Ferrari F1 Engineering Academy 2021

Pubblicato il 01/04/2021

Scadenza: 25 aprile 2021

Tipo di Laurea: Ingegneria (Meccanica, Automotive, Aerodinamica, Elettronica, Meccatronica/Mechatronics Engineering, Elettrica, dei Materiali, Informatica)

:: ENGLISH INFO HERE

Sta per partire la Ferrari F1 Academy 2021, dedicata ai migliori ingegneri laureandi e neolaureati dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e altre Università partner..

L’obiettivo è quello di dare il benvenuto ai migliori neo-laureati e/o laureandi magistrali in ingegneria (meccanica, automotive, aerodinamica, elettronica, meccatronica, elettrica, dei materiali, informatica etc.), che conseguiranno la laurea entro Settembre 2021 e dimostreranno di avere la giusta motivazione per svolgere un’esperienza nel team Ferrari F1.

Gli studenti/laureati selezionati, verranno inseriti in un programma di internship della durata di 6 mesi con inizio nel mese di settembre 2021. Read more

• Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia – Laureati in Ingegneria, Scienze

System Design Engineer - Roma

Pubblicato il 31/03/2021

Tipo di Laurea: Ingegneria Informatica, delle Telecomunicazioni, Elettronica, Automazione

Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un:

System Design Engineer

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

Titolo di studio richiesto:

Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica, delle Telecomunicazioni, Elettronica, Automazione.

Esperienza professionale: 0-2 anni di esperienza.

Costituisce titolo preferenziale esperienza pratica, maturata in laboratori, tirocini e/o approfondimenti personali.

Attività previste per il ruolo:

La Risorsa prescelta si occuperà delle seguenti attività:

Esecuzione di attività e studi relativi alla progettazione di sotto-sistemi complessi componenti il sistema d’arma (moduli di lancio, sensori, ..), quali:

  • Analisi dei requisiti del cliente, definizione dei requisiti funzionali del sistema e dei suoi componenti.
  • Studi di trade-off e definizione dell’architettura funzionale.
  • Identificazione, sviluppo, studio di modelli matematici a supporto degli studi progettuali e dello sviluppo degli algoritmi.
  • Concezione, sviluppo, verifica e validazione di catene algoritmiche complesse.
  • Definizione di strategie e piani di verifica e validazione e raccolta evidenze.

Competenze Professionali:

  • Conoscenza dei protocolli di comunicazione elettrica
  • Conoscenza di comunicazioni RF, sensori (RF e/o passivi) e tecniche di elaborazione dati
  • Conoscenza di tecniche/algoritmi di ottimizzazione e ricerca operativa
  • Conoscenza di tecniche/algoritmi di intelligenza artificiale
  • Conoscenza degli aspetti funzionali, fisici e di modellizzazione di sistemi di controllo, sistemi radar, di sistemi di comunicazione.
  • Conoscenza di tecniche, strumenti per la progettazione di algoritmi in ambiente MATLAB/SIMULINK.
  • Conoscenza dei tool di modellazione delle architetture funzionali (UML/SysML).
  • Conoscenza dei metodi e processi di System Engineering.

Completano il profilo l’attitudine al lavoro di team in un contesto internazionale, la disponibilità ai rapporti interpersonali e la disponibilità a viaggiare in Italia ed all’estero.

Conoscenze linguistiche:

Buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata.

Sede di lavoro: MBDA Italia Roma

Indirizzo mail al quale inoltrare le candidature: mbda-selezione@randstad.it con oggetto “Candidatura System Design Engineer”.

Weapon System Equipment Engineer - Roma

Pubblicato il 31/03/2021

Tipo di Laurea: Ingegneria Elettronica, Elettrotecnica, delle Telecomunicazioni

Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un:

Weapon System Equipment Engineer

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

Titolo di studio richiesto:

Laurea magistrale in Ingegneria Elettronica, Elettrotecnica, delle Telecomunicazioni

Esperienza professionale: 0-2 anni di esperienza.

Costituisce titolo preferenziale esperienza pratica, maturata in laboratori, tirocini e/o approfondimenti personali.

Attività previste per il ruolo:

All’interno dell’unità Equipment Design la Risorsa prescelta verrà coinvolta nelle seguenti attività:

Esecuzione di attività e studi relativi alla progettazione di sotto-sistemi complessi componenti il sistema d’arma quali:

  • Analisi dei requisiti, studi architetturali e di trade-off, allocazione dei requisiti ai sottosistemi, design, verifica e controllo tecnico dello sviluppo di apparati elettromeccanici e calcolatori elettronici di sistemi missilistici con utilizzo di metodologie di System Engineering anche “model based” (SysML);
  • Qualifica ambientale, collaudo, verifica e validazione su test bed del prodotto finale ottenuto dalla integrazione del SW sull’HW;
  • Partecipazione a gruppi di lavoro interdisciplinari (Sistema, SW and HW) destinati alla definizione, sviluppo, integrazione e verifica degli apparati tipici di un sistema missilistico, sia in ambito nazionale che in ambito internazionale.

Competenze professionali:

  • Conoscenza delle attività associate alla definizione della specifica dei requisiti, dello studio architetturale, del design, dello sviluppo e verifica di apparati elettromeccanici e calcolatori elettronici;
  • Conoscenza delle attività associate allo studio e definizione dei requisiti di integrazione meccanica, elettrica, ambientale e di compatibilità elettromagnetica e delle relative metodologie di verifica;
  • conoscenza delle tecniche di System Engineering con utilizzo di modelli SysMLUML.

Completano il profilo l’attitudine al lavoro di team in un contesto internazionale, la disponibilità ai rapporti interpersonali e la disponibilità a viaggiare in Italia ed all’estero.

Conoscenze linguistiche: 

Buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.

Sede di lavoro: MBDA Italia Roma

Indirizzo mail al quale inoltrare le candidature: mbda-selezione@randstad.it con oggetto “Candidatura Weapon System Equipment Engineer”

Junior Comms & Security Engineer - Roma

Pubblicato il 25/03/2021

Tipo di Laurea: Ingegneria Informatica o delle Telecomunicazioni o Elettronica

Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un:

Junior Comms & Security Engineer

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

Titolo di studio:

Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica o delle Telecomunicazioni o Elettronica;

Costituiscono titoli preferenziale: Master / corsi su ICT/Information Security e  Certificazioni CCNA e CCNP

Attività previste per il ruolo:

La Risorsa prescelta si occuperà delle seguenti attività:

Partecipare sotto la guida di un practitioner agli studi relativi all’attività di Cyber Protection and Networking quali:

  • Valutazione delle possibili minacce Cyber nei confronti di un sistema d’arma e relativa Risk Analysis;
  • Definizione dei requisiti di Cyber funzionali, dimensionali, prestazionali e di hardening di un sistema d’arma;
  • Progettazione dell’Architettura di comunicazione fisica e funzionale di Sistema;;
  • Progettazione delle contromisure da integrare nell’architettura del sistema d’arma e dei suoi componenti;
  • Esecuzione dei trade-off, allocazione dei requisiti ai sottosistemi e supporto alla selezione e test dei componenti COTS e/o sviluppo dei componenti Make;
  • Definizione delle giustificazioni e dei piani di test a supporto della fase di verifica del progetto;
  • Predisposizione delle informazioni necessarie a supportare il processo di certificazione del sistema d’arma e delle sue parti secondo gli standard richiesti (Common Criteria, NATO, …)

Competenze professionali:

  • Conoscenza specialistica delle problematiche attinenti il campo della progettazione e implementazione di sistemi di comunicazione complessi (IP based e non), con particolare riferimento alle funzionalità, agli aspetti fisici e di affidabilità, alla modellizzazione e agli studi teorici di dimensionamento;
  • Conoscenze legate all’ITC Security, ed in particolare:
    • degli standard per la sicurezza informatica (Common Criteria, ITSEC, ISO 27000/27001/27002/27005) e delle Norme e normative nazionali: L.124/2007, DPCM 22/7/2011, DPCM 11/04/2002 e relative linee guida;
    • degli standard/metodi/processi/tools di threat assessment;
    • dei sistemi e tecnologie di protezione (es. protezione fisica, algoritmi di cifratura, Intrusion detection systems, firewall, crypto, ecc…);
  • Conoscenze legate al Networking, ed in particolare:
    • delle reti IP (protocolli di comunicazione, routing, subnetting, QoS, DHCP, spanning tree, ecc.);
    • dei protocolli di comunicazione voce su IP (VoIP);
    • Conoscenza di strumenti di simulazione e di emulazione di reti complesse;
    • Conoscenza di strumenti di valutazione delle performance di reti complesse;
  • Conoscenza dei principali linguaggi di programmazione informatica;
  • Conoscenze di tecniche di progettazione informatica (es. UML, ecc…);
  • Conoscenza delle principali famiglie di sistemi operativi;
  • Conoscenza di base di MATLAB/SIMULINK;

Completano il profilo la disponibilità a viaggiare in Italia e all’estero, l’attitudine al lavoro di team in un contesto internazionale, la capacità di analisi e sintesi e di comunicazione scritta e la flessibilità.

Esperienze Professionali:

Neolaureato

Costituisce titolo preferenziale: esperienza pratica, maturata con laboratori e/o approfondimenti personali, nella programmazione e configurazione di apparati di rete e Sistemi Operativi per gli aspetti di networking e di security;

Conoscenze linguistiche:

Buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata

Sede di lavoro: MBDA Italia Roma

Indirizzo mail al quale inoltrare le candidature: mbda-selezione@randstad.it con oggetto “Candidatura Junior Comms & Security Engineer”

Junior Software Engineer - Roma

Pubblicato il 25/03/2021

Tipo di Laurea: Ingegneria Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni e Informatica

Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un:

Junior Software Engineer

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

Titolo di studio:

Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni e Informatica

Attività previste per il ruolo:

La risorsa prescelta riporterà al responsabile del reparto di Ground System Software Italy appartenente alla funzione di Gruppo SE e parteciperà alle attività di sviluppo SW nell’ambito di progetti inerenti i sistemi di comando e controllo relativi a sistemi d’arma per quanto concerne sia la parte delle logiche, degli algoritmi e gestione delle console grafiche. Si occuperà altresì dello sviluppo della documentazione secondo i più noti standard applicabili.

Le principali attività saranno l’analisi dei requisiti SW, definizione dell’architettura SW, codifica, testing ed integrazione dei moduli SW e integrazione HW/SW, manutenzione dei prodotti rilasciati.

Competenze professionali:

  • Linguaggi di programmazione: C, C++, UML, Java (J2SE and J2EE), OpenGL, QT;
  • Linguaggi per il Web: HTML, JSP, SQL, Javascript, CSS, XML DBMS: MySQL;
  • Protocolli di rete: UDP, TCP/IP, Http, SSL, Smtp, POP3:
  • Sicurezza: Https, SSH, digital signatures, MD5 cryptography, firewall;
  • Sistemi operativi: Windows e Linux;
  • Altro: IBM Rhapsody, RTC, MatLab, MS Office

Completano il profilo la disponibilità ad effettuare trasferte sia in ambito nazionale che internazionale, la capacità di analisi e problem solving, l’orientamento ai risultati, l’iniziativa ed autonomia, la capacità di organizzazione del proprio lavoro, comunicazione verbale e scritta e l’adattabilità.

Esperienze Professionale:

Neolaureato

Conoscenze linguistiche

Ottimo inglese parlato e scritto

Sede di lavoro: MBDA Italia Roma

Indirizzo mail al quale inoltrare le candidature: mbda-selezione@randstad.it con oggetto “Candidatura Junior Software Engineer”

On-field and Platform Integration Engineer - Roma

Pubblicato il 25/03/2021

Tipo di Laurea: Ingegneria delle Telecomunicazioni o Elettronica

Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un:

On-field and Platform Integration Engineer

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

Titolo di studio richiesto:

  • Laurea Magistrale Ingegneria Elettronica o delle Telecomunicazioni

Esperienza professionale

  • Neolaureato

Attività previste per il ruolo:

La Risorsa prescelta si occuperà delle seguenti attività:

  • Integrazione apparati e simulatori in ambiente SIL (System Integration Laboratory);
  • Definizione e stesura della tipica documentazione in ambito AIT (procedure, test report, analisi dati……);
  • Verifica Funzionale S/Sistema e Sistema in ambiente Reference Platform: esecuzione dei test finalizzati alla verifica dei requisiti espressi nelle specifiche di progetto e successiva analisi dei dati registrati , emissione di test report;
  • Validazione Funzionale S/Sistema e Sistema on field: esecuzione dei test finalizzati alla validazione dei requisiti espressi nelle specifiche di progetto e successiva analisi dei dati registrati, emissione di test report;

Il ruolo prevede frequenti e prolungate trasferte in Italia e all’estero

Competenze Professionali:

  • Conoscenza delle problematiche inerenti gli aspetti di integrazione e validazione di sistemi;
  • Esperienza in attività di testing in ambito di laboratorio; è ritenuto titolo preferenziale aver partecipato o condotto attività di testing on field, in particolare su sistemi in ambito Difesa;
  • Conoscenze base del Processo Industriale di Integrazione Validazione;
  • Redazione di documentazione inerenti il processo di Integrazione, Verifica e Validazione: procedure di integrazione e Validazione, procedure di collaudo;
  • Conoscenza delle tipica strumentazione di laboratorio, Tools e apparati di test;
  • Conoscenza Software di base, in particolare: Reti, Sistemi Operativi (Windows e Linux) ed applicativo Matlab;
  • Conoscenza base del Model Base Testing;

Completano il profilo:  comunicazione efficace, proattività, capacità di lavorare in team, resilienza, autonomia decisionale, adattamento  in situazioni logistiche complesse

Conoscenze linguistiche:

  • Conoscenza  fluente della lingua inglese scritta e parlata …

Competenze organizzative/Soft skills:

Capacità di problem solving ed attitudine al lavoro in team

Indirizzo mail al quale inoltrare le candidature: mbda-selezione@randstad.it con oggetto “Candidatura On-field and Platform Integration Engineer”

• Reply – Laureati in Ingegneria, Scienze

It Consultant - Tempo indeterminato, Roma, Milano, Torino, Bari, Firenze, Bologna

Pubblicato il 25/03/2021

Tipo di Laurea (triennale o magistrale): Informatica, Ingegneria Informatica, delle Telecomunicazioni, Elettronica, Gestionale, Matematica, Statistica o in Comunicazione & Design

Sei un brillante neolaureato pronto a costruire le strategie del domani con tecnologie all’avanguardia? Desideri immergerti nell’innovazione di temi quali Intelligenza Artificiale, Data Robotics, Internet degli Oggetti, Quantum Computing, Cyber Security, Recommendation Systems, Industria 4.0 e molti altri? Unisciti a noi!

COSA OFFRIAMO

  • Un nirvana tecnologico. Qualunque sia la sfida con cui ti vorrai misurare, in Reply ce l’abbiamo. La nostra struttura a rete ci permette di spaziare tra argomenti, tecnologie, progetti, casi di studio e communities of practice diverse. Provare per credere!
  • Formazione continua. Nessuno pretende che tu sappia tutto dal momento in cui entri qui. Al contrario: scoprirai un ambiente che ti stimola alla ricerca di nuove opportunità per migliorare i nostri processi.
  • Opportunità di carriera. Il percorso di crescita su misura per dare inizio al tuo futuro, l’occasione perfetta per realizzare le tue ambizioni.

DI COSA ABBIAMO BISOGNO

  • Struttura accademica. Con un’ottima laurea triennale o magistrale in Informatica, Ingegneria Informatica, delle Telecomunicazioni, Elettronica, Gestionale, Matematica, Statistica o in Comunicazione & Design.
  • Spirito di gruppo. In Reply crediamo profondamente nel gioco di squadra. Una volta dei nostri, il tuo team sarà la tua famiglia e ti guiderà in ogni progetto.
  • Curiosità e proattività. Ti chiediamo di amare ciò che fai, puntando sempre all’eccellenza.

CHI SIAMO

Reply è costituita da un modello a rete di aziende altamente specializzate, che affiancano i principali gruppi industriali nella definizione e nello sviluppo di modelli di business abilitati dai nuovi paradigmi tecnologici e di comunicazione, quali ad esempio, Big Data, Cloud Computing, Digital Communication, Internet degli Oggetti, Mobile e Social Networking.

I servizi di Reply includono Consulenza, System Integration e Digital Services e declina la propria offerta di servizi su tre ambiti di competenza: Processi, Applicazioni e Tecnologie.

Cosa aspetti?

Tipo di contratto: Tempo Indeterminato

Compenso: 1000 – 1500€

Sede di Lavoro: Roma, Milano, Torino, Bari, Firenze, Bologna

Link per mandare le candidature: jobs@reply.com (oggetto “Reply IT Consultant“)

• Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia – Laureati in Ingegneria, Scienze

Junior Comms & Security Engineer - Roma

Pubblicato il 01/02/2021

Tipo di Laurea: Ingegneria Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria Elettronica, ICT & Internet Engineering

Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un:

Junior Comms & Security Engineer

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

Titolo di studio:

  • Diploma di laurea quinquennale in Ingegneria Informatica o delle Telecomunicazioni o Elettronica;
  • Costituiscono titoli preferenziale: Master / corsi su ICT/Information Security e  Certificazioni CCNA e CCNP

Attività previste per il ruolo:

La Risorsa prescelta si occuperà delle seguenti attività:

Partecipare sotto la guida di un practitioner agli studi relativi all’attività di Cyber Protection and Networking quali:

  • Valutazione delle possibili minacce Cyber nei confronti di un sistema d’arma e relativa Risk Analysis;
  • Definizione dei requisiti di Cyber funzionali, dimensionali, prestazionali e di hardening di un sistema d’arma;
  • Progettazione dell’Architettura di comunicazione fisica e funzionale di Sistema;;
  • Progettazione delle contromisure da integrare nell’architettura del sistema d’arma e dei suoi componenti;
  • Esecuzione dei trade-off, allocazione dei requisiti ai sottosistemi e supporto alla selezione e test dei componenti COTS e/o sviluppo dei componenti Make;
  • Definizione delle giustificazioni e dei piani di test a supporto della fase di verifica del progetto;
  • Predisposizione delle informazioni necessarie a supportare il processo di certificazione del sistema d’arma e delle sue parti secondo gli standard richiesti (Common Criteria, NATO, …)

Competenze professionali:

  • Conoscenza specialistica delle problematiche attinenti il campo della progettazione e implementazione di sistemi di comunicazione complessi (IP based e non), con particolare riferimento alle funzionalità, agli aspetti fisici e di affidabilità, alla modellizzazione e agli studi teorici di dimensionamento;
  • Conoscenze legate all’ITC Security, ed in particolare:
    • degli standard per la sicurezza informatica (Common Criteria, ITSEC, ISO 27000/27001/27002/27005) e delle Norme e normative nazionali: L.124/2007, DPCM 22/7/2011, DPCM 11/04/2002 e relative linee guida;
    • degli standard/metodi/processi/tools di threat assessment;
    • dei sistemi e tecnologie di protezione (es. protezione fisica, algoritmi di cifratura, Intrusion detection systems, firewall, crypto, ecc…);
  • Conoscenze legate al Networking, ed in particolare:
    • delle reti IP (protocolli di comunicazione, routing, subnetting, QoS, DHCP, spanning tree, ecc.);
    • dei protocolli di comunicazione voce su IP (VoIP);
    • Conoscenza di strumenti di simulazione e di emulazione di reti complesse;
    • Conoscenza di strumenti di valutazione delle performance di reti complesse;
  • Conoscenza dei principali linguaggi di programmazione informatica;
  • Conoscenze di tecniche di progettazione informatica (es. UML, ecc…);
  • Conoscenza delle principali famiglie di sistemi operativi;
  • Conoscenza di base di MATLAB/SIMULINK;

Completano il profilo la disponibilità a viaggiare in Italia e all’estero, l’attitudine al lavoro di team in un contesto internazionale, la capacità di analisi e sintesi e di comunicazione scritta e la flessibilità.

Esperienze Professionale:

Neolaureato

Costituisce titolo preferenziale: esperienza pratica, maturata con laboratori e/o approfondimenti personali, nella programmazione e configurazione di apparati di rete e Sistemi Operativi per gli aspetti di networking e di security;

Conoscenze linguistiche:

Buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata

Sede di lavoro: MBDA Italia Roma

Indirizzo mail al quale inoltrare le candidature: mbda-selezione@randstad.it.

Image Processing Engineer - Roma

Pubblicato il 01/02/2021

Tipo di Laurea: Ingegneria Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria Elettronica, ICT & Internet Engineering

Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un:

Image Processing Engineer

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

Titolo di studio: Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica, Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni

Competenze Professionali:

  • Definizione di requisiti per sistemi EO/IR
  • Esperienza nella definizione dei requisiti dell’HW per imbarcare algoritmi di Image processing / Visual Computing/AI
  • Progettare, implementare, verificare e validare algoritmi di Image processing (tracking su immagini, Image enhancement, algoritmi di detection e di riconoscimento)
  • Progettazione e implementazione di algoritmi basati su Intelligenza Artificiale (machine learning e deep learning)
  • Definizione dei requisiti per lo sviluppo SW e delle I/F richieste dai sistemi
  • Conoscenza dei tool di Image Processing principali (es. OpenCV, OpticalFlow)
  • Conoscenza del SO Linux
  • Conoscenza del linguaggio di programmazione C/C++ e Python
  • Conoscenza di Matlab/Simulink
  • Conoscenza dei più comuni deep learning framework come TensorFlow, Caffe, MatConvnet.

Attività previste per il ruolo:

All’interno della Direzione Missile Design Italy, MBDA Italia SpA è alla ricerca di un Image Processing Engineer. La Risorsa prescelta si occuperà delle seguenti attività:

  • Definire i requisiti dei sistemi EO/IR a bordo missile e dell’HW per imbarcare algoritmi di Image processing / Visual Computing
  • Progettare, implementare, verificare e validare algoritmi di Image processing (tracking su immagini, Image enhancement, algoritmi di detection e riconoscimento)
  • Progettare, implementare, verificare e validare algoritmi basati su Intelligenza Artificiale (machine learning e deep learning)

Esperienze Professionale: Neolaureato

  • Implementazione, test e verifica di algoritmi di tracking su immagini
  • Implementazione di algoritmi di riconoscimento usando deep learning neural network
  • Esperienza nell’uso di tool per la generazione sintetica di immagini e di rendering
  • Esperienza nell’uso delle Generative Adversarial Network
  • Minima esperienza nella implementazione di SW real-time

Completano il profilo: disponibilità ai rapporti interpersonali, comunicazione verbale e scritta, team working, orientamento al risultato, tenacia ed iniziativa.

Conoscenze linguistiche: Ottimo inglese parlato e scritto

Sede di lavoro: MBDA Italia Roma

Indirizzo mail al quale inoltrare le candidature: mbda-selezione@randstad.it.

Junior Software Engineer - Roma

Pubblicato il 01/02/2021

Tipo di Laurea: Ingegneria Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni, ICT & Internet Engineering, Informatica

Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un:

 Junior Software Engineer

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

Titolo di studio:

Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni e Informatica

Attività previste per il ruolo:

La risorsa prescelta riporterà al responsabile del reparto di Ground System Software Italy appartenente alla funzione di Gruppo SE e parteciperà alle attività di sviluppo SW nell’ambito di progetti inerenti i sistemi di comando e controllo relativi a sistemi d’arma per quanto concerne sia la parte delle logiche, degli algoritmi e gestione delle console grafiche. Si occuperà altresì dello sviluppo della documentazione secondo i più noti standard applicabili.

Le principali attività saranno l’analisi dei requisiti SW, definizione dell’architettura SW, codifica, testing ed integrazione dei moduli SW e integrazione HW/SW, manutenzione dei prodotti rilasciati.

Competenze professionali:

  • Linguaggi di programmazione: C, C++, UML, Java (J2SE and J2EE), OpenGL, QT;
  • Linguaggi per il Web: HTML, JSP, SQL, Javascript, CSS, XML DBMS: MySQL;
  • Protocolli di rete: UDP, TCP/IP, Http, SSL, Smtp, POP3:
  • Sicurezza: Https, SSH, digital signatures, MD5 cryptography, firewall;
  • Sistemi operativi: Windows e Linux;
  • Altro: IBM Rhapsody, RTC, MatLab, MS Office

Completano il profilo la disponibilità ad effettuare trasferte sia in ambito nazionale che internazionale, la capacità di analisi e problem solving, l’orientamento ai risultati, l’iniziativa ed autonomia, la capacità di organizzazione del proprio lavoro, comunicazione verbale e scritta e l’adattabilità.

Esperienze Professionale:

Neolaureato

Conoscenze linguistiche

Ottimo inglese parlato e scritto

Sede di lavoro: MBDA Italia Roma

Indirizzo mail al quale inoltrare le candidature: mbda-selezione@randstad.it.

Junior System Engineer - Roma

Pubblicato il 01/02/2021

Tipo di Laurea: Ingegneria delle Telecomunicazioni, Elettronica, ICT & Internet Engineering

Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un:

Junior System Engineer

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

Titolo di studio: Laurea in Ingegneria Elettronica\Elettrotecnica\Telecomunicazioni

Competenze professionali:

Costituisce titolo preferenziale, ma non necessario:

  • attività associate alla definizione della specifica dei requisiti, dello studio architetturale, del design, dello sviluppo e verifica di apparati elettromeccanici e calcolatori elettronici;
  • attività associate allo studio e definizione dei requisiti di integrazione meccanica, elettrica, ambientale e di compatibilità elettromagnetica e delle relative metodologie di verifica;
  • conoscenza delle tecniche di System Engineering con utilizzo di modelli SysMLUML

Attività previste per il ruolo:

All’interno dell’unità Equipment Design la Risorsa prescelta verrà coinvolta nell’esecuzione di attività e studi relativi alla progettazione di sotto-sistemi complessi componenti il sistema d’arma:

  • Analisi dei requisiti, studi architetturali e di trade-off, allocazione dei requisiti ai sottosistemi, design, verifica e controllo tecnico dello sviluppo di apparati elettromeccanici e calcolatori elettronici di sistemi missilistici con utilizzo di metodologie di System Engineering anche “model based” (SysML);
  • Qualifica ambientale, collaudo, verifica e validazione su test bed del prodotto finale ottenuto dalla integrazione del SW sull’HW;
  • Partecipazione a gruppi di lavoro interdisciplinari (Sistema, SW and HW) destinati alla definizione, sviluppo, integrazione e verifica degli apparati tipici di un sistema missilistico, sia in ambito nazionale che in ambito internazionale.

Conoscenze linguistiche: Buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta

Completano il profilo: disponibilità ai rapporti interpersonali, comunicazione verbale e scritta, team working, orientamento al risultato, tenacia ed iniziativa, internazionalità e disponibilità alle trasferte.

Costituisce titolo preferenziale: esperienza pratica maturata sul campo, con laboratori e/o approfondimenti personali.

Anzianità aziendale: Tra i 1 e i 3 anni

Tipologia contrattuale: l’inquadramento e la retribuzione saranno commisurati sulla base dell’esperienza maturata nel ruolo

Sede di lavoro: MBDA Italia Roma

Indirizzo mail al quale inoltrare le candidature: mbda-selezione@randstad.it.

• Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia – Laureati in Ingegneria

System & Simulation Analyst - Tempo Indeterminato, Roma

Pubblicato il 07/01/2021

Tipo di Laurea (triennale o magistrale): Ingegneria Aerospaziale, Ingegneria Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria Elettronica

Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un neolaureato da inserire nel ruolo di:

System & Simulation Analyst

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

Titolo di studio:

Laurea in Ingegneria Aerospaziale, Elettronica, Informatica o Telecomunicazioni

Attività previste per il ruolo:

All’interno del Centro di Simulazione Eurosam di Roma la risorsa sarà dedicata ad attività quali:

  • Integrazione e validazione dei moduli costituenti le simulazioni di sistema;
  • Utilizzazione delle simulazioni per la valutazione delle prestazioni rispetto a scenari specificati;
  • Realizzazione di studi funzionali;
  • Controllo di configurazione delle simulazioni;
  • Redazione di report prestazionali e della documentazione associata alle simulazioni.

Competenze professionali:

Conoscenze necessarie

  • Conoscenza di problematiche attinenti a sistemi generici ad alta complessità (preferibilmente attinenti il campo della sistemistica d’arma), con particolare riferimento alle funzionalità, agli aspetti fisici, alla modellizzazione e agli studi teorici e prestazionali di sistemi radar, di comunicazione e di lancio terrestre/navale.
  • Conoscenza dei metodi e processi di System Engineering.
  • Conoscenza dei principali linguaggi di programmazione (Fortran, C, C++, ADA, Matlab/Simulink).
  • Conoscenza delle metodologie di simulazione distribuita (protocolli DIS – HLA)

Completano il profilo disponibilità ai rapporti interpersonali, comunicazione verbale e scritta, team working, orientamento al compito, tenacia ed iniziativa, internazionalità e disponibilità alle trasferte

Esperienze Professionale: 0-2 anni di esperienza

Costituisce un plus aver maturato esperienza pregressa in attività associate alla definizione della specificazione dei requisiti, dello studio architetturale, del design, dello sviluppo e verifica di ambienti di simulazione e dei simulatori associati.

Conoscenze linguistiche:

Ottima conoscenza della lingua inglese. Costituisce titolo preferenziale la conoscenza della lingua francese

Tipologia contrattuale: Indeterminato (Staff Leasing)

Sede di lavoro: MBDA Italia Roma

Mail a cui indirizzare le candidature: mbda-selezione@randstad.it.

• Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia – Laureati in Ingegneria

System Designer - Tempo Indeterminato, Roma

Pubblicato il 23/12/2020

Tipo di Laurea (triennale o magistrale): Ingegneria Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria Elettronica

Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un:

System Designer

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

Titolo di studio

  • Laureandi e neolaureati in percorsi quinquennali in Ingegneria Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria Elettronica;

Attività previste per il ruolo

Esecuzione di attività e studi relativi alla progettazione di sotto-sistemi complessi componenti il sistema d’arma (moduli di lancio, sensori…) quali:

  • Cattura dei requisiti del Cliente, definizione dei requisiti funzionali del sistema e del Comando&Controllo;
  • Definizione dell’Architettura funzionale di Sistema e del Comando&Controllo;
  • Studi di trade-off e allocazione dei requisiti ai sottosistemi;
  • Identificazione, sviluppo, studio di modelli matematici a supporto degli studi progettuali e dello sviluppo degli algoritmi;
  • Definizione di strategie e piani di verifica e validazione e raccolta evidenze

Competenze professionali

  • Gradita conoscenza degli aspetti funzionali, fisici e di modellizzazione di sistemi radar, di comunicazione e di lancio terrestre/navale;
  • Gradita conoscenza dei metodi e processi di System Engineering e dei relativi standards: IEEE1220; EIA632; ISO/IEC 15288; MIL-STD-498;
  • Gradita conoscenza delle tecniche di progettazione di base per la definizione di un’architettura complessa (identificazione funzioni, sizing apparati, definizione interfacce tra apparati);
  • Conoscenza di tecniche, strumenti per la progettazione e di algoritmi in ambiente MATLAB/SIMULINK;
  • Conoscenza dei tool di modellazione delle architetture funzionali (sysML).

Completano il profilo:

  • Esperienza pratica maturata con laboratori e/o approfondimenti personali;
  • Attitudine al lavoro di team in un contesto internazionale; buone capacità di instaurare rapporti interpersonali; flessibilità; disponibilità a viaggiare in Italia e all’Estero; capacità di analisi e di sintesi.

Conoscenze linguistiche

  • Buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata

Tipologia contrattuale: Contratto a Tempo Indeterminato (Staff Leasing).

Sede di lavoro: MBDA Italia Roma.

Mail a cui indirizzare le candidature: mbda-selezione@randstad.it.

Equipment System Analyst - Tempo Indeterminato, Roma

Pubblicato il 23/12/2020

Tipo di Laurea: Ingegneria Elettronica, ICT & Internet Engineering

Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un:

Equipment System Analyst

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

Titolo di studio

  • Laureandi o Neolaureati in percorsi quinquennali in Ingegneria Elettronica o ICT (Information and Communication Technology);

Attività previste per il ruolo

All’interno dell’unità operativa RF System Studies & Design la risorsa selezionata verrà coinvolta nell’esecuzione di attività di sperimentazione, studi relativi alla progettazione e validazione di sensori RF e dai loro sotto-sistemi con relativi modelli di simulazione numerica:

  • Analisi dei requisiti, studi architetturali e di trade-off, allocazione dei requisiti ai sottosistemi;
  • Studi e design delle forme d’onda RF, degli algortimi e loro implementazione/validazione per la misura dei parametri radar;
  • Performance assessment dei sensori mediante test di laboratorio, HWIL e campo di sperimentazione;
  • Design e sviluppo dei relativi modelli di simulazione numerica, validazione degli stessi e analisi delle prestazioni con reporting;
  • Partecipazione a gruppi di lavoro interdisciplinari (Missile, SW and Lab team), in ambito nazionale e internazionale, finalizzati alla definizione, sviluppo, integrazione e verifica dei requisiti dei sensori RF tipici per un sistema missilistico.

Competenze professionali

Buone competenze e conoscenze di:

  • sistemi a radiofrequenza, teoriche e tecniche radar, forme d’onda RF, Signal & Data Processing;
  • design e specificazione di Algoritmi, filtraggi, loop di tracking e di controllo;
  • sistemi di comunicazione;
  • Ottime conoscenze di dei linguaggi di programmazione; C, C++, Fortran e Matlab/Simulink.

Completano il profilo:

  • Esperienza maturata nei sistemi e/o sottosistemi a Radio-frequenza e sistemi di comunicazione;
  • esperienza nel design, implementazione e validazione di modelli di simulazione numerica;
  • Esperienza nell’utilizzo dei linguaggi di simulazione: Matlab/Simulink;
  • Ottime capacità relazionali, comunicazione efficace scritta e verbale, orientamento ai risultati, autonomia, proattività e disponibilità a viaggiare.

Conoscenze linguistiche

  • Buona conoscenza scritta e parlata dell’inglese.

Tipologia contrattuale: Contratto a Tempo Indeterminato (Staff Leasing).

Sede di lavoro: MBDA Italia Roma.

Mail a cui indirizzare le candidature: mbda-selezione@randstad.it.

16 giugno 2020, Enel Webinar: La transizione energetica come driver del business Enel. Dalla produzione “tradizionale” alla generazione 5.0

Martedì 16 giugno 2020 h. 17:00-18:00
live on Microsoft Teams

Webinar aperto a tutti i laureandi e laureati magistrali dei corsi di Ingegneria Informatica, Energetica, Gestionale, Elettronica, Meccanica, per l’Ambiente e il territorio, ICT and Internet Engineering, Matematica e Fisica.

Per partecipare invia il tuo cv a cv@placement.uniroma2.it indicando nell’oggetto “Enel Webinar” entro il 14 giugno. Se il tuo profilo risultasse in linea con quelli ricercati, potremmo contattarti successivamente per un colloquio.


• Ferrari – Laureati in Ingegneria

Ferrari F1 Engineering Academy 2020 (Maranello - Modena)

Pubblicato il 16/03/2020

Tipo di Laurea: Ingegneria (Meccanica, Automotive, Aerodinamica, Elettronica, Meccatronica, Elettrica, dei Materiali, Informatica)

Sta per partire la Ferrari F1 Engineering Academy 2020, dedicata ai migliori ingegneri laureandi e neolaureati.

L’obiettivo è quello di dare il benvenuto ai migliori neo-laureati e/o laureandi magistrali in Ingegneria (Meccanica, Automotive, Aerodinamica, Elettronica, Meccatronica, Elettrica, dei Materiali, Informatica), che conseguiranno la laurea entro il 2020 e dimostreranno di avere la giusta motivazione per svolgere un’internship della durata di 6 mesi nel team Ferrari F1 per poi valutare, su base meritocratica, un’eventuale opportunità a lungo termine.

Gli studenti selezionati, verranno inseriti in un programma di internship della durata di 6 mesi con inizio nel mese di settembre 2020.

Il processo di selezione avrà inizio a giugno; i requisiti per accedere sono:

  • Conseguimento del Titolo di Laurea Magistrale/PhD nei precedenti 6 mesi oppure entro il 2020;
  • Conseguimento del titolo di Laurea Magistrale/PhD, con eccellenti voti (dal 105 in su);
  • Ottimo livello di inglese (B2);
  • Precedente esperienza di stage;
  • Precedente esperienza di stage/studio all’estero;

Gli step selettivi includono:

  • Ricezione dei CV & motivation letter (menzionando la data di disponibilità) entro venerdì 10 aprile 2020;
  • La selezione sarà basata sui criteri di cui sopra;
  • I candidati ritenuti idonei svolgeranno un Technical Test (quesiti ingegneristici on-line, la cui durata è circa 3 ore) ed un Test individuale (della durata di 1 ora e 15 minuti);
  • I candidati che avranno superato i Test saranno invitati a sostenere un’intervista individuale;
  • I finalisti saranno invitati presso l’HQ Ferrari di Maranello per due giornate di assessment centre (giugno 2020);
  • I candidati selezionati inizieranno la loro Ferrari F1 Academy il 14 settembre 2020;

I partecipanti selezionati lavoreranno per l’80% del loro tempo con i rispettivi Line Managers e per il 20% con gli altri membri della F1 Academy ed i loro tutor.

L’indirizzo e-mail dedicato per poter presentare la propria candidatura è il seguente: FerrariF1Academy@Ferrari.com

:: Locandina versione .jpg

• MBDA Italia – Laureati in Giurisprudenza, Ingegneria, Scienze

Stage Machine Learning applied to Predictive Maintenance - Finalizzato all'inserimento, Roma

Pubblicato il 14/10/2019

Tipo di Laurea: Ingegneria Informatica, Elettronica, Telecomunicazioni, Informatica

MBDA offre l’opportunità di svolgere percorsi di stage extra-curriculare a laureati o laureandi prossimi al conseguimento del titolo di studio in diverse aree tecnologiche  del business aziendale.

Lo stage rappresenta il primo contatto con una realtà complessa, internazionale, dinamica e sempre volta all’innovazione tecnologica.

Comincerai la tua esperienza di stage per un periodo  di 6 mesi, in cui ti garantiamo un rimborso mensile, dove sarai affiancato a colleghi esperti che ti formeranno per esser pronto a gestire con crescente autonomia i progetti sfidanti legati al mondo della difesa militare e dove potrai esprimere le tue idee e valorizzarle attraverso un’applicazione pratica.

Dopo lo stage, la tua crescita in MBDA potrà continuare e ti accompagneremo nello sviluppo personale e professionale attraverso un iter di dedicato ai neo-laureati.

Machine Learning applied to Predictive Maintenance

La Risorsa, inserita nel team internazionale di Research & Development Software, si occuperà di predictive maintenance per la previsione e/o diagnosi di failure di apparati elettronici. In un’ottica Agile, si adotterà un processo iterativo ed incrementale, nel quale la risorsa si occuperà dell’analisi dello stato dell’arte, della modellazione di una soluzione per gli obiettivi specifici dello stage e della realizzazione di un prototipo della soluzione.

La Risorsa avrà l’opportunità di approcciare e prendere confidenza con gli algoritmi allo stato dell’arte disponibili in questo ambito. Aspetto importante in fase di modellizzazione sarà quello di tenere sempre in considerazione vincoli eventualmente esistenti (derivanti ad esempio dal contesto in cui questi apparati si trovano ad operare) e di trovare e proporre soluzioni innovative. In aggiunta agli aspetti strettamente algoritmici, un elemento importante nella fase di prototipazione sarà la definizione di un’architettura che sfrutti le tecnologie IoT per supportare la raccolta dei dati, l’analisi, la generazione di predizioni e la presentazione delle stesse attraverso un’interfaccia grafica (di tipo web).

Saranno considerati requisiti preferenziali:

  • Competenza in machine learning, intelligenza artificiale e statistica
  • Dimestichezza con framework e tool utilizzati per il machine learning ed il calcolo scientifico (es. scikit-learn, TensorFlow, SciPy, Matlab)
  • Competenza in software engineering e IoT
  • Dimestichezza con tecnologie per lo sviluppo di applicazioni Web e per la presentazione di dati (es. Angular, React, Boostrap, D3.js)

Obiettivi formativi:

  • Sviluppo di competenze di machine learning applicato alla predictive maintenance.
  • Sviluppo di competenze nella definizione di architetture complesse per la raccolta ed analisi di dati in ambito IoT.
  • Sviluppo di capacità di realizzazione di interfacce web, con particolare enfasi alla visualizzazione di dati ed al “look and feel”.
  • Sviluppare la capacità di realizzazione di strategie di testing e verifica dei requisiti.

Per entrare in contatto con noi e candidarvi alla posizione potete visitare il sito www.mbdacareers.it

Stage Area Facility Management - Finalizzato all'inserimento, Fusaro (Napoli)

Pubblicato il 14/10/2019

Tipo di Laurea: Ingegneria Energetica, Elettrotecnica, Elettrica, per l’Ambiente e il Territorio

MBDA offre l’opportunità di svolgere percorsi di stage extra-curriculare a laureati o laureandi prossimi al conseguimento del titolo di studio in diverse aree tecnologiche  del business aziendale.

Lo stage rappresenta il primo contatto con una realtà complessa, internazionale, dinamica e sempre volta all’innovazione tecnologica.

Comincerai la tua esperienza di stage per un periodo  di 6 mesi, in cui ti garantiamo un rimborso mensile, dove sarai affiancato a colleghi esperti che ti formeranno per esser pronto a gestire con crescente autonomia i progetti sfidanti legati al mondo della difesa militare e dove potrai esprimere le tue idee e valorizzarle attraverso un’applicazione pratica.

OBIETTIVI:

La risorsa sarà impegnata principalmente di analisi energetica dei siti di MBDA Italia secondo i requisiti dettati dalla UNI CEI EN 16427 – 1:2012 e di preparazione di una possibile certificazione UNI CEI ISO 50001:2011 del sistema SGE.

Il percorso formativo sarà finalizzato al conseguimento dei seguenti obiettivi:

  • definizione del bilancio energetico dei siti MBDA Italia,
  • individuazione interventi di riqualificazione tecnologica,
  • valutare l’opportunità tecnica/economica degli interventi,
  • migliorare la condizione di comfort e di sicurezza,
  • ridurre le spese di gestione.

Verranno acquisite competenze professionali nell’ambito dello sviluppo di un sistema di gestione energia attraverso l’applicazione della Norma UNI CEI ISO 50001:2011

Saranno sviluppate competenze relative all’applicazione teorico-pratica di sistemi di misura energetica mediante apposita strumentazione, oltre che conoscenze progettuali e manutentive degli impianti industriali.

Per entrare in contatto con noi e candidarvi alla posizione potete visitare il sito www.mbdacareers.it

Stage Health And Safety: supporto tecnico/legale in materia ambientale e sicurezza sul lavoro - Finalizzato all'inserimento, Roma

Pubblicato il 14/10/2019

Tipo di Laurea: Giurisprudenza con tesi svolta su tematiche di sicurezza sul lavoro (DLG 81/08) o in materia ambientale e/o conseguimento master di alta formazione in sviluppo manageriale.

MBDA offre l’opportunità di svolgere percorsi di stage extra-curriculare a laureati o laureandi prossimi al conseguimento del titolo di studio in diverse aree tecnologiche  del business aziendale.

Lo stage rappresenta il primo contatto con una realtà complessa, internazionale, dinamica e sempre volta all’innovazione tecnologica.

Comincerai la tua esperienza di stage per un periodo  di 6 mesi, in cui ti garantiamo un rimborso mensile, dove sarai affiancato a colleghi esperti che ti formeranno per esser pronto a gestire con crescente autonomia i progetti sfidanti legati al mondo della difesa militare e dove potrai esprimere le tue idee e valorizzarle attraverso un’applicazione pratica.

OBIETTIVI FORMATIVI

Il percorso formativo sarà finalizzato al conseguimento dei seguenti obiettivi:

  • Sviluppo delle conoscenze in tema di DLGS 81/08 (Testo Unico Sicurezza sul lavoro) e normativa ambientale DLGS 152/06 (Testo Unico Ambientale) applicato in aziende complesse con struttura internazionale trasversale.
  • Analisi ed applicazione delle nuove normative ISO 45001:2018 e ISO 14001:2015 in azienda.

La Risorsa prescelta fornirà supporto tecnico-legale nella gestione delle variazioni legislative in tema HSE e nella redazione delle procedure per quanto riguarda gli aspetti legali HSE.

Per entrare in contatto con noi e candidarvi alla posizione potete visitare il sito www.mbdacareers.it

Stage Area GNC – Artificial Intellicence & image processing - Finalizzato all'inserimento, Roma

Pubblicato il 14/10/2019

Tipo di Laurea: Ingegneria Informatica, Automatica, Elettronica, Telecomunicazioni, Robotica

MBDA offre l’opportunità di svolgere percorsi di stage extra-curriculare a laureati o laureandi prossimi al conseguimento del titolo di studio in diverse aree tecnologiche  del business aziendale.

Lo stage rappresenta il primo contatto con una realtà complessa, internazionale, dinamica e sempre volta all’innovazione tecnologica.

Comincerai la tua esperienza di stage per un periodo  di 6 mesi, in cui ti garantiamo un rimborso mensile, dove sarai affiancato a colleghi esperti che ti formeranno per esser pronto a gestire con crescente autonomia i progetti sfidanti legati al mondo della difesa militare e dove potrai esprimere le tue idee e valorizzarle attraverso un’applicazione pratica.

Dopo lo stage, la tua crescita in MBDA potrà continuare e ti accompagneremo nello sviluppo personale e professionale attraverso un iter di dedicato ai neo-laureati.

  • Artificial intelligence e Image Processing

Descrizione delle attività:

La Risorsa prescelta sarà inserita nel team Missile Design.

Si occuperà delle seguenti attività:

  • Sviluppo, validazione e verifica di algoritmi di image processing per navigazione basata su immagini, per tracking di oggetti.
  • Algoritmi di AI per rilevare, classificare ed identificare oggetti.

Obiettivi formativi:

La risorsa acquisirà competenze sull’implementazione di algoritmi di Image processing per tracking di oggetti espletate da piattaforme aeree.

Inoltre, acquisirà competenze su algoritmi di ultima generazione di AI per rilevare, classificare ed identificare oggetti usando immagini, oltre a competenze di Image processing per la navigazione come SLAM e implementerà tali soluzioni su prototipi per validazioni real-time.

Per entrare in contatto con noi e candidarvi alla posizione potete visitare il sito www.mbdacareers.it

Stage Area Software Engineering - Finalizzato all'inserimento, Roma

Pubblicato il 14/10/2019

Tipo di Laurea: Informatica, Ingegneria Informatica, Elettronica, Telecomunicazioni

MBDA offre l’opportunità di svolgere percorsi di stage extra-curriculare a laureati o laureandi prossimi al conseguimento del titolo di studio in diverse aree tecnologiche  del business aziendale.

Lo stage rappresenta il primo contatto con una realtà complessa, internazionale, dinamica e sempre volta all’innovazione tecnologica.

Comincerai la tua esperienza di stage per un periodo  di 6 mesi, in cui ti garantiamo un rimborso mensile, dove sarai affiancato a colleghi esperti che ti formeranno per esser pronto a gestire con crescente autonomia i progetti sfidanti legati al mondo della difesa militare e dove potrai esprimere le tue idee e valorizzarle attraverso un’applicazione pratica.

Dopo lo stage, la tua crescita in MBDA potrà continuare e ti accompagneremo nello sviluppo personale e professionale attraverso un iter di dedicato ai neo-laureati.

Per entrare in contatto con noi e candidarvi alla posizione potete visitare il sito www.mbdacareers.it

Diversi sono i progetti legati allo sviluppo Software. Di seguito alcuni progetti:

SE 1901

Studio e implementazione diuna piattaforma virtuale (HW+SW) valutando le diverse tecnologie di virtualizzazione presenti nel mondo open source e COTS.

Valutazione delle diverse soluzioni architetturali HW e poi SW nel mondo Linux, ed analisi delle tecnologie di tipo Full Virtualization, Operating System Virtualization, Infrastructure As A Service, Cloud ed infine realizzazione di un prototipo secondo degli scenari d’uso noti. Infine analisi di un benchmark prestazionale.

Durante l’attività verranno sviluppate e consolidate le seguenti competenze tecniche:

  • Design, implementazione e test del software low-level con processi agili;
  • Acquisizione know-how in materia di software engineering, safety critical.

SE 1820

Descrizione delle attività:

Obiettivo del progetto è quello di realizzare una rete di microservices con un’architettura REST per la centralizzazione delle informazioni sullo stato di sistemi complessi (IoT) accessibile tramite delle API da un applicativo legacy o tramite una web application da browser.

Lo stato di sistemi complessi deve essere il risultato della collezione degli stati di vari sottosistemi (Comando e Controllo, Sensori) di vario tipo non necessariamente uniformi distribuiti su differenti nodi di rete, a loro volta accessibili come microservice, con un deployment dinamico (Plug & Play) e gestito da un orchestratore.

Il progetto si svolgerà in diverse fasi:

  • Analisi delle tecnologie e tools disponibili che realizzano le diverse funzionalità richieste, sviluppo di soluzioni ad hoc, comparazione tra diverse soluzioni e realizzazione di proof-of-concept.
  • Integrazione delle tecnologie selezionate su piattaforme virtuali o reali e testing delle funzionalità realizzate.

SE 1902

Realizzazione di un nodo di rete Linux based che, integrando diverse tecnologie, consentendo di offrire funzionalità di routing evolute, network separation, traffic shaping, QoS, Link aggregation, etc.

Tale nodo deve anche integrare servizi di monitoring, logging e auditing che supportino il troubleshooting e implementare le necessarie contromisure cyber. La soluzione deve possedere adeguate caratteristiche di configurabilità e scalabilità che consentano di adattarsi a differenti scenari e casi d’uso.

Il progetto si svolgerà in diverse fasi:

Analisi delle tecnologie e tools disponibili che realizzano le varie funzionalità richieste, sviluppo di soluzioni ad-hoc, comparazione tra diverse soluzioni e realizzazione di proof-of-concept.

Integrazione delle tecnologie selezionate su Hardware target e testing delle funzionalità realizzate.

Durante l’attività verranno sviluppate e consolidate le seguenti competenze tecniche:

  • Design, implementazione e test del software low-level con processi agili;
  • Acquisizione know-how in materia di software engineering, safety critical e cyber security.

SE1903

 Studio, customizzazione ed integrazione di  una distribuzione Linux che supporti la navigazione di un drone manovrante ad alta velocità.

Partendo dai requisiti funzionali e prestazionali, la Risorsa dovrà studiare i vari progetti Open Source disponibili che supportano l’implementazione di sistemi di Guida Navigazione e Controllo per droni ed individuerà una soluzione Linux compatibile con una piattaforma commerciale (Drone reale). Individuata la soluzione, sarà realizzato un prototipo HW/SW e ne saranno valutate le performance reali in termini di Hard Real Time, affidabilità e robustezza. L’output atteso sarà una distribuzione Linux minimale con caratteristiche hard reale.

Durante l’attività verranno sviluppate e consolidate le seguenti competenze tecniche:

  • Design, implementazione e test del software low-level con processi agili;
  • Acquisizione know-how in materia di software engineering e mission critical.

SE1904

Descrizione delle attività:

Obiettivo del progetto è quello di automatizzare molte delle attività che svolgiamo attualmente nell’ambito del testing. In questa ottica, con l’ausilio di tools come VectorCast, la completa automatizzazione del testing è un obiettivo primario e l’ambizione principale è l’automazione con VectorCast C++ per ambienti safety critical dei seguenti 3 livelli:

  • Test Coverage of Software Structure (Statement Coverage).
  • Test Coverage of Software Structure (Decision Coverage).
  • Test Coverage of Software Structure (Modified Condition Decision Coverage).

La seconda priorità è legata alla completa integrazione dei tools usati nel processo di sviluppo e quindi:

  • Integrazione di IBM® CLM tools e VectorCAST
  • Linking SW requirements ai risultati dell’esecuzione dei Test Cases, code coverage metrics per una completa tracciabilità.
  • Continous Integration ed in particolare integrazione con Jenkins per l’esecuzione automatica dei test.

Durante l’attività verranno sviluppate e consolidate le seguenti competenze tecniche/trasversali :

  • Sviluppo di capacità per la creazione di un processo di testing automation applicato per lo sviluppo di un prodotto complesso come può essere un sistema distribuito.
  • Sviluppo di competenze trasversali: progettazione software, competenze di ciclo di vita di un progetto, organizzazione del lavoro, team working.

PROGETTO Cyber Security Software

Obiettivo del progetto è quello di realizzare un prototipo di un sistema di remote software update, nell’ambito del contesto Cyber Security Software. Il remote software update è un sistema che permette l’aggiornamento di pacchetti sw da una stazione remota collegata su rete Ethernet in un contesto Internet of Things. La peculiarità sarà nel garantire la massima sicurezza da attacchi esterni in base alle minacce identificate. Il sistema di update deve poter aggiornare, in modalità sicura, sia pacchetti di sistema operativo (Linux Gentoo), sia applicativi, quindi la modalità agentless è da preferire.

Lo stage ha lo scopo di maturare il processo di aggiornamento sicuro end-to-end, quindi partendo dall’identificazione della necessità (vulnerabilità identificata), fino al test del buon esito dell’update stesso (CRC, firma).

Obiettivi formativi:

  • Sviluppo di competenze di cyber security in ambito Difesa.
  • Sviluppo di conoscenze di Linux system administration e shell scripting.

Sviluppo di capacità di realizzazione di strategie di testing e verifica di requisiti.

PROGETTO Embedded Software

La Risorsa prescelta sarà inserita nel team Embedded Software.

Obiettivo del progetto è quello di utilizzare il tool Mathworks Simulink per sviluppare SW ottimizzato per architetture ARM V7 e che sfrutti la tecnologia Neon.

Il progetto si svolgerà in diverse fasi:

  • Studio dell’architettura ARM V7
  • Studio della tecnologia ARM Neon
  • Valutazione dei vantaggi offerti dalla tecnologia Neon e identificazione dei limiti di utilizzo
  • Preparazione in Simulink di un modello che sia rappresentativo degli algoritmi di data processing per sistemi di guida e controllo
  • Configurazione del tool di modelling allo scopo di generare codice efficiente e ottimizzato per architetture ARM V7 + Neon
  • Identificazione dei vincoli da rispettare nella definizione dell’architettura del modello

L’obiettivo dovrà essere raggiunto confrontando le prestazioni del codice generato automaticamente dal tool rispetto a soluzioni tradizionali di sviluppo (handcoded).

Obiettivi formativi:

  • Sviluppo di competenze avanzate in ambito di sviluppo SW real time, altamente ottimizzatoper piattaforme HW multi-core.
  • Acquisire competenze sulla configurazione e sull’utilizzo di tool di modellazione e simulazione al fine di produrre SW per sistemi di guida e controllo che rispetti elevati standard qualitativi.
  • Acquisire competenze di integrazione HW/SW in un contesto industriale di un prodotto complesso.

Sviluppare la capacità di realizzazione di strategie di testing e verifica dei requisiti.

Stage Industrial Cost Analyst - Finalizzato all'inserimento, Fusaro (Napoli)

Pubblicato il 14/10/2019

Tipo di Laurea: Ingegneria Gestionale

MBDA offre l’opportunità di svolgere percorsi di stage extra-curriculare a laureati o laureandi prossimi al conseguimento del titolo di studio in diverse aree tecnologiche  del business aziendale.

Lo stage rappresenta il primo contatto con una realtà complessa, internazionale, dinamica e sempre volta all’innovazione tecnologica.

Comincerai la tua esperienza di stage per un periodo  di 6 mesi, in cui ti garantiamo un rimborso mensile, dove sarai affiancato a colleghi esperti che ti formeranno per esser pronto a gestire con crescente autonomia i progetti sfidanti legati al mondo della difesa militare e dove potrai esprimere le tue idee e valorizzarle attraverso un’applicazione pratica.

Dopo lo stage, la tua crescita in MBDA potrà continuare e ti accompagneremo nello sviluppo personale e professionale attraverso un iter di dedicato ai neo-laureati.

Stage Industrial Cost Analyst

Descrizione del ruolo:

La risorsa si occuperà dell’analisi dei costi industriali, delle deviazioni consuntivi vs target con identificazione delle cause e del coordinamento per l’identificazione delle azioni correttive e formulazione piani di rientro.

Gli obiettivi formativi sono relativi allo sviluppo di conoscenze e competenze nell’ambito della gestione dei costi industriali dalla preventivazione al tracking dei costi di produzione di serie e alla successiva fase di supporto post vendita.

Saranno acquisite competenze tecnico-professionali relative a:

  • Strumenti informatici per il controllo dei costi di prodotto target/achieved. Database relazionali.
  • Cost Base, Planus.
  • Conoscenza delle facilities ed attrezzature necessarie per la produzione.
  • Modulo SAP per la gestione dei costi di produzione.
  • SAP MAterial Management (MM), SAP Production and Planning (PP), BOM, MES, Product Data & Configuration management (PDM/SAP-BOM).

Per entrare in contatto con noi e candidarvi alla posizione potete visitare il sito www.mbdacareers.it

• MBDA Italia – Laureati in Ingegneria

Progetto Set1901 - Stage finalizzato all'assunzione

Pubblicato il 03/07/2019

Tipo di laurea: Ingegneria Informatica, Elettronica, Telecomunicazioni, ICT Engineering o similare

CHI CERCHIAMO:

Siamo alla ricerca di giovani laureandi/laureati in Ingegneria

Elettronica/Telecomunicazioni/Informatica, pieni di entusiasmo e passione, da inserire in un percorso formativo di stage di 6 mesi finalizzato all’assunzione al fine di consolidare determinate competenze di base e permettere di conoscere una realtà di progettazione e R&D all’avanguardia.

La Risorsa sarà inserita nel team internazionale Research & Development Software, si richiede pertanto una buona conoscenza della lingua inglese.

Elemento imprescindibile è la voglia di mettersi in gioco in un ambiente dinamico e globale, impegnato costantemente sul fronte dell’innovazione e della ricerca scientifica. Chiediamo una forte propensione al lavoro in team nel rispetto delle diverse professionalità e delle regole che presidiano le relazioni interne dell’organizzazione.

Sede:

Roma

Descrizione delle attività: 

La Risorsa prescelta si occuperà di studiare e implementare una piattaforma virtuale (HW+SW) valutando le diverse tecnologie di virtualizzazione presenti nel mondo open source e COTS. La Risorsa dovrà valutare prima le diverse soluzioni architetturali HW e poi SW nel mondo Linux, poi analizzare le tecnologie di tipo Full Virtualization, Operating System Virtualization, Infrastructure As A Service, Cloud ed infine realizzare un prototipo secondo degli scenari d’uso noti. Completerà l’analisi un benchmark prestazionale.

Durante l’attività verranno sviluppate e consolidate le seguenti competenze tecniche:

  • Design, implementazione e test del software low-level con processi agili;
  • Acquisizione know-how in materia di software engineering, safety critical.

Obiettivi formativi: 

  • Acquisire competenze sulla virtualizzazione in ambito Linux.
  • Acquisire competenze di integrazione HW/SW in un contesto industriale di un prodotto complesso.
  • Sviluppo di capacità di analisi e sintesi.
  • Acquisire le capacità di realizzazione di strategie di testing e verifica di requisiti.

Modalità di candidatura: 

Le candidature possono essere inserite sulla nostra piattaforma: https://www.mbdacareers.it/ oppure essere inviate al seguente indirizzo email: lorena.peluso@mbda.it

Si prega di allegare un CV aggiornato e la lista degli esami svolti durante il percorso di studi (triennale e magistrale).

Per maggiori informazioni, contattare lo 06 87715380.

Progetto Set1903 - Stage finalizzato all'assunzione

Pubblicato il 03/07/2019

Tipo di laurea: Ingegneria Informatica, Elettronica, Telecomunicazioni, ICT Engineering o similare

CHI CERCHIAMO:

Siamo alla ricerca di giovani laureandi/laureati in Ingegneria

Elettronica/Telecomunicazioni/Informatica, pieni di entusiasmo e passione, da inserire in un percorso formativo di stage di 6 mesi finalizzato all’assunzione al fine di consolidare determinate competenze di base e permettere di conoscere una realtà di progettazione e R&D all’avanguardia.

La Risorsa sarà inserita nel team internazionale Research & Development Software, si richiede pertanto una buona conoscenza della lingua inglese.

Elemento imprescindibile è la voglia di mettersi in gioco in un ambiente dinamico e globale, impegnato costantemente sul fronte dell’innovazione e della ricerca scientifica. Chiediamo una forte propensione al lavoro in team nel rispetto delle diverse professionalità e delle regole che presidiano le relazioni interne dell’organizzazione.

Sede:

Roma

Descrizione delle attività:

La Risorsa prescelta si occuperà di studiare, customizzare ed integrare una distribuzione Linux che supporti la navigazione di un drone manovrante ad alta velocità.

Partendo dai requisiti funzionali e prestazionali, la Risorsa dovrà studiare i vari progetti Open Source disponibili che supportano l’implementazione di sistemi di Guida Navigazione e Controllo per droni ed individuerà una soluzione Linux compatibile con una piattaforma commerciale (Drone reale). Individuata la soluzione, sarà realizzato un prototipo HW/SW e ne saranno valutate le performance reali in termini di Hard Real Time, affidabilità e robustezza. L’output atteso sarà una distribuzione Linux minimale con caratteristiche hard reale.

Durante l’attività verranno sviluppate e consolidate le seguenti competenze tecniche:

  • Design, implementazione e test del software low-level con processi agili;
  • Acquisizione know-how in materia di software engineering e mission critical.

Obiettivi formativi:

  • Sviluppare le capacità per la creazione di un nuovo prodotto in base a requisiti e analisi critica dei requisiti stessi.
  • Sviluppare competenze avanzate di Linux system administration, shell scripting, Linux programming.
  • Acquisire competenze di integrazione HW/SW in un contesto industriale di un prodotto complesso.
  • Sviluppare le capacità di realizzazione di strategie di testing e verifica di requisiti.

Modalità di candidatura: 

Le candidature possono essere inserite sulla nostra piattaforma: https://www.mbdacareers.it/ oppure essere inviate al seguente indirizzo email: lorena.peluso@mbda.it

Si prega di allegare un CV aggiornato e la lista degli esami svolti durante il percorso di studi (triennale e magistrale).

Per maggiori informazioni, contattare lo 06 87715380.

Progetto Set1904 - Stage finalizzato all'assunzione

Pubblicato il 03/07/2019

Tipo di laurea: Ingegneria Informatica, Elettronica, Telecomunicazioni, ICT Engineering o similare

CHI CERCHIAMO:

Siamo alla ricerca di giovani laureandi/laureati in Ingegneria

Elettronica/Telecomunicazioni/Informatica, pieni di entusiasmo e passione, da inserire in un percorso formativo di stage di 6 mesi finalizzato all’assunzione al fine di consolidare determinate competenze di base e permettere di conoscere una realtà di progettazione e R&D all’avanguardia.

La Risorsa sarà inserita nel team internazionale Research & Development Software, si richiede pertanto una buona conoscenza della lingua inglese.

Elemento imprescindibile è la voglia di mettersi in gioco in un ambiente dinamico e globale, impegnato costantemente sul fronte dell’innovazione e della ricerca scientifica. Chiediamo una forte propensione al lavoro in team nel rispetto delle diverse professionalità e delle regole che presidiano le relazioni interne dell’organizzazione.

Sede:

Roma

Descrizione delle attività:

Obiettivo del progetto è quello di automatizzare molte delle attività che svolgiamo attualmente nell’ambito del testing. In questa ottica, con l’ausilio di tools come VectorCast, la completa automatizzazione del testing è un obiettivo primario e l’ambizione principale è l’automazione con VectorCast C++ per ambienti safety critical dei seguenti 3 livelli:

  • Test Coverage of Software Structure (Statement Coverage).
  • Test Coverage of Software Structure (Decision Coverage).
  • Test Coverage of Software Structure (Modified Condition Decision Coverage).

La seconda priorità è legata alla completa integrazione dei tools usati nel processo di sviluppo e quindi:

  • Integrazione di IBM® CLM tools e VectorCAST
  • Linking SW requirements ai risultati dell’esecuzione dei Test Cases, code coverage metrics per una completa tracciabilità.
  • Continous Integration ed in particolare integrazione con Jenkins per l’esecuzione automatica dei test.

Obiettivi formativi:

  • Sviluppo di capacità per la creazione di un processo di testing automation applicato per lo sviluppo di un prodotto complesso come può essere un sistema distribuito.

Sviluppo di competenze trasversali: progettazione software, competenze di ciclo di vita di un progetto, organizzazione del lavoro, team working.

Modalità di candidatura: 

Le candidature possono essere inserite sulla nostra piattaforma: https://www.mbdacareers.it/ oppure essere inviate al seguente indirizzo email: lorena.peluso@mbda.it

Si prega di allegare un CV aggiornato e la lista degli esami svolti durante il percorso di studi (triennale e magistrale).

Per maggiori informazioni, contattare lo 06 87715380.

Progetto Machine Learning applied to Predictive Maintenance - Stage finalizzato all'assunzione

Pubblicato il 03/07/2019

Tipo di laurea: Ingegneria Informatica, Elettronica, Telecomunicazioni, ICT Engineering o similare

CHI CERCHIAMO:

Siamo alla ricerca di giovani laureandi/laureati in Ingegneria

Elettronica/Telecomunicazioni/Informatica, pieni di entusiasmo e passione, da inserire in un percorso formativo di stage di 6 mesi finalizzato all’assunzione al fine di consolidare determinate competenze di base e permettere di conoscere una realtà di progettazione e R&D all’avanguardia.

La Risorsa sarà inserita nel team internazionale Research & Development Software, si richiede pertanto una buona conoscenza della lingua inglese.

Elemento imprescindibile è la voglia di mettersi in gioco in un ambiente dinamico e globale, impegnato costantemente sul fronte dell’innovazione e della ricerca scientifica. Chiediamo una forte propensione al lavoro in team nel rispetto delle diverse professionalità e delle regole che presidiano le relazioni interne dell’organizzazione.

Sede:

Roma

Descrizione delle attività:

La Risorsa, inserita nel team internazionale di Research & Development Software, si occuperà di predictive maintenance per la previsione e/o diagnosi di failure di apparati elettronici. In un’ottica Agile, si adotterà un processo iterativo ed incrementale, nel quale la risorsa si occuperà dell’analisi dello stato dell’arte, della modellazione di una soluzione per gli obiettivi specifici dello stage e della realizzazione di un prototipo della soluzione. La Risorsa avrà l’opportunità di approcciare e prendere confidenza con gli algoritmi allo stato dell’arte disponibili in questo ambito. Aspetto importante in fase di modellizzazione sarà quello di tenere sempre in considerazione vincoli eventualmente esistenti (derivanti ad esempio dal contesto in cui questi apparati si trovano ad operare) e di trovare e proporre soluzioni innovative. In aggiunta agli aspetti strettamente algoritmici, un elemento importante nella fase di prototipazione sarà la definizione di un’architettura che sfrutti le tecnologie IoT per supportare la raccolta dei dati, l’analisi, la generazione di predizioni e la presentazione delle stesse attraverso un’interfaccia grafica (di tipo web).

Saranno considerati requisiti preferenziali:

  • Competenza in machine learning, intelligenza artificiale e statistica
  • Dimestichezza con framework e tool utilizzati per il machine learning ed il calcolo scientifico (es. scikit-learn, TensorFlow, SciPy, Matlab)
  • Competenza in software engineering e IoT
  • Dimestichezza con tecnologie per lo sviluppo di applicazioni Web e per la presentazione di dati (es. Angular, React, Boostrap, D3.js)

Obiettivi formativi:

  • Sviluppo di competenze di machine learning applicato alla predictive maintenance.
  • Sviluppo di competenze nella definizione di architetture complesse per la raccolta ed analisi di dati in ambito IoT.
  • Sviluppo di capacità di realizzazione di interfacce web, con particolare enfasi alla visualizzazione di dati ed al “look and feel”.

Sviluppare la capacità di realizzazione di strategie di testing e verifica dei requisiti.

Modalità di candidatura: 

Le candidature possono essere inserite sulla nostra piattaforma: https://www.mbdacareers.it/ oppure essere inviate al seguente indirizzo email: lorena.peluso@mbda.it

Si prega di allegare un CV aggiornato e la lista degli esami svolti durante il percorso di studi (triennale e magistrale).

Per maggiori informazioni, contattare lo 06 87715380.

Progetto Cyber Security Software - Stage finalizzato all'assunzione

Pubblicato il 03/07/2019

Tipo di laurea: Ingegneria Informatica, Elettronica, Telecomunicazioni, ICT Engineering o similare

CHI CERCHIAMO:

Siamo alla ricerca di giovani laureandi/laureati in Ingegneria

Elettronica/Telecomunicazioni/Informatica, pieni di entusiasmo e passione, da inserire in un percorso formativo di stage di 6 mesi finalizzato all’assunzione al fine di consolidare determinate competenze di base e permettere di conoscere una realtà di progettazione e R&D all’avanguardia.

La Risorsa sarà inserita nel team internazionale Research & Development Software, si richiede pertanto una buona conoscenza della lingua inglese.

Elemento imprescindibile è la voglia di mettersi in gioco in un ambiente dinamico e globale, impegnato costantemente sul fronte dell’innovazione e della ricerca scientifica. Chiediamo una forte propensione al lavoro in team nel rispetto delle diverse professionalità e delle regole che presidiano le relazioni interne dell’organizzazione.

Sede:

Roma

Descrizione delle attività:

Obiettivo del progetto è quello di realizzare un prototipo di un sistema di remote software update, nell’ambito del contesto Cyber Security Software. Il remote software update è un sistema che permette l’aggiornamento di pacchetti sw da una stazione remota collegata su rete Ethernet in un contesto Internet of Things. La peculiarità sarà nel garantire la massima sicurezza da attacchi esterni in base alle minacce identificate. Il sistema di update deve poter aggiornare, in modalità sicura, sia pacchetti di sistema operativo (Linux Gentoo), sia applicativi, quindi la modalità agentless è da preferire.

Lo stage ha lo scopo di maturare il processo di aggiornamento sicuro end-to-end, quindi partendo dall’identificazione della necessità (vulnerabilità identificata), fino al test del buon esito dell’update stesso ( CRC, firma).

Obiettivi formativi: 

  • Sviluppo di competenze di cyber security in ambito Difesa.
  • Sviluppo di conoscenze di Linux system administration e shell scripting.

Sviluppo di capacità di realizzazione di strategie di testing e verifica di requisiti.

Modalità di candidatura: 

Le candidature possono essere inserite sulla nostra piattaforma: https://www.mbdacareers.it/ oppure essere inviate al seguente indirizzo email: lorena.peluso@mbda.it

Si prega di allegare un CV aggiornato e la lista degli esami svolti durante il percorso di studi (triennale e magistrale).

Per maggiori informazioni, contattare lo 06 87715380.