10 borse di studio GARR per 10 giovani talenti

Aperta la selezione per il conferimento di borse di studio dedicate allo sviluppo di servizi tecnologicamente avanzati

GARR, la rete italiana dell’istruzione e della ricerca, ha avviato una selezione per l’assegnazione di 10 borse di studio intitolate a Orio Carlini, uno dei padri fondatori della rete.
Queste borse, del valore di 19.000 € lordi ciascuna, sono destinate a finanziare progetti di studio e ricerca presentati da giovani laureati e laureate sotto i 30 anni, da svolgersi presso la sede GARR di Roma o presso gli enti e le istituzioni collegati alla rete GARR.
I progetti di studio e ricerca dovranno essere incentrati sull’applicazione di tecnologie innovative per lo sviluppo delle infrastrutture digitali e dei loro servizi in contesti multidisciplinari.
Ai fini della valutazione delle candidature verranno considerati elementi premianti l’originalità, l’innovazione e l’applicabilità a breve termine degli argomenti proposti.
Le candidature dovranno essere sottomesse attraverso il sito web GARR entro il 30 marzo 2018.
La durata di ogni borsa è di 12 mesi, con eventuale possibilità di proroga.

Requisiti obbligatori richiesti:

  • Data di nascita uguale o successiva al 1 gennaio 1988
  • Possesso del titolo di laurea triennale, magistrale, laurea specialistica o laurea a ciclo unico
  • Buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta

:: Bando di selezione (rif. 01/17)


Master in Rendicontazione Innovazione Sostenibilità – Più di 20 Borse di Studio disponibili!

Il MARIS – Master in Rendicontazione Innovazione Sostenibilità – fornisce una formazione post-laurea di eccellenza sui temi della Responsabilità e della Rendicontazione Sociale, della Creazione di Valore Condiviso e dello Sviluppo Sostenibile, in ottica trasversale (Privato, for profit e non profit, e PA) e interdisciplinare (economia, biologia, ingegneria, giurisprudenza, ecc), secondo un approccio triple bottom line, in linea con l’Agenda 2030 e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

Il MARIS ha ottenuto dall’INPS l’erogazione di:

  • 7 Borse di studio (Junior) per figli/orfani di dipendenti/pensionati pubblici a copertura integrale della quota di iscrizione. Per richiedere la borsa INPS occorre leggere il Bando INPS Junior e seguire la guida;
  • 10 Borse di studio (Executive) per Dipendenti della Pubblica Amministrazione. Per richiedere la borsa INPS occorre leggere il Bando INPS Executive.

Read more

Preiscrizioni XVI edizione del Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media – 12 Borse di Studio INPS e Borse di Studio Aziendali!

Il Master è indirizzato sia a studenti Junior sia a studenti Executive. Il Master infatti permette sia di accrescere la preparazione teorica acquisita durante il percorso universitario con competenze pratiche e on the field, acquisendo un know-how spendibile sul mercato del lavoro, sia di riqualificarsi ed aggiornarsi sui temi manageriali, di marketing e della comunicazione di tutte le industries.

Questo perchè Il programma, la struttura ed i contenuti del Master sono definiti tenendo conto dell’evoluzione di teorie, metodi e strumenti dell’industria della comunicazione, dei media e dell’entertainment, con particolare riferimento al quadro economico, sociale e del mercato del lavoro.

Inoltre larga parte delle attività fa uso delle potenzialità offerte dall’ambiente web, sia in sede di ricerca che di interazione real time fra i discenti, i docenti e gli operatori del settore. Gli studenti e gli ex-studenti del Master possono altresì arricchire la propria conoscenza e discutere sulle tematiche di principale interesse (sui temi del Master) grazie all’esistenza di un’attiva Community online, composta da Social Network come Facebook e Twitter, e, a livello interno una intranet del Master, che permettono ai partecipanti di tenersi aggiornati sugli argomenti più attuali e più in evidenza.

L’ultimo colloquio per entrare a far parte della nuova classe del Master si terrà il 14 febbraio – ore 14.00

:: Sito Web del Master :: Modulo preiscrizione

:: Scarica il bando per l’A.A. 2017/2018 e l’avviso di proroga dei termini per le immatricolazioni

:: VERIFICA SE HAI DIRITTO A UNA BORSA DI STUDIO INPS JUNIOR O EXECUTIVE!!


• Istituto Zooprofilatico Sperimentale del Lazio e della Toscana – Laureati in Economia, Medicina, Scienze

Avviso pubblico finalizzato alla formazione di elenchi da utilizzarsi per il conferimento di borse di studio e ricerca per la collaborazione in progetti finalizzati e di ricerca

Pubblicato il 23/01/2018 sul sito ufficiale IZS

Titoli di studio ammessi alla partecipazione:

  • Laurea in Medicina Veterinaria (laurea specialistica);
  • Laurea in Scienze Biologiche (laurea specialistica);
  • Laurea in Chimica (laurea specialistica);
  • Laurea in Chimica e tecnologie farmaceutiche (laurea specialistica);
  • Laurea in Biotecnologie (laurea specialistica);
  • Laurea in Scienze Agrarie (laurea specialistica);
  • Laurea in Scienze Naturali (laurea Specialistica);
  • Laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari (laurea specialistica);
  • Laurea in Scienze delle produzioni animali (laurea specialistica);
  • Laurea specialistica in bioinformatica (laurea specialistica – classe di laurea M06)
  • Laurea in Scienze Statistiche ed Attuariali (laurea specialistica);
  • Laurea  magistrale in Economia e gestione delle aziende e dei servizi sanitari (laurea specialistica);
  • Laurea magistrale in discipline afferenti alla comunicazione, quali: Scienze della Comunicazione; Comunicazione, Marketing e Pubblicità; Comunicazione e Marketing; Scienze e Tecniche Psicologico-Sociali della Comunicazione e del Marketing;
  • Laurea in scienze della Maricoltura, Acquacoltura e igiene dei prodotti ittici (laurea triennale) ovvero in corsi di laurea afferenti alla “classe di laurea L40”;
  • Laurea in scienze e tecnologie per l’ambiente marino (laurea triennale);
  • Laurea in Scienze e tecnologie zootecniche e delle produzioni animali (laurea triennale)
  • Laurea in Biotecnologie (laurea triennale) ovvero in corsi di laurea afferenti alla “classe di laurea L1”;
  • Laurea in Biologia (laurea triennale);
  • Laurea in Chimica (laurea triennale) ovvero in corsi di laurea afferenti alla “classe di laurea L 21”;
  • Laurea in Tecniche Sanitarie di Laboratorio Biomedico in possesso di Diploma Universitario triennale di primo livello di cui al Decreto 14/09/1994, n. 745 del Ministero della sanità o titoli equipollenti di cui al D.M. 27/07/2000;
  • Laurea in bioinformatica (laurea triennale);
  • Laurea in Tecniche della prevenzione nell’ambiente di lavoro (laurea triennale) ovvero in corsi di laurea afferenti alla “classe di laurea L/SNT-4”;
  • Laurea triennale in discipline afferenti alla comunicazione, quali: Scienze della Comunicazione; Comunicazione, Marketing e Pubblicità; Comunicazione e Marketing; Scienze e Tecniche Psicologico-Sociali della Comunicazione e del Marketing;
  • Diploma Tecnico di laboratorio in possesso di Diploma in Tecnico Chimico Biologico o titoli ad esso equipollenti;
  • Programmatore in possesso di Diploma di perito in informatica od altro equipollente con specializzazione in informatica ovvero in possesso di Diploma di scuola secondaria di secondo grado unitamente a corso di formazione in informatica legalmente
  • Perito/a agrario;
  • Perito/a
  • Grafico/a in possesso di diploma o certificato di frequenza di un corso di grafica della durata di almeno un anno con esame

Dal 1914, anno della sua fondazione, l’Istituto Zooprofilatico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri, tutela la salute dei consumatori, la qualità e la sicurezza degli alimenti, vigila sul benessere animale e sulla sanità veterinaria.

Da 100 anni,  l’Istituto svolge una fondamentale attività non solo per tutelare la salute animale ma anche per difendere quella umana.

Oggi l’Istituto è impegnato nelle attività di diagnosi e controllo delle malattie degli animali e delle zoonosi (infezioni trasmissibili dagli animali all’uomo, come brucellosi, salmonellosi, rabbia, leishmaniosi, ecc.), delle tossinfezioni alimentari e delle contaminazioni di natura chimica (diossine, mercurio, residui di antibiotici, ecc.) degli alimenti.

:: Delibera n° 32 del 23/01/2018 – Scadenza 30 giorni dalla pubblicazione sul sito dell’Istituto: Avviso pubblico finalizzato alla formazione di elenchi da utilizzarsi per il conferimento di borse di studio e ricerca per la collaborazione in progetti finalizzati e di ricerca – apertura termini per l’invio di candidature per l’anno 2018 (documento ufficiale pubblicato sul sito dell’Istituto il 23/01/2018) ::

Premio SIDI edizione 2018

Bando di concorso per l’attribuzione del Premio SIDI edizione 2018 per un articolo in materia di diritto internazionale pubblico, diritto internazionale privato o diritto dell’Unione europea, pubblicato nel 2017 su una rivista scientifica o in opera collettanea, ad esclusione di opere a carattere monografico.

Termine presentazione domande: 3 marzo 2018

:: Vai alla pagina del Premio SIDI

 


• INPS – Laureati in Economia, Ingegneria, Giurisprudenza

Concorso pubblico, per titoli ed esami, a 365 posti di analista di processo-consulente professionale nei ruoli del personale dell’INPS, area C, posizione economica C1

Pubblicato il 07/12/2017

Tipo di Laurea: Economia, Ingegneria Gestionale, Giurisprudenza

Si informa che sulla Gazzetta Ufficiale 4^ Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.90 del 24 novembre 2017, è stato pubblicato il bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, a 365 posti di analista di processo–consulente professionale nei ruoli del personale dell’INPS, area C, posizione economica C1 (Pdf 223 Kb), adottato con determinazione presidenziale n.171 del 22 novembre 2017, che ha parzialmente modificato la precedente determinazione presidenziale n. 163 del 7 novembre 2017.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate esclusivamente in via telematica, mediante l’utilizzo di PIN INPS, SPID o CNS, utilizzando la seguente applicazione: ConcorsINPS.

N.B. L’invio on line della domanda debitamente compilata deve essere effettuato entro e non oltre le ore 16.00 del 27 dicembre 2017; allo scadere del predetto termine il sistema non permetterà più l’invio del modulo elettronico.

I requisiti per l’ammissione sono indicati nel bando di concorso, cui si rinvia per ogni riferimento. Ad ogni modo, si forniscono le seguenti precisazioni (Pdf 128 Kb).

Graduatoria Bando per l’assegnazione di contributi agli studenti per tirocini curriculari svolti nell’anno accademico 2016-2017

È approvata la graduatoria, formulata ai sensi dell’art. 4 del Bando per l’assegnazione di contributi agli studenti per tirocini curriculari svolti nell’anno accademico 2016-2017 (D.R. 2695/2016), come da file pdf scaricabile di seguito:

:: Decreto Ammessi Bando contributi per tirocini curriculari 2016-2017

:: Bando


Città di Bassano del Grappa – Premio Virgilio Chini

Per onorare la memoria del prof. Virgilio Chini, illustre clinico medico e umanista, cittadino benemerito di Bassano del Grappa e grande mecenate del Museo Civico, il Comune di Bassano del Grappa Area Terza – Cultura Museo – bandisce un Concorso per un premio di € 2.600,00 (al lordo di ritenuta) da assegnare a laureati in medicina e chirurgia aventi i seguenti requisiti:
1. regione di nascita Veneto o Puglia
2. regione di conseguimento della laurea Veneto o Puglia.
Per il 2017 possono concorrere al premio coloro che hanno conseguito una laurea di secondo livello o “vecchio ordinamento” a ciclo unico in medicina e chirurgia negli anni accademici 2015-2016 e 2016-2017, nati in Veneto o Puglia e laureati in Veneto o Puglia. Read more

Fondazione Gabriele Berionne – Bando di concorso 2017 per l’assegnazione di 3 premi

Art.1 Istituzione dei Premi
La Fondazione Gabriele Berionne istituisce un bando di concorso volto a premiare tesi di laurea (Magistrale ex DM 270/2004,specialistica DM 509/1999 o ciclo unico) a carattere economicofinanziario, aziendalistico, giuridico, sociologico aventi per oggetto temi connessi alla sostenibilità ambientale, al ruolo della micro-finanza nei progetti per la lotta alla povertà, alla misurazione del benessere.
Il bando di concorso prevede l’assegnazione di 3 (tre) premi di euro 3.000 (tremila) ciascuno. Uno dei premi è finanziato da SELLA GESTIONI SGR SpA (Gruppo Banca Sella) nel quadro delle devoluzioni previste dal suo “Fondo Investimenti Sostenibili”.

Art. 2 Requisiti di ammissione
La partecipazione al concorso è riservata ai neolaureati che abbiano conseguito tra il 1 gennaio 2017 e il 31 luglio 2018 il titolo di laurea con votazione non inferiore a 105/110 presso uno dei seguenti atenei: Università degli studi di Roma “La Sapienza”, Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Università degli Studi Roma Tre, LUISS Guido Carli e LUMSA. Read more

Bando di Concorso Premio CEI – Miglior Tesi di Laurea – Ventiduesima Edizione 2017

1. Scopo del Premio
CEI – Comitato Elettrotecnico Italiano – intende stimolare la ricerca in ambito accademico sui temi legati all’attività normativa nei settori elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni, industriale, commerciale e terziario. A tale scopo il CEI intende premiare una Tesi di Laurea dedicata in modo esplicito e diretto a sviluppare ed approfondire tematiche connesse alla normazione tecnica nazionale, comunitaria ed internazionale, ai suoi effetti economici ed ai riflessi giuridici relativi anche alle ricerche preparatorie per garantire il raggiungimento della regola dell’arte nella concezione e progettazione di prodotti, servizi, impianti, processi e nella organizzazione e gestione di impresa e della Pubblica Amministrazione. Oggetto delle Tesi potranno essere quindi tematiche relative a ricerche volte alla definizione dei limiti di qualità e sicurezza da fissare nella normativa tecnica, all’attività di ricerca prenormativa o di indagine e ricerca in genere, ai sistemi di gestione per la qualità, l’ambiente e la sicurezza. Read more