Premio Agol per giovani comunicatori-edizione 2020

ISCRIZIONI APERTE FINO AL 30 APRILE

PRESENTAZIONE PROGETTI ENTRO IL 30 MAGGIO

AGOL è un’associazione di giovani professionisti che operano nel settore della comunicazione e delle relazioni istituzionali. Fin dalla nascita l’associazione si impegna nell’organizzazione di attività che possano mettere in risalto le giovani figure professionali che cercano occasioni di crescita e networking.

Il Premio AGOL Giovani Comunicatori è il primo contest nazionale della comunicazione dedicato a studenti universitari e giovani professionisti che cercano l’occasione per mettersi alla prova.

Il contest prevede lo sviluppo di un progetto di comunicazione che risponda ai brief redatti dai manager delle aziende partner. I brief verranno inviati contestualmente a tutti gli iscritti il 30 aprile 2020. ISCRIVITI SUBITO!

Hai tempo fino al 30 maggio per presentare il progetto che sarà valutato da un Comitato Scientifico composto da top manager, professori universitari e professionisti della comunicazione.

Referente per l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” è la prof.ssa Simonetta Pattuglia docente di Marketing, Communication and Media (pattuglia@economia.uniroma2.it)


MYllennium Award 2020

Il MYllennium Award è il primo premio generazionale rivolto ai Millennials con lo scopo di valorizzarne le eccellenze in termini di creatività e innovazione.

Giunto alla sua sesta edizione è  un concorso di idee rivolto ai giovani under 30, articolato in nove sezioni: MyStartupMy Book- My Reportage- MyFrame- MyJob- MyMusic- MyCity- MySport- MySocialImpact.

Il MYllennium Award è un laboratorio permanente per la valorizzazione concreta del talento di una generazione. Le prime cinque edizioni del MYllennium Award hanno premiato 170 giovani talenti provenienti da tutta Italia che hanno ricevuto, oltre a riconoscimenti in denaro, anche opportunità concrete di tipo professionale e formativo. Il premio ha inoltre ottenuto la medaglia di bronzo del Senato, onorificenza conferita a iniziative che si distinguono per spirito sociale, educativo e di alta rappresentatività. Il MYllennium Award si articola in nove sezioni: Saggistica “MY Book”, Startup “MY Startup”, Giornalismo “MY Reportage“, Nuove opportunità di lavoro e formazione “MY Job”, Architettura/Street Art “MY City”, Cinema “MY Frame”, Musica “MY Music”, Sport “MY Sport e la novità  di questa sesta edizione  Social Impact con “MY SocialImpact”.

A valutare i progetti, un Comitato tecnico-scientifico composto da professionisti del mondo accademico e scientifico, dell’economia, dell’industria, del giornalismo, del cinema e delle istituzioni. A garantire la qualità̀ e il valore dell’iniziativa, il Comitato d’Onore, l’organo di rappresentanza del MYllennium Award, composto da autorevoli personalità̀ istituzionali, accademiche e diplomatiche, da rappresentanti dell’industria e del mondo bancario italiani.

Scopri la Sezione più adatta e applica sul  sito http://myllenniumaward.org/.

Hai tempo fino al 10 maggio 2020. 

Per info e maggiori dettagli, visita il sito http://myllenniumaward.org/


Escway for AI di Ecosistema Camerale

Al via Escway for AI, iniziativa promozionale di Ecosistema Camerale per lo sviluppo e l’applicazione di sistemi di Intelligenza Artificiale nella Pubblica Amministrazione

Grazie ai contributi della Camera di Commercio di Padova e InfoCamere SCpA il 22 ottobre 2018 prende il via l’iniziativa dell’Associazione nazionale Ecosistema Camerale “Escway for AI”, un progetto che intende promuovere lo sviluppo di professionalità e servizi basati sull’Intelligenza Artificiale, annunciato nel corso della Convention annuale dell’associazione  a Padova.

L’automazione dei processi è un percorso necessario per ogni organizzazione complessa e può essere la chiave per aumentare l’efficienza e rimettere la “persona al centro” nella progettazione, nell’adozione di scelte, nella formulazione di ipotesi e idee, utilizzando l’enorme potenza di calcolo che tecnologia e digitalizzazione consentono.

Escway for AI è, dunque, un bando che premierà con 900 euro sotto forma di assegni di ricerca, due progetti di applicazione dell’Intelligenza Artificiale nel Sistema Camerale o, più in generale, nella PA. Esso si rivolge a ricercatori, professionisti del settore, startup o PMI.

Escway for AI è, inoltre, uno stage presso InfoCamere SCpa, società d’informatica del Sistema Camerale,  aperto a laureati in Informatica, Ingegneria Informatica e Statistica.

I bandi ed i modelli di domanda delle due iniziative di Escway for AI sono disponibili nella pagina https://sites.google.com/site/ecosistemacamerale/home/escway-for-ai


Premio L’Oreal Unesco 2019

L’Oréal Italia annuncia l’avvio della diciassettesima edizione del premio “L’Oréal Italia per le Donne e la Scienza”, programma promosso in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco che ad oggi ha premiato 82 meritevoli ricercatrici che hanno potuto proseguire i propri studi in Italia. Sono sei le borse di studio assegnate, ognuna del valore di € 20.000.   Le candidature potranno essere inviate attraverso il sito http://forwomeninscience.com . Le domande dovranno essere presentate entro e non oltre il 15 gennaio 2019, data a partire dal quale il sistema verrà chiuso. I nomi delle vincitrici verranno comunicati durante la cerimonia di premiazione ufficiale che si terrà a giugno 2019.

ZwickRoell Science Award 2018

Hai pubblicato un lavoro scientifico interessante nell’ambito delle prove materiali? ZwickRoell assegna un riconoscimento agli autori di lavori scientifici sull’uso più innovativo delle macchine di prova. La scadenza per la partecipazione è il 31 dicembre 2018.

Premi

  • Primo premio: 5.000 € e medaglia Paull Roell
  • Secondo premio: 2000 €
  • Terzo premio: 1000 €.

Per maggiori informazioni e per candidarsi: www.zwickroell.com

Dalla Fondazione Sebastiano e Rita Raeli una borsa di studio da 100mila euro per il post-dottorato (a.a. 2017/18) in epigenetica / The “Sebastiano and Rita Raeli Foundation for Tor Vergata” will fund a post-doctoral fellowship of a value of 100.000,00 euros.

:: English version

Prosegue la partnership di alto profilo didattico e di ricerca fra “Tor Vergata” e il Centro per l’Epigenetica e il Metabolismo (CEM) dell’Università della California, Irvine (UCI)

Una borsa di studio del valore di 100 mila euro per il post-dottorato (a.a. 2017/18) in epigenetica, finanziata dalla Fondazione Sebastiano e Rita Raeli per “Tor Vergata”, presso il Centro per l’Epigenetica e il Metabolismo (CEM) dell’Università della California, Irvine (UCI).

La scadenza per l’invio delle candidature è stata prorogata al 31 maggio 2018, è necessario aver conseguito da non più di 5 anni il titolo di dottorato di ricerca in discipline mediche o biologiche presso un Ateneo italiano, e presentare un curriculum formativo, scientifico e professionale adeguato al tema di ricerca oggetto della borsa.

Questa nuova opportunità, che consolida il processo di internazionalizzazione dell’Ateneo e permetterà agli studenti di beneficiare dello straordinario contesto scientifico del sud della California – reso tale grazie all’alta concentrazione di istituzioni accademiche – rafforza la partnership di alto profilo didattico e di ricerca tra l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e il Centro per l’Epigenetica e il Metabolismo (CEM) dell’Università della California, Irvine (UCI).

Ogni borsa di studio è potenzialmente della durata di due anni; alla fine del primo anno è prevista una valutazione necessaria all’eventuale rinnovo.

La borsa di studio in epigenetica risponde ampiamente alla volontà dei coniugi Raeli, che si sono contraddistinti per una storia di straordinaria generosità. Come ha più volte ricordato nel corso di occasioni pubbliche lo scomparso Sebastiano Raeli, la decisione di devolvere i guadagni di una vita di lavoro e sacrifici deriva dalla volontà di sostenere chi, come lui «ha faticato per raggiungere nel migliore dei modi il proprio obiettivo, senza il timore di dare il massimo pur dovendo rinunciare a molto».

:: Il bando e la domanda di adesione sono disponibili sul sito di Ateneo


Lifebility Award 8: il ponte tra la scuola e il mondo del lavoro

Prende avvio l’ottava edizione di Lifebility Award (LB8), concorso nato nel 2009 per volontà dei Lions, che premia studenti e lavoratori di età compresa fra i 18 e i 35 anni con un’idea innovativa e realistica rivolta al sociale e in grado di migliorare, semplificare e rendere fruibili “a costi sostenibili” i servizi pubblici e privati della comunità.

L’obiettivo del concorso è stimolare i giovani a sviluppare proposte progettuali indirizzate al miglioramento della vivibilità in senso ampio, sensibilizzandoli ad applicare valori etici nel proprio quotidiano. Per sostenere questo obiettivo Lifebility ha scelto di premiare i più meritevoli tra di loro, introducendoli nel mondo del lavoro, integrando così la preparazione universitaria con un ponte fra scuola e lavoro; ai giovani partecipanti verranno offerti anche webinar tecnici e materiale di formazione online. Read more

Green4talent, il contest di Green Network per vincere un’opportunità professionale!

Sei uno studente universitario e hai voglia di dimostrare il tuo talento? Partecipa a Green4Talent di Green Network Energy, il concorso che premia i giovani talenti in grado di proporre idee e soluzioni efficaci legate al mondo dell’energia. Puoi partecipare da solo o in team.

Per il vincitore (o i vincitori) c’è in palio una proposta di assunzione presso la sede centrale del Gruppo Green Network a Roma.

Scopri di più visitando il sito www.green4talent.it.

Vai sul sito e scarica il bando del concorso: I migliori saranno assunti da Green Network Energy!


10 maggio 2017, Premio Prepararsi al Futuro: Idee sostenibili al servizio del territorio

Evento nazionale di chiusura dell’attività extraformativa sull’autoimprenditorialità sostenibile “Laboratori Nuova Economia – Prepararsi al Futuro”.

Quando: mercoledì 10 maggio 2017 h. 09:00-17:00

Dove: Facoltà di Economia, Via Columbia, 2

PRIMA SESSIONE – FUTURO FAI DA TE

Dalle 9.30 alle 13.00 Aula Magna
Dalle ore 13.30 alle 14.30 Aula Studio, piano terra, PRANZO KM 0 insieme alla Cooperativa Capodarco

SECONDA SESSIONE – PARTIRE LEGGERI

Descrizione

La giornata, divisa in due sessioni da un pranzo a KM zero della Cooperativa Capodarco, sarà l’opportunità per approfondire i temi dell’innovazione sostenibile e vedrà confrontarsi studenti, docenti, imprenditori, manager e istituzioni in un dialogo a più voci. Read more

Bando per tesi di laurea sui temi della Computer Ethics – Settima edizione

La riflessione sul tema della Computer Ethics deve diventare un punto centrale per chi oggi si occupa di digitale. L’evoluzione rapida e costante delle tecnologie dell’informazione e la loro pervasività nel nostro vivere quotidiano rendono necessario che gli operatori dei diversi settori della società civile abbiano piena coscienza delle implicazioni etiche delle loro scelte. Il premio ETIC rappresenta un importante contributo, volto a valorizzare il lavoro dei migliori talenti delle nostre università sul tema della Computer Ethics. Istituito da  AICA e Rotary International con il patrocinio di CRUI, è destinato a tesi di laurea magistrale e di dottorato di ricerca che trattano le implicazioni etiche e sociali delle tecnologie digitali.

L’edizione 2016/2017, la settima, prevede premi per oltre 30mila euro; tra questi, sarà assegnato anche un premio speciale “pro-terremoto”.

La presentazione della domanda di partecipazione è stata prorogata al 2 Aprile 2017, per consentire a tutti i candidati di completare l’iter di presentazione della documentazione completa.

La domanda va presentata per via telematica a questo link

:: DOWNLOAD ETIC MANIFESTO 2016 2017

:: DOWNLOAD ETIC-BANDO-2016-17