• Mercedes Benz Italia – Laureati in Giurisprudenza

Legal Network & Contracts Consultant - Tempo determinato, Roma

Pubblicato il 29/01/2020

Tipo di Laurea: Giurisprudenza

Inquadramento

La posizione risponderà direttamente al Responsabile del Settore Contracts, Advertising, Proceedings, Legal Network, Corporate Secretary di Mercedes-Benz Italia.
Al candidato selezionato verrà offerto un contratto a tempo determinato che terminerà a fine dicembre 2020.

Scopo del ruolo

  • Curare gli aspetti inerenti profili legali connessi alla quotidiana gestione della rete dei concessionari e delle officine autorizzate.
  • Gestire, in collaborazione con il Responsabile, le attività relative alla contrattualistica aziendale per i suoi aspetti legali, fornendo pareri ad essa connessi.
  • Partecipare alla realizzazione di nuovi progetti di business di interesse aziendale, assicurando la fattibilità degli stessi sotto un profilo legale.

Attività

Con riferimento al Legal Network:

  • analizzare – in contatto con tutte le Business Units – le tematiche relative a nomine, modifiche ed estinzioni dei rapporti con Dealers ed Officine Autorizzate
  • gestire le problematiche operative durante l’efficacia dei rapporti con l’intera rete  raccogliere ed elaborare dati in relazione a contestazioni e analisi di performance, formulando proposte e fornendo ipotesi di soluzione

Con riferimento al Contracts Consultant:

  • gestire la contrattualistica aziendale della Mercedes-Benz Italia e delle altre società del gruppo nei confronti dei terzi, interfacciandosi con le BU, valutando ipotesi e verificando compatibilità e fattibilità sotto il profilo legale e/o della normativa vincolante.

Con riferimento alla gestione di progetti:

  • fungere da punto di riferimento all’interno del settore per fornire un parere legale sulla fattibilità del progetto e su eventuali impatti e rischi connessi, con un particolare accento sui progetti legati ai servizi di connettività (Connect Me, Fleetboard, smart Ready to)
  • analizzare da un punto di vista legale la documentazione a supporto della realizzazione del progetto
  • predisporre eventuale documentazione legale necessaria.

Requisiti richiesti

  • Laurea in Giurisprudenza / abilitazione all’esercizio della professione forense
  • Ottima conoscenza della lingua inglese scritta e parlata
  • Buona predisposizione alla comunicazione scritta
  • Buona conoscenza del pacchetto Office
  • Digital skills
  • Capacità di gestione delle relazioni con interlocutori interni ed esterni all’azienda o Capacità di lavorare in team o Flessibilità e problem solving

Si prega di inviare i cv all’e-mail recruiting_mbi@daimler.com, specificando nell’oggetto “Mercedes-Benz Legal Network and Contracts Consultant”.

Informativa ai candidati ai sensi dell’art. 13 GDPR.

Mercedes-Benz e la tutela dei Suoi dati personali.

Gentile Signore/a,

ai sensi del Regolamento UE 2016/679 “General Data Protection Regulation” (di seguito: “GDPR”) – che garantisce che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, con particolare riferimento alla riservatezza e all’identità personale – desideriamo informarLa in merito alle modalità di trattamento dei Suoi dati personali ed ai diritti che può esercitare ai sensi della predetta normativa.

Titolare del trattamento dei Suoi dati personali è:   Mercedes-Benz Italia S.p.A. società unipersonale  via Giulio Vincenzo Bona 110, 00156 Roma, Italia mercedesbenzitalia@legalmail.it

Commercial Register No.: 960386

06 4144 1  di seguito “MBI”.

Data Protection Officer

Daimler AG

Chief Officer Corporate Data Protection   HPC E600 70546 Stuttgart Germany   e-mail: data.protection@daimler.com  Categorie di dati

MBI tratterà, per le finalità di seguito descritte, i dati personali da Lei forniti mediante la Sua candidatura. Questi includono in particolare il Suo nome, i dettagli di contatto, le Sue qualifiche, le certificazioni e la documentazione a supporto. Infine, potremmo trattare, nel processo di selezione, Suoi dati legittimamente ottenuti da fonte pubblica (es. social network professionali). All’interno di tali categorie possono rientrare anche Suoi dati particolari ai sensi dell’art. 9 (1) GDPR (es. dati sanitari) che verranno trattati, ai sensi dell’art. 9 (2) b) e h) GDPR, nei limiti delle sole informazioni pertinenti e non eccedenti le finalità per cui sono acquisiti.

Finalità del trattamento e basi giuridiche

MBI, anche con l’ausilio di sistemi elettronici o automatizzati, tratterà i Suoi dati personali per le seguenti finalità:

  • in caso di candidatura ad un’offerta di lavoro specifica, il trattamento dei dati personali da Lei forniti sarà finalizzato unicamente all’espletamento del processo di selezione del personale relativo alla posizione aperta per la quale si è candidato. La liceità del trattamento, necessario ed imprescindibile per eseguire il processo di selezione, deriva principalmente dall’art. 6 (1) b) GDPR in combinato disposto con l’art. 88(1) GDPR e dall’Autorizzazione generale n.1/2016 del Garante per la protezione dei dati personali (Autorizzazione al trattamento dei dati sensibili nei rapporti di lavoro – 15 dicembre 2016);
  • in caso di mancato superamento del processo di selezione a seguito di una candidatura ad un’offerta di lavoro specifica, l’utilizzo dei Suoi dati per il Suo inserimento in futuri processi di selezione del personale in linea con il Suo profilo sarà subordinato al rilascio, da parte Sua, di uno specifico consenso che MBI avrà facoltà di richiederLe mediante apposita documentazione. La liceità del trattamento in tal caso deriva dall’art. 6 (1) a) GDPR;
  • in caso di candidatura spontanea, il trattamento dei dati personali da Lei forniti sarà finalizzato al Suo inserimento in futuri processi di selezione del personale in linea con il Suo profilo. La liceità del trattamento, necessario ed imprescindibile per eseguire il processo di selezione, deriva principalmente dall’art. 6 (1) b) GDPR in combinato disposto con l’art. 88(1) GDPR e dall’Autorizzazione generale n.1/2016 del Garante per la protezione dei dati personali (Autorizzazione al trattamento dei dati sensibili nei rapporti di lavoro – 15 dicembre 2016).

In aggiunta a quanto sopra, le disposizioni normative europee (Reg. UE 2580/2001 e Reg. UE 881/2002) ci impongono di confrontare i Suoi dati con le c.d. “liste anti-terrorismo” al fine di assicurare che nessuna risorsa finanziaria o altro bene economico siano indirettamente destinati al finanziamento del terrorismo. La liceità di tale trattamento deriva dall’art. 6 (1) c) GDPR.

Destinatari dei dati 

I Suoi dati personali potranno essere comunicati ai responsabili delle direzioni/settori coinvolte nel processo di selezione ed ai rilevanti collaboratori della Direzione HR. In tale ambito, i Suoi dati potranno essere comunicati anche ad alcune società del Gruppo Daimler o ai nostri fornitori esterni qualora svolgano attività connesse all’esecuzione del processo di selezione che comportano il trattamento dei dati personali e che agiscono in qualità di responsabili esterni del trattamento.

Tempi di conservazione dei dati

I Suoi dati personali saranno trattati e conservati nel pieno rispetto dei principi di necessità, minimizzazione dei dati e limitazione del periodo di conservazione, mediante l’adozione di misure tecniche ed organizzative adeguate al livello di rischio dei trattamenti e per un arco di tempo non superiore al tempo necessario per il conseguimento delle finalità per le quali sono trattati o a quello dettato dalla normativa applicabile.

In particolare:

  • in caso di candidatura ad un’offerta di lavoro specifica, i dati personali degli interessati verranno conservati per 12 mesi dalla raccolta. Al termine del periodo di conservazione, i dati personali saranno cancellati o verranno intraprese adeguate misure per renderli anonimi in conformità con la normativa applicabile;
  • in caso di mancato superamento del processo di selezione a seguito di una candidatura ad un’offerta di lavoro specifica e di rilascio del consenso all’ulteriore utilizzo dei dati per l’inserimento in futuri processi di selezione, questi verranno conservati per 24 mesi dalla raccolta del consenso;
  • in caso di candidatura spontanea, i dati personali verranno conservati per 24 mesi dalla raccolta. Al termine del periodo di conservazione, i dati personali saranno cancellati o verranno intraprese adeguate misure per renderli anonimi in conformità con la normativa applicabile.

Trasferimento dei dati extra-UE

Si potrebbe rendere necessario trasferire i Suoi dati a società del gruppo situate fuori dall’Area Economica Europea (EEA) per finalità specifiche connesse alla gestione del processo di selezione. Il trasferimento avverrà solo nel caso in cui la Commissione Europea abbia confermato un appropriato livello di protezione dei dati nel paese terzo o in presenza di appropriate garanzie di protezione dei dati (es. la Data Protection Directive di Daimler AG o la clausola contrattuale UE standard).

Diritti dell’interessato

In relazione al trattamento dei Suoi dati personali, può esercitare in qualsiasi momento i seguenti diritti riconosciuti dal GDPR:

  • diritto di ottenere da MBI l’accesso ai propri dati personali (art. 15 GDPR);
  • diritto di ottenere da MBI la rettifica dei dati personali inesatti e l’integrazione di quelli incompleti (art. 16 GDPR);
  • diritto di ottenere la cancellazione dei dati personali, qualora questi non siano più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti e qualora non sussistano ulteriori necessità legali di conservazione (art. 17 GDPR);
  • diritto di chiedere una limitazione del trattamento dei dati personali in presenza di una delle condizioni elencate nell’art. 18 GDPR, con ciò intendendo che, sebbene i Suoi dati potranno continuare ad essere conservati, essi potranno essere trattati solo a condizioni limitate (art. 18 GDPR);
  • diritto di ottenere la portabilità dei dati personali, con ciò intendendo che MBI Le fornirà i dati in un formato strutturato, comune e leggibile (art. 20 GDPR);
  • diritto di fare opposizione al trattamento per motivi connessi alla Sua situazione particolare (art. 21 GDPR). MBI si asterrà dal trattare ulteriormente i Suoi dati salvo che dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento (es. per la difesa dei suoi diritti in sede giudiziaria).

Per esercitare uno o più di questi diritti Lei potrà in qualunque momento contattarci al nostro indirizzo pec mercedesbenzitalia@legalmail.it

Qualora ritenesse che i trattamenti da noi effettuati possano aver violato le norme del GDPR, ha diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, ai sensi dell’art. 77 GDPR.

Ultima revisione: Novembre ‘19

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •