Borsa di studio “Angiolino e Giovanni Acquisti” 2022

La Borsa di Studio “Angiolino e Giovanni Acquisti”, dedicata al tema della Nonviolenza, ha l’intento di divulgare studi scientifici riguardanti il tema della risoluzione dei conflitti attraverso metodologie nonviolente e alternative all’uso della violenza e delle armi.

È dedicata ad Angiolino Acquisti e a suo figlio Giovanni, personaggi tipici di Sansepolcro, Angiolino amico di Don Zeno Saltini di Nomadelfia, di Giorgio La Pira e di tanti altri personaggi del mondo della pace e della solidarietà, che si è dedicato, durante tutta la sua vita, agli ultimi, aiutando, in vario modo, quanti si trovassero in difficoltà economica, sociale o culturale. Giovanni ugualmente, attento alla vita sociale del paese e sempre vicino a quanti chiedessero un sostegno.

La borsa di studio, pari a € 1000, è finalizzata a far conoscere tesi di laurea magistrale, che raccontano esperienze di mediazione e trasformazione dei conflitti attraverso le metodologie nonviolente conosciute. Tutte le tesi che arrivano per essere esaminate dalla Commissione, sono stampate e messe a disposizione di quanti desiderino consultarle, presso la Biblioteca Comunale di Sansepolcro, nella apposita sezione dedicata alla Cultura della Pace.

È promossa dall’Associazione Cultura della Pace, dal Comune di Sansepolcro (Ar), in collaborazione con la Famiglia Acquisti e la sede ACLI “Adriano Olivetti” di Sansepolcro.

:: Bando Borsa di Studio “Angiolino e Giovanni Acquisti”

:: Commissione Borsa di Studio “Angiolino e Giovanni Acquisti”

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •