose problems to resolution

The ideal candidate must be detail-oriented and able to work independently.

The HCL Rome Lab is one of the few opportunities in Rome to work in a software lab, with a young, dynamic and worldwide team, to support software products used by the largest enterprise companies and at the same time continuously experiment new technologies and processes.

Qualifications

To be qualified for this role, you should hold a Master or Bachelor’s degree in a relevant field, like Computer Science, Engineering, or Mathematics disciplines

Required Technical Skills

  • Knowledge on multiple operating systems (Windows, UNIX)
  • Good databases (DB2 and MSSQL) skill
  • Knowledge on scripting language and TCP/IP networking

Required Soft Skills

  • Proven work experience in performing problem determination and resolving product issues
  • Strong analytical ability
  • Ability to multi-task, prioritize, and manage time effectively
  • Good team player
  • Ability to collaborate with geographically distributed cross-functional teams
  • Some experience of working with customers and supporting internal or external clients
  • Great relationship attitude for managing client expectations and satisfaction
  • English communication skills applied with different stakeholders, nationalities, face-to-face and remote

Industry

Information Technology & Services

Per candidarti invia il tuo CV alla mail sabrina.autuori@hcl.com

Junior Software Developer - Tempo indeterminato, Roma

Pubblicato il 01/07/2021

Tipo di Laurea (triennale o magistrale): Informatica, Ingegneria Informatica, Matematica o similari

The HCL Rome Lab is one of the few opportunities in Rome to work in a software lab, with a young and dynamic team, where diversity is a value, using the latest technologies and agile methodologies, to develop software products used by worldwide by the largest enterprise companies and at the same time continuously experiment new technologies and processes

As a developer you will work with a globalized team to develop, test and maintain an enterprise web-application (Dynamic Workload Console) distributed to Workload Automation customer all over the world, built with modern and cutting-edge technologies using agile methodologies.

You will work mainly using Java and JavaScript languages, as well as relational databases, contributing also to RESTful API design and implementation and UI components development (REACTJS / Redux).

Qualifications

Recently graduated with university degree in either Computer Science, Technology, Engineering or Mathematics disciplines

Required Technical Skills

The ideal candidate must be detail-oriented, able to work independently but willing to ask for help when needed.

  • some admin. experience in using the main Operating Systems (Unix/Linux, Windows, MacOS)
  • some programming skills on any of the following C++, Java, Javascript, JQuery programming languages
  • some experience in any of the following Database (Oracle, SQL Server, DB2, MySQL) programming
  • some knowledge of RESTfull API implementation
  • some Experience in Data Structures and multi-threading concepts
  • some understanding of the main Object-Oriented programming languages
  • understanding of the Test Automation practices and Agile Development

Required Soft Skills

  • Good attitude in performing problem determination & root cause analysis
  • Good analytical ability
  • Dedicated to continual self-development
  • Good team player
  • Ability to collaborate with geographically distributed cross-functional teams
  • Good written and verbal communications skills
  • Fluent written and spoken English is a plus

Other preferred Technical and Soft Skills

  • Some experience with both SOAP and REST web services
  • Application design & architecture
  • Ability to multi-task
  • Familiarity with an integrated development environment, XML Schema Experience
  • Understand, expand and update existing programs
  • Presenting at conferences / engaging face-to-face with customers

Seniority Level

Junior

Industry

Computer Software

Employment Type

Full-time

Work Remotely:

Temporarily due to COVID-19

Per candidarti invia il tuo CV alla mail sabrina.autuori@hcl.com

Senior Software Developer - Tempo indeterminato, Roma

Pubblicato il 01/07/2021

Tipo di Laurea (triennale o magistrale): Informatica, Ingegneria Informatica, Matematica o similari

At HCL Rome Software Lab we are seeking to hire a senior Software Development engineer for the a few products line. We are looking for Italian citizens who will be introduced in a worldwide context, working with teams geographically distributed and interacting with different departments and final users, contributing to the development of software products globally distributed.

NOTE: Categoria Protetta according to Italian D.Lg. 68/99 is a great value added for us.

What we look for is a talented, self-motivated and curious developer with excellent programming skills, willing to get thoroughly involved in an inclusive and open-minded teamwork in a dynamic, global and multicultural organization with advanced processes.

As a Senior Developer, you will have a track record of successful projects with demonstrated impact on their success thanks to strong technical and personal background. In our team you will be responsible for:

  • working with the product architects to define product architecture, high-level and low-level design artifacts
  • giving technical directions to the junior team members to implement product features according to the defined design
  • mentoring junior team members to achieve their own goals as well as the overall organization business goals
  • contributing with creative ideas for new prototypes and innovative projects
  • contributing to any process improvements to optimize the SW life-cycle and maximize the team’s productivity
  • analyzing and implementing new product features being accountable for the personal and the team’s work
  • contributing on test automation, troubleshooting and fixing product’s issues discovered during the development cycles

The ideal candidate must be detail-oriented, able to work independently and juggle multiple tasks. You must be able to identify problems before they happen, dig deep for root causes and implement solutions that prevent future occurrences.

Qualifications

  • University degree in either Computer Science, Technology, Engineering or Mathematics disciplines
  • At least 10-year experience in the SW development industry
  • OS (Unix, Windows, Mac) and Database (SQL Server, DB2, MySQL) programming
  • C/C++ development language
  • Java, Javascript, JQuery, nodeJS, ReactJS, HTML, CSS programming skills
  • RESTfull API implementation and network programming- Scripting language and TCP/IP networking
  • multi-cloud environments (Amazon, Microsoft, Google, IBM, etc) and virtualization technologies (VMWare)
  • Cloud Management Platform at all levels such as IaaS, PaaS, SaaS
  • Secure Engineering standard practices
  • SW product design & architecture
  • Performance optimization at all levels such as algorithm complexity, DB schema, data access and management

Required Soft Skills

  • Experience in performing problem determination & root cause analysis
  • Strong analytical ability with good practice in breaking down complex problems into simple tasks to be delegated to other team members
  • Leadership, delegation and accountability
  • Ability to collaborate with geographically distributed cross-functional teams
  • Good written and verbal communications skills
  • Fluent written and spoken English

Other preferred Technical and Soft Skills

  • Experience in working with customers
  • Familiarity with executive level communications and metrics
  • Presenting at conferences / engaging face-to-face with customers
  • Availability for short term business trips

Job Types:

Full-time, Permanent

Experience:

C / C++ / Java: 7 years (Required)

Work Remotely:

Temporarily due to COVID-19

Per candidarti invia il tuo CV alla mail sabrina.autuori@hcl.com

DevOps Engineer - Junior - Tempo indeterminato, Roma

Pubblicato il 30/06/2021

Tipo di Laurea (triennale o magistrale): Informatica, Ingegneria Informatica, Matematica o similari

We are looking for new talented, self-motivated and curious people with good programming skills that feel great in an unconventional environment, people who like to get thoroughly involved in an inclusive and open-minded teamwork in a dynamic, multicultural organization with advanced processes.

The ideal candidate must be detail-oriented, able to work independently and juggle multiple tasks.

You must be able to identify problems before they happen, dig deep for root causes and implement solutions that prevent future occurrences.

Key skills

  • MS or BS in Information Science/ Technology, Computer Science, Engineering or a related field
  • Understanding of various DevOps tools for developing digital pipelines
  • Experience building scripts, tooling, and automation for computing environments
  • Capable of specifying, designing, and/or implementing system health, performance monitoring tools
  • Automation tool development for internal use to support build, test, configuration, deployment and monitoring of applications
  • Configuration and integration of components in CD/CI pipeline
  • Knowledge of CD/CI process and tools (e.g. Jenkins, GitHub)
  • Knowledge of Docker and Kubernetes/ Openshift
  • Knowledge of configuration management tools (Ansible)
  • Knowledge of Test automation process, testing and development methodologies
  • Knowledge in testing analysis and design, functional and performance models
  • Basic experience or knowledge of the following technologies: JavaScript, Java, JSON, RESTful APIs
  • Knowledge of OS (Unix, Windows, Mac) and Database (SQL Server, DB2, MySQL) programming
  • Good understanding of Object-Oriented programming, design and concepts
  • Agile Development practices

Required Soft Skills

  • Ability to collaborate with geographically distributed cross-functional teams
  • Organizational skills with the capability of working towards tight deadlines
  • Communications skills
  • Adapt to a quickly changing environment
  • Fluent written and spoken English is a plus
  • Ability to multi-task
  • Solid technical troubleshooting and analytical skills
  • Problem-solving attitude

Seniority Level

Entry level

Industry

  • Information Technology & Services
  • Computer Software
  • Computer Networking

Employment type

Full-time

Per candidarti invia il tuo CV alla mail sabrina.autuori@hcl.com