Torno Subito 2018: opportunità per i giovani da 18 a 35 anni

È online il bando 2018 del programma della Regione Lazio “TORNO SUBITO”.

Come nelle precedenti edizioni il programma offre ai giovani dai 18 ai 35 anni, universitari o laureati, residenti o domiciliati nel Lazio, l’opportunità di accrescere o migliorare le proprie competenze per poi reimpiegarle sul territorio regionale.

Agli enti ed aziende disposti a supportare i progetti di chi parteciperà, l’opportunità di avvalersi di risorse altamente professionalizzate nell’ottica di migliorare la propria competitività sul mercato e dare avvio a processi di crescita e internazionalizzazione.

Come fare per partecipare?

Leggi il testo dell’Avviso e gli Allegati sul sito TORNO SUBITO 2018. A partire dalle ore 12:00 di giovedì 17 maggio ed entro e non oltre le ore 17 di martedì 3 luglio 2018 sarà possibile accedere alla piattaforma online – direttamente dalla sezione del sito BANDO 2018 – per la compilazione e l’invio della domanda.

:: Sei in contatto con una struttura/docente per svolgere la fase 2 del progetto all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”? Fai compilare e firmare al referente della struttura/docente la “Lettera di accoglimento” e inviala via mail a placement@uniroma2.it.

:: Venerdì 18 maggio segui la diretta dell’evento di presentazione del bando 2018


• Deutsche Bank – Laureati in Economia

Addetto Personal Banking Lazio - Tempo indeterminato

“Nuova normativa sui tirocini nel Lazio, come va la transizione?” articolo su www.repubblicadeglistagisti.it

Rossella Nocca, giornalista della Repubblica degli Stagisti, ha scritto un articolo sulle nuove regole sui tirocini extracurriculari nella regione Lazio, che riportiamo di seguito:

Il 1° ottobre 2017 è entrata in vigore la “Nuova disciplina sui tirocini extracurriculari nella Regione Lazio”, contenuta nella Deliberazione della Giunta regionale n.533 del 9 agosto 2017. Ciò vuol dire che tutti i tirocini extracurriculari avviati a partire da ottobre presso aziende del Lazio devono rispettare le nuove regole. Regole – come il rimborso spese minimo di 800 euro (e non più di 400 euro come nelle linee guida del 2013) e il periodo massimo di durata di 6 mesi (invece di 12) – che hanno rappresentato una vera e propria “rivoluzione”, se si pensa che nelle “Linee guida in materia di tirocini formativi e di orientamento” contenute nell’accordo adottato dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano il 25 maggio scorso, il rimborso spese minimo era stato fissato a 300 euro.

A un mese e mezzo dall’entrata in vigore delle nuova normativa, sulla scia del dibattito nato nel forum, la Repubblica degli Stagisti ha chiesto ad alcuni dei principali enti promotori di tirocini extracurriculari come sta procedendo la transizione.

«Qualche settimana prima dell’entrata in vigore abbiamo ricevuto la comunicazione della Regione» spiega Francesca Gelosia, responsabile dell’Ufficio placement dell’università di Roma “Tor Vergata” «e abbiamo avvisato le aziende che ci sarebbe potuto essere qualche ritardo nelle convenzioni al fine dell’adeguamento. Tuttavia ci siamo adeguati sin da subito alla normativa, anche grazie al costante confronto con un referente della Regione Lazio».

…CONTINUA su https://www.repubblicadeglistagisti.it/article/nuove-regole-sui-tirocini-nel-lazio-un-primo-bilancio-della-transizione


• Programma FIxO YEI Lazio – Garanzia Giovani: Azienda settore Consulenza tecnologie dell’informatica – Laureati in Economia, Ingegneria, Scienze

Specialista dell'Economia Aziendale (apprendistato)

Analista e progettistia di software (apprendistato)

• Programma FIxO YEI Lazio – Garanzia Giovani: Azienda settore ICT – Laureati in Ingegneria

Contratto full time Tempo indeterminato