Premio Etica e Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione

Parte l’edizione 2018 – 2019 del concorso ETIC, l’appuntamento promosso da AICA e Rotary International, con il patrocinio di CRUI.

Sono 11 i premi messi in palio da AICA e Rotary International per tesi di dottorato di ricerca e di laurea magistrale sul tema “Etica e Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione”

Possono partecipare al concorso laureati che abbiamo conseguito il titolo presso una Università italiana o dottori di ricerca che abbiano consegnato formalmente la tesi o superato l’esame finale di dottorato nel periodo 1 gennaio 2017 – 31 dicembre 2018.

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata entro il 15 gennaio 2019 per via telematica a questo link

Bando Associazione Altero Matteoli

L’Associazione Altero Matteoli per la Libertà e il Bene Comune, istituisce un concorso per l’assegnazione di contributi a favore di studenti universitari iscritti a corsi di master e di dottorati di ricerca in Ambiente, Trasporti e Infrastrutture.

Il contributo messo a disposizione dalla borsa di studio è di 3.000,00 Euro per l’anno accademico 2017-2018.

Il vincitore avrà inoltre la possibilità di partecipare a uno stage presso un’associazione, organizzazione o istituzione in Italia o in Europa che sia in linea con la tematica della sua tesi.

Scadenza invio domanda di partecipazione: 25 gennaio 2019

Per il bando completo: www.alteromatteoli.it

Huawei “2018 Italy University Challenge”

L’evento, indirizzato a studenti di Dottorato e di Laurea Magistrale, premierà coloro che, individualmente o in team, abbiano sviluppato progetti, studi o tesi innovativi nell’ambito della microelettronica.

I contributi migliori, selezionati da una giuria qualificata, verranno presentati dagli studenti stessi, e premiati, durante il workshop finale organizzato presso l’Università di Pavia, il giorno 22 novembre. I vincitori avranno inoltre la possibilità di ricevere prodotti Huawei, e successivamente di visitare l’Headquarter a Shenzhen e/o il Centro di Ricerca e Sviluppo di Shanghai.

Modalità di partecipazione: vedi flyer in pdf

Scadenza: 8 ottobre 2018


Premio “Riccardo Monaco” edizione 2018

Bando di concorso per il conferimento del Premio “Riccardo Monaco” per una tesi di dottorato su aspetti giuridici dell’integrazione europea e una tesi di dottorato su aspetti giuridici delle organizzazioni internazionali, discusse tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2017.

Termine presentazione domande: 3 marzo 2018

:: Vai alla pagina del Premio Monaco

 


Premio di Laurea / Dottorato in memoria del dott. Bernardo Nobile XIII Edizione

Il Premio è promosso da AREA Science Park ed è suddiviso in tre riconoscimenti da 2.500 euro ciascuno per tesi che diano risalto ai brevetti come fonte di informazione. Nello specifico, il Premio consta di:

  • Un riconoscimento per una tesi di laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento;
  • Un riconoscimento per una tesi di dottorato di ricerca;
  • Un riconoscimento per una tesi di laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento oppure di dottorato di ricerca che abbia portato al deposito di una domanda di brevetto o alla nascita di una nuova impresa.

Il Bando si rivolge a chi abbia conseguito, da non più di due anni ed entro la data di scadenza del Bando, la laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento oppure il titolo di dottore di ricerca presso un’università italiana, senza limitazioni di età o cittadinanza.
Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è venerdì 23 giugno 2017.
Per maggiori informazioni e per scaricare i file inerenti alla domanda: www.areasciencepark.it/premionobile


Premio “Mario Ravà” Edizione 2016 per tesi su argomenti attinenti i rapporti tra agricoltura e mondo del credito

rava“La Fondazione Mario Ravà – costituita ed operante ad iniziativa dell’Associazione Bancaria Italiana, del Consiglio Nazionale degli Ordini dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali e della Federazione Italiana Dottori in Agraria e Forestali – bandisce un premio per una tesi di laurea magistrale o di dottorato discussa in una Università degli studi italiana o estera, purché operante in un Paese appartenente all’Unione Europea, su argomenti attinenti i rapporti tra agricoltura e mondo del credito.

L’edizione 2016 del premio prevede l’erogazione di 5.000,00 euro al netto degli oneri fiscali ad una tesi discussa tra il 1° gennaio 2013 e il 30 novembre 2016.

Per concorrere all’assegnazione del premio ciascun candidato dovrà far pervenire alla Segreteria del premio presso l’Associazione Bancaria Italiana, Piazza del Gesù, 49, 00186 Roma – e-mail: sg@abi.it, entro il termine del 15 dicembre 2016, la domanda secondo le indicazioni presenti sul bando scaricabile dal link sottostante.

:: Bando Premio “Mario Ravà” 2016