• Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia – Laureati in Ingegneria, Scienze

System Design Engineer - Roma

Pubblicato il 31/03/2021

Tipo di Laurea: Ingegneria Informatica, delle Telecomunicazioni, Elettronica, Automazione

Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un:

System Design Engineer

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

Titolo di studio richiesto:

Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica, delle Telecomunicazioni, Elettronica, Automazione.

Esperienza professionale: 0-2 anni di esperienza.

Costituisce titolo preferenziale esperienza pratica, maturata in laboratori, tirocini e/o approfondimenti personali.

Attività previste per il ruolo:

La Risorsa prescelta si occuperà delle seguenti attività:

Esecuzione di attività e studi relativi alla progettazione di sotto-sistemi complessi componenti il sistema d’arma (moduli di lancio, sensori, ..), quali:

  • Analisi dei requisiti del cliente, definizione dei requisiti funzionali del sistema e dei suoi componenti.
  • Studi di trade-off e definizione dell’architettura funzionale.
  • Identificazione, sviluppo, studio di modelli matematici a supporto degli studi progettuali e dello sviluppo degli algoritmi.
  • Concezione, sviluppo, verifica e validazione di catene algoritmiche complesse.
  • Definizione di strategie e piani di verifica e validazione e raccolta evidenze.

Competenze Professionali:

  • Conoscenza dei protocolli di comunicazione elettrica
  • Conoscenza di comunicazioni RF, sensori (RF e/o passivi) e tecniche di elaborazione dati
  • Conoscenza di tecniche/algoritmi di ottimizzazione e ricerca operativa
  • Conoscenza di tecniche/algoritmi di intelligenza artificiale
  • Conoscenza degli aspetti funzionali, fisici e di modellizzazione di sistemi di controllo, sistemi radar, di sistemi di comunicazione.
  • Conoscenza di tecniche, strumenti per la progettazione di algoritmi in ambiente MATLAB/SIMULINK.
  • Conoscenza dei tool di modellazione delle architetture funzionali (UML/SysML).
  • Conoscenza dei metodi e processi di System Engineering.

Completano il profilo l’attitudine al lavoro di team in un contesto internazionale, la disponibilità ai rapporti interpersonali e la disponibilità a viaggiare in Italia ed all’estero.

Conoscenze linguistiche:

Buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata.

Sede di lavoro: MBDA Italia Roma

Indirizzo mail al quale inoltrare le candidature: mbda-selezione@randstad.it con oggetto “Candidatura System Design Engineer”.

Weapon System Equipment Engineer - Roma

Pubblicato il 31/03/2021

Tipo di Laurea: Ingegneria Elettronica, Elettrotecnica, delle Telecomunicazioni

Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un:

Weapon System Equipment Engineer

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

Titolo di studio richiesto:

Laurea magistrale in Ingegneria Elettronica, Elettrotecnica, delle Telecomunicazioni

Esperienza professionale: 0-2 anni di esperienza.

Costituisce titolo preferenziale esperienza pratica, maturata in laboratori, tirocini e/o approfondimenti personali.

Attività previste per il ruolo:

All’interno dell’unità Equipment Design la Risorsa prescelta verrà coinvolta nelle seguenti attività:

Esecuzione di attività e studi relativi alla progettazione di sotto-sistemi complessi componenti il sistema d’arma quali:

  • Analisi dei requisiti, studi architetturali e di trade-off, allocazione dei requisiti ai sottosistemi, design, verifica e controllo tecnico dello sviluppo di apparati elettromeccanici e calcolatori elettronici di sistemi missilistici con utilizzo di metodologie di System Engineering anche “model based” (SysML);
  • Qualifica ambientale, collaudo, verifica e validazione su test bed del prodotto finale ottenuto dalla integrazione del SW sull’HW;
  • Partecipazione a gruppi di lavoro interdisciplinari (Sistema, SW and HW) destinati alla definizione, sviluppo, integrazione e verifica degli apparati tipici di un sistema missilistico, sia in ambito nazionale che in ambito internazionale.

Competenze professionali:

  • Conoscenza delle attività associate alla definizione della specifica dei requisiti, dello studio architetturale, del design, dello sviluppo e verifica di apparati elettromeccanici e calcolatori elettronici;
  • Conoscenza delle attività associate allo studio e definizione dei requisiti di integrazione meccanica, elettrica, ambientale e di compatibilità elettromagnetica e delle relative metodologie di verifica;
  • conoscenza delle tecniche di System Engineering con utilizzo di modelli SysMLUML.

Completano il profilo l’attitudine al lavoro di team in un contesto internazionale, la disponibilità ai rapporti interpersonali e la disponibilità a viaggiare in Italia ed all’estero.

Conoscenze linguistiche: 

Buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.

Sede di lavoro: MBDA Italia Roma

Indirizzo mail al quale inoltrare le candidature: mbda-selezione@randstad.it con oggetto “Candidatura Weapon System Equipment Engineer”

Junior Comms & Security Engineer - Roma

Pubblicato il 25/03/2021

Tipo di Laurea: Ingegneria Informatica o delle Telecomunicazioni o Elettronica

Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un:

Junior Comms & Security Engineer

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

Titolo di studio:

Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica o delle Telecomunicazioni o Elettronica;

Costituiscono titoli preferenziale: Master / corsi su ICT/Information Security e  Certificazioni CCNA e CCNP

Attività previste per il ruolo:

La Risorsa prescelta si occuperà delle seguenti attività:

Partecipare sotto la guida di un practitioner agli studi relativi all’attività di Cyber Protection and Networking quali:

  • Valutazione delle possibili minacce Cyber nei confronti di un sistema d’arma e relativa Risk Analysis;
  • Definizione dei requisiti di Cyber funzionali, dimensionali, prestazionali e di hardening di un sistema d’arma;
  • Progettazione dell’Architettura di comunicazione fisica e funzionale di Sistema;;
  • Progettazione delle contromisure da integrare nell’architettura del sistema d’arma e dei suoi componenti;
  • Esecuzione dei trade-off, allocazione dei requisiti ai sottosistemi e supporto alla selezione e test dei componenti COTS e/o sviluppo dei componenti Make;
  • Definizione delle giustificazioni e dei piani di test a supporto della fase di verifica del progetto;
  • Predisposizione delle informazioni necessarie a supportare il processo di certificazione del sistema d’arma e delle sue parti secondo gli standard richiesti (Common Criteria, NATO, …)

Competenze professionali:

  • Conoscenza specialistica delle problematiche attinenti il campo della progettazione e implementazione di sistemi di comunicazione complessi (IP based e non), con particolare riferimento alle funzionalità, agli aspetti fisici e di affidabilità, alla modellizzazione e agli studi teorici di dimensionamento;
  • Conoscenze legate all’ITC Security, ed in particolare:
    • degli standard per la sicurezza informatica (Common Criteria, ITSEC, ISO 27000/27001/27002/27005) e delle Norme e normative nazionali: L.124/2007, DPCM 22/7/2011, DPCM 11/04/2002 e relative linee guida;
    • degli standard/metodi/processi/tools di threat assessment;
    • dei sistemi e tecnologie di protezione (es. protezione fisica, algoritmi di cifratura, Intrusion detection systems, firewall, crypto, ecc…);
  • Conoscenze legate al Networking, ed in particolare:
    • delle reti IP (protocolli di comunicazione, routing, subnetting, QoS, DHCP, spanning tree, ecc.);
    • dei protocolli di comunicazione voce su IP (VoIP);
    • Conoscenza di strumenti di simulazione e di emulazione di reti complesse;
    • Conoscenza di strumenti di valutazione delle performance di reti complesse;
  • Conoscenza dei principali linguaggi di programmazione informatica;
  • Conoscenze di tecniche di progettazione informatica (es. UML, ecc…);
  • Conoscenza delle principali famiglie di sistemi operativi;
  • Conoscenza di base di MATLAB/SIMULINK;

Completano il profilo la disponibilità a viaggiare in Italia e all’estero, l’attitudine al lavoro di team in un contesto internazionale, la capacità di analisi e sintesi e di comunicazione scritta e la flessibilità.

Esperienze Professionali:

Neolaureato

Costituisce titolo preferenziale: esperienza pratica, maturata con laboratori e/o approfondimenti personali, nella programmazione e configurazione di apparati di rete e Sistemi Operativi per gli aspetti di networking e di security;

Conoscenze linguistiche:

Buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata

Sede di lavoro: MBDA Italia Roma

Indirizzo mail al quale inoltrare le candidature: mbda-selezione@randstad.it con oggetto “Candidatura Junior Comms & Security Engineer”

Junior Software Engineer - Roma

Pubblicato il 25/03/2021

Tipo di Laurea: Ingegneria Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni e Informatica

Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un:

Junior Software Engineer

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

Titolo di studio:

Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni e Informatica

Attività previste per il ruolo:

La risorsa prescelta riporterà al responsabile del reparto di Ground System Software Italy appartenente alla funzione di Gruppo SE e parteciperà alle attività di sviluppo SW nell’ambito di progetti inerenti i sistemi di comando e controllo relativi a sistemi d’arma per quanto concerne sia la parte delle logiche, degli algoritmi e gestione delle console grafiche. Si occuperà altresì dello sviluppo della documentazione secondo i più noti standard applicabili.

Le principali attività saranno l’analisi dei requisiti SW, definizione dell’architettura SW, codifica, testing ed integrazione dei moduli SW e integrazione HW/SW, manutenzione dei prodotti rilasciati.

Competenze professionali:

  • Linguaggi di programmazione: C, C++, UML, Java (J2SE and J2EE), OpenGL, QT;
  • Linguaggi per il Web: HTML, JSP, SQL, Javascript, CSS, XML DBMS: MySQL;
  • Protocolli di rete: UDP, TCP/IP, Http, SSL, Smtp, POP3:
  • Sicurezza: Https, SSH, digital signatures, MD5 cryptography, firewall;
  • Sistemi operativi: Windows e Linux;
  • Altro: IBM Rhapsody, RTC, MatLab, MS Office

Completano il profilo la disponibilità ad effettuare trasferte sia in ambito nazionale che internazionale, la capacità di analisi e problem solving, l’orientamento ai risultati, l’iniziativa ed autonomia, la capacità di organizzazione del proprio lavoro, comunicazione verbale e scritta e l’adattabilità.

Esperienze Professionale:

Neolaureato

Conoscenze linguistiche

Ottimo inglese parlato e scritto

Sede di lavoro: MBDA Italia Roma

Indirizzo mail al quale inoltrare le candidature: mbda-selezione@randstad.it con oggetto “Candidatura Junior Software Engineer”

On-field and Platform Integration Engineer - Roma

Pubblicato il 25/03/2021

Tipo di Laurea: Ingegneria delle Telecomunicazioni o Elettronica

Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un:

On-field and Platform Integration Engineer

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

Titolo di studio richiesto:

  • Laurea Magistrale Ingegneria Elettronica o delle Telecomunicazioni

Esperienza professionale

  • Neolaureato

Attività previste per il ruolo:

La Risorsa prescelta si occuperà delle seguenti attività:

  • Integrazione apparati e simulatori in ambiente SIL (System Integration Laboratory);
  • Definizione e stesura della tipica documentazione in ambito AIT (procedure, test report, analisi dati……);
  • Verifica Funzionale S/Sistema e Sistema in ambiente Reference Platform: esecuzione dei test finalizzati alla verifica dei requisiti espressi nelle specifiche di progetto e successiva analisi dei dati registrati , emissione di test report;
  • Validazione Funzionale S/Sistema e Sistema on field: esecuzione dei test finalizzati alla validazione dei requisiti espressi nelle specifiche di progetto e successiva analisi dei dati registrati, emissione di test report;

Il ruolo prevede frequenti e prolungate trasferte in Italia e all’estero

Competenze Professionali:

  • Conoscenza delle problematiche inerenti gli aspetti di integrazione e validazione di sistemi;
  • Esperienza in attività di testing in ambito di laboratorio; è ritenuto titolo preferenziale aver partecipato o condotto attività di testing on field, in particolare su sistemi in ambito Difesa;
  • Conoscenze base del Processo Industriale di Integrazione Validazione;
  • Redazione di documentazione inerenti il processo di Integrazione, Verifica e Validazione: procedure di integrazione e Validazione, procedure di collaudo;
  • Conoscenza delle tipica strumentazione di laboratorio, Tools e apparati di test;
  • Conoscenza Software di base, in particolare: Reti, Sistemi Operativi (Windows e Linux) ed applicativo Matlab;
  • Conoscenza base del Model Base Testing;

Completano il profilo:  comunicazione efficace, proattività, capacità di lavorare in team, resilienza, autonomia decisionale, adattamento  in situazioni logistiche complesse

Conoscenze linguistiche:

  • Conoscenza  fluente della lingua inglese scritta e parlata …

Competenze organizzative/Soft skills:

Capacità di problem solving ed attitudine al lavoro in team

Indirizzo mail al quale inoltrare le candidature: mbda-selezione@randstad.it con oggetto “Candidatura On-field and Platform Integration Engineer”

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •