Borse di Studio presso Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN)

BANDO TITOLO SCADENZA DETTAGLIO
scarica il bando n. 21078 Concorso per il conferimento di n. 1 borsa di studio per atttività di formazione ad indirizzo tecnologico per neolaureati di primo livello, da usufruire presso i Laboratori Nazionali di Frascati 15-06-2019 dettaglio
scarica il bando n. 21079 Concorso per il conferimento di n. 1 borsa di studio per attività di formazione ad indirizzo tecnologico per diplomati, da usufruire presso la sezione di Bologna 15-06-2019 dettaglio
scarica il bando n. 21080 Concorso per il conferimento di n. 1 borsa di studio per attività di formazione ad indirizzo tecnologico per diplomati, da usufruire presso la sezione di Roma Tor Vergata 15-06-2019 dettaglio
scarica il bando n. 21081 Concorso per il conferimento di n. 1 borsa di studio per attività di formazione ad indirizzo tecnologico per neolaureati da usufruire presso i Laboratori Nazionali di Legnaro 15-06-2019 dettaglio
scarica il bando n. 21082 Concorso per il conferimento di n. 2 borse di studio per attività di formazione ad indirizzo tecnologico per diplomati, da usufruire presso i Laboratori Nazionali di Legnaro 15-06-2019 dettaglio
scarica il bando n. 21083 Concorso per il conferimento di n. 1 borsa di studio per attività di formazione ad indirizzo tecnologico per neolaureati di primo livello da usufruire presso la sezione di Napoli 15-06-2019 dettaglio
scarica il bando n. 20715 Concorso per il conferimento di n. 1 borsa di studio per attività di formazione ad indirizzo tecnologico per neolaureati da usufruire presso il Servizio Supporto Giuridico dell’Amministrazione Centrale dell’INFN 19-06-2019 dettaglio
scarica il bando n. 20645 Concorso per il conferimento di n. 2 borse di studio, per attività di formazione per laureandi o neolaureati magistrali in Fisica nell’ambito del progetto formativo “La Fisica nucleare nei Laboratori”
Le domande di partecipazione al concorso e le due lettere di presentazione dei referenti devono pervenire entro e non oltre le ore 11.59 am CEST Time del giorno 24 giugno 2019 tramite il link https://reclutamento.infn.it/ReclutamentoOnline/
24-06-2019 dettaglio

Mibac: borse di studio per scavo stratigrafico presso Parco archeologico di Paestum

Bando di concorso per l’attribuzione di due borse di studio per attività di ricerca post lauream nell’ambito dello scavo stratigrafico per l’anno 2019 presso il Parco Archeologico di Paestum.

La procedura pubblica di selezione per titoli e colloquio è diretta al conferimento di due borse di studio post lauream per la partecipazione, presso il Parco Archeologico di Paestum, Comune di Capaccio (SA), alle ricerche archeologiche e alla campagna di scavo 2019.

L’attività di ricerca riguarderà in particolare:

  • programmazione e documentazione dello scavo stratigrafico, con acquisizione ed elaborazione digitale di piante e del materiale grafico;
  • attività di laboratorio e di catalogazione secondo i modelli ministeriali;
  • analisi scientifica dei dati con elaborazione di un report mensile e di una relazione finale su tutte le attività svolte;
  • collaborazione con gli uffici competenti del Parco Archeologico di Paestum nella comunicazione e divulgazione dei risultati tramite pubblicazioni, conferenze, convegni e canali social.

Read more

Borse di Studio Banca d’Italia – scadenza 12 ottobre 2018

La Banca d’Italia mette a concorso le borse di studio “Bonaldo Stringher”, “Giorgio Mortara” e “Donato Menichella”  per consentire a giovani laureati il perfezionamento degli studi negli specifici campi tematici di interesse dell’Istituto sopra specificati per ciascuna tipologia di borsa.
Le borse comportano l’obbligo della frequenza per l’anno accademico 2019/2020 di un corso universitario di perfezionamento, di durata prevista non inferiore a 9 mesi, a scelta del candidato. Il corso prescelto dovrà essere in linea con gli studi svolti e coerente con il campo tematico della tipologia di borsa per la quale si concorre.

Possono partecipare ai concorsi per l’assegnazione delle borse coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:
1) cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione Europea ovvero altra cittadinanza secondo quanto previsto dall’art. 38 del D. Lgs. 165/2001;
2) laurea magistrale/specialistica ovvero laurea quadriennale o di durata superiore conseguita posteriormente al 31 luglio 2016 – con un punteggio non inferiore a 110/110 – presso un’università o un istituto superiore italiani;
3) ottima conoscenza della lingua straniera utilizzata nei corsi universitari prescelti per la fruizione della borsa.

Read more

ASSOFIN: Borse di Studio Baldo Grazzini

Anche per il 2018 l’Associazione promuove le “Borse di Studio Baldo Grazzini” giunte oramai alla loro diciottesima edizione. L’iniziativa vuole ricordare la memoria del dott. Grazzini, già Presidente dell’Associazione; Baldo Grazzini aveva a cuore il nostro settore ed i giovani e ci è sembrato quindi che il miglior modo di ricordarlo fosse quello di agevolare l’inserimento di giovani neolaureati nel comparto del credito alle famiglie.

Assofin, in collaborazione con le sue Associate, seleziona ogni anno giovani neolaureati per il conferimento di 10 borse di studio per un percorso formativo e di lavoro in azienda. I vincitori delle “Borse” che vengono inseriti in stages presso le aziende seguono un apposito corso di formazione. Read more

• Istituto Zooprofilatico Sperimentale del Lazio e della Toscana – Laureati in Economia, Medicina, Scienze

Avviso pubblico finalizzato alla formazione di elenchi da utilizzarsi per il conferimento di borse di studio e ricerca per la collaborazione in progetti finalizzati e di ricerca

Pubblicato il 23/01/2018 sul sito ufficiale IZS

Titoli di studio ammessi alla partecipazione:

  • Laurea in Medicina Veterinaria (laurea specialistica);
  • Laurea in Scienze Biologiche (laurea specialistica);
  • Laurea in Chimica (laurea specialistica);
  • Laurea in Chimica e tecnologie farmaceutiche (laurea specialistica);
  • Laurea in Biotecnologie (laurea specialistica);
  • Laurea in Scienze Agrarie (laurea specialistica);
  • Laurea in Scienze Naturali (laurea Specialistica);
  • Laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari (laurea specialistica);
  • Laurea in Scienze delle produzioni animali (laurea specialistica);
  • Laurea specialistica in bioinformatica (laurea specialistica – classe di laurea M06)
  • Laurea in Scienze Statistiche ed Attuariali (laurea specialistica);
  • Laurea  magistrale in Economia e gestione delle aziende e dei servizi sanitari (laurea specialistica);
  • Laurea magistrale in discipline afferenti alla comunicazione, quali: Scienze della Comunicazione; Comunicazione, Marketing e Pubblicità; Comunicazione e Marketing; Scienze e Tecniche Psicologico-Sociali della Comunicazione e del Marketing;
  • Laurea in scienze della Maricoltura, Acquacoltura e igiene dei prodotti ittici (laurea triennale) ovvero in corsi di laurea afferenti alla “classe di laurea L40”;
  • Laurea in scienze e tecnologie per l’ambiente marino (laurea triennale);
  • Laurea in Scienze e tecnologie zootecniche e delle produzioni animali (laurea triennale)
  • Laurea in Biotecnologie (laurea triennale) ovvero in corsi di laurea afferenti alla “classe di laurea L1”;
  • Laurea in Biologia (laurea triennale);
  • Laurea in Chimica (laurea triennale) ovvero in corsi di laurea afferenti alla “classe di laurea L 21”;
  • Laurea in Tecniche Sanitarie di Laboratorio Biomedico in possesso di Diploma Universitario triennale di primo livello di cui al Decreto 14/09/1994, n. 745 del Ministero della sanità o titoli equipollenti di cui al D.M. 27/07/2000;
  • Laurea in bioinformatica (laurea triennale);
  • Laurea in Tecniche della prevenzione nell’ambiente di lavoro (laurea triennale) ovvero in corsi di laurea afferenti alla “classe di laurea L/SNT-4”;
  • Laurea triennale in discipline afferenti alla comunicazione, quali: Scienze della Comunicazione; Comunicazione, Marketing e Pubblicità; Comunicazione e Marketing; Scienze e Tecniche Psicologico-Sociali della Comunicazione e del Marketing;
  • Diploma Tecnico di laboratorio in possesso di Diploma in Tecnico Chimico Biologico o titoli ad esso equipollenti;
  • Programmatore in possesso di Diploma di perito in informatica od altro equipollente con specializzazione in informatica ovvero in possesso di Diploma di scuola secondaria di secondo grado unitamente a corso di formazione in informatica legalmente
  • Perito/a agrario;
  • Perito/a
  • Grafico/a in possesso di diploma o certificato di frequenza di un corso di grafica della durata di almeno un anno con esame

Dal 1914, anno della sua fondazione, l’Istituto Zooprofilatico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri, tutela la salute dei consumatori, la qualità e la sicurezza degli alimenti, vigila sul benessere animale e sulla sanità veterinaria.

Da 100 anni,  l’Istituto svolge una fondamentale attività non solo per tutelare la salute animale ma anche per difendere quella umana.

Oggi l’Istituto è impegnato nelle attività di diagnosi e controllo delle malattie degli animali e delle zoonosi (infezioni trasmissibili dagli animali all’uomo, come brucellosi, salmonellosi, rabbia, leishmaniosi, ecc.), delle tossinfezioni alimentari e delle contaminazioni di natura chimica (diossine, mercurio, residui di antibiotici, ecc.) degli alimenti.

:: Delibera n° 32 del 23/01/2018 – Scadenza 30 giorni dalla pubblicazione sul sito dell’Istituto: Avviso pubblico finalizzato alla formazione di elenchi da utilizzarsi per il conferimento di borse di studio e ricerca per la collaborazione in progetti finalizzati e di ricerca – apertura termini per l’invio di candidature per l’anno 2018 (documento ufficiale pubblicato sul sito dell’Istituto il 23/01/2018) ::

Banca d’Italia: Borse di Studio “Bonaldo Stringher”, “Giorgio Mortara” e “Donato Menichella”

Banca d’Italia mette ogni anno a disposizione borse di studio intitolate a Bonaldo Stringher, Giorgio Mortara e Donato Menichella destinate a neo-laureati che intendano perfezionare gli studi nel campo:

  • dell’economia politica e della politica economica
  • delle metodologie matematiche, statistiche ed econometriche, principalmente finalizzate all’analisi delle istituzioni, dei mercati e degli strumenti finanziari e della loro regolamentazione
  • delle interrelazioni tra crescita economica ed ordinamento giuridico nonché degli impatti della regolamentazione sulle attività economiche.

Ai vincitori è offerta la possibilità di frequentare corsi di perfezionamento presso prestigiose Università estere, nonché – insieme ai più meritevoli – di fruire di borse di avviamento alla ricerca all’interno dell’Istituto. Inoltre sia i vincitori che gli idonei delle selezioni Stringher, Mortara e Menichella sono invitati a partecipare a una selezione per l’assunzione come Esperti – Area Manageriale e Alte professionalità.

Il bando delle borse per l’anno accademico 2018/2019 è reperibile sul sito internet www.bancaditalia.it.


Assofin: Borse di Studio Baldo Grazzini 2017

10 borse di studio per Stage in azienda

Pubblicato il 21/03/2017

Tipo di Laurea: Economia, Giurisprudenza

Anche per il 2017 l’Associazione promuove le “Borse di Studio Baldo Grazzini” giunte oramai alla loro diciottesima edizione. L’iniziativa vuole ricordare la memoria del dott. Grazzini, già Presidente dell’Associazione.

Assofin, in collaborazione con le sue Associate, seleziona ogni anno giovani neolaureati per il conferimento di 10 borse di studio per un percorso formativo e di lavoro in azienda. I vincitori delle “Borse” che vengono inseriti in stages presso le aziende seguono un apposito corso di formazione.

  • Richiesta la laurea in discipline economiche, giuridiche, statistiche.
  • I candidati devono essere laureati da non più di 12 mesi.
  • Durata del tirocinio in azienda: 6 mesi.
  • Data scadenza bando: 30 maggio 2017.

Associate Assofin aderenti all’iniziativa 2017:

Compass Banca, Consel, Deutsche Bank, Findomestic Banca, Mediocredito Europeo, Pitagora.

  • Posizioni richieste: Commerciale, Sales management, Collection, Operations, Organizzazione, Risorse Umane, Legale/supporto business.
  • Sedi di destinazione degli stagisti: Milano, Padova, Torino, Roma, Firenze, eventuali filiali sul territorio nazionale disponibili al momento della selezione.

Potrà essere richiesto ai candidati di registrarsi sul sito delle Società partecipanti nell’apposita sezione dedicata al reclutamento del personale.

La domanda di partecipazione alla selezione dovrà essere inviata via email a: borsedistudio@assofin.it o a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento a: Assofin – Selezione Borse di Studio “Baldo Grazzini” – Corso Italia 17, 20122 Milano.

:: SCARICA QUI IL BANDO E LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE