• Medici senza Frontiere – Laureati in Economia, Lettere

Tirocinante nel Coordinamento Associativo

Pubblicato il 19/10/2020

Scadenza: 26/10/2020

Tipo di Laurea: Economia, Lettere

Obiettivi generali del tirocinio

Il tirocinio si svolgerà nell’ambito del Coordinamento Associativo e avrà l’obiettivo di far conoscere la governance di una Organizzazione internazionale. Il tirocinante acquisirà competenze tecniche di comunicazione istituzionale, organizzazione dei dibattiti interni all’Organizzazione e coordinamento dell’assemblea di soci di Medici Senza Frontiere.

Attività principali  

  • Supporto alla gestione dei contatti e delle comunicazioni verso i Soci di MSF Italia
  • Supporto all’organizzazione di meeting nazionali
  • Aggiornamento del sito web associativo e del Gruppo Facebook
  • Partecipazione ai briefing e debriefing di operatori umanitari in partenza o di ritorno dalle missioni
  • Supporto alla creazione e alla diffusione della newsletter associativa
  • Supporto alla diffusione delle campagne relative alle attività dell’organizzazione tra i membri dell’associazione

Requisiti della posizione

  • Percorso di studi in discipline umanistiche o politico sociali
  • Buone capacità di scrittura
  • Conoscenze e utilizzo della posta elettronica e dei principali social network
  • Conoscenza del pacchetto office
  • Ottima conoscenza della lingua inglese (C1)
  • Buone capacità organizzative
  • Propensione al lavoro in team
  • Precisione
  • Motivazione ai temi umanitari e in particolare ai principi MSF

Condizioni

  • Durata: 6 mesi
  • Disponibilità: da novembre 2020. Orario 09.00 – 18.00, dal lunedì al venerdì
  • Sede: via Magenta 5, 00185 Roma
  • Tipologia di Tirocinio: Extracurriculare, rimborso spese 800 euro mensili

Candidature

I candidati interessati possono candidarsi tramite il sito web https://www.medicisenzafrontiere.it/lavora-con-noi/uffici-msf-italia/, allegando CV e lettera di motivazione, entro e non oltre il 26/10/2020.

Medici Senza Frontiere si impegna a selezionare i propri collaboratori esclusivamente sulla base delle competenze professionali, indipendentemente da elementi relativi a provenienza culturale, genere, orientamento sessuale.

Anche se Medici Senza Frontiere cerca di dare una risposta personale a tutti coloro che inviano una candidatura, talvolta ciò è reso difficile dall’alto numero di candidature ricevute. Pertanto, qualora non si fosse contattati nell’arco delle tre settimane successive alla data indicata per il termine del bando, si prega di considerare ciò quale riscontro non positivo alla candidatura stessa.

Si assicura il rispetto del trattamento dati sensibili a norma del Decreto Legislativo 196/2003 e dell’art. 13 GDPR 679/2016.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •